Time Warner punta sui videogiochi per cellulari

Il Gruppo statunitense mette sul piatto 7,5 milioni di dollari per conquistare il comparto videoludico mobile; stretta una partnership con Glu Mobile

New York (USA) - Time Warner ha deciso di scommettere sui videogiochi per cellulari. Con un investimento di 7,5 milioni di dollari nella software-house Glu Mobile il gigante statunitense sembra essere pronto ad invadere il mercato con nuovi prodotti, magari legati alle sue produzioni cinematografiche.

Andy Heller, alto dirigente del Gruppo, ha confermato l'obiettivo di espansione commerciale nel settore videoludico mobile. Glu Mobile, oltre ai videogiochi, commercializza suonerie e "wallpaper" per cellulari, ma forse è diventata una società di riferimento grazie agli ultimi finanziamenti provenienti da venture capital del calibro di BA Venture Partners, New Enterprise Associates, Globespan Capital Partners e Sienna Ventures. Un capitale che ha permesso di siglare contratti milionari con Atari, Nickelodeon e News Corp. controllate da Twentieth Century Fox e Fox Sports.

Time Warner, dalla sua, porta il Warner Bros Online wireless group, nato nel 2003 e già forte degli accordi con i più importanti carrier internazionali.
D.d.
TAG: