Skype si prepara a rilanciare

Dall'alto dei suoi 51 milioni di utenti l'azienda del Lussemburgo non teme l'arrivo di nuovi concorrenti e annuncia due nuove iniziative

Amsterdam - Skype non si intimidisce di fronte all'arrivo di Google Talk ed anzi si dichiara pronta per una competizione più serrata. Questa la reazione a caldo di Janus Friis, cofondatore del popolare servizio IM e VoIP, che ha raggiunto i 51 milioni di utenti registrati.

Ma non solo, Skype ha annunciato ieri l'imminente arrivo di due nuove iniziative: SkypeNet and SkypeWeb con le quali sarà possibile inserire il software nelle applicazioni e direttamente nei siti Web.

Secondo Friis la differenza sostanziale tra Skype e i servizi di AOL, Yahoo! e MSN sta nel fatto che quella di Skype è un'attività esclusivamente dedicata alle comunicazioni e, a differenza della concorrenza, non ha nessuna velleità di portare nuovi utenti verso il proprio sito.
"Abbiamo prospettive perché siamo l'unico operatore di IM focalizzato nelle comunicazioni e la nostra rapida crescita lo dimostra", ha detto Friis: "Noi abbiamo sempre inteso il nostro come un business a lungo termine e stiamo investendo notevolmente in infrastrutture".
TAG: voip
13 Commenti alla Notizia Skype si prepara a rilanciare
Ordina