Elpida svela le DDR3 più veloci

Il produttore giapponese ha annunciato la produzione di chip di memoria DDR3 in grado di battere in velocità qualsiasi altra memoria DDR SDRAM oggi in commercio

Tokyo (Giappone) - Il noto produttore giapponese di memorie per computer Elpida ha avviato la produzione in volumi di quella che sostiene essere la più veloce memoria DDR SDRAM sul mercato.

Si tratta di un chip DDR3 in grado di fornire velocità di trasferimento dei dati pari a 1,3 Gbit/s (1,33 GHz), superando gli 1,06 Gbps di un analogo chip di memoria recentemente annunciato da Samsung.

Il chippetto di Elpida, con capacità di 512 Mbit (64 MB), è il doppio più veloce delle attuali memorie DDR2; nonostante questo, consuma meno energia: la tensione di funzionamento è infatti di 1,5 volt contro gli 1,8 delle memorie DDR2. Questo è possibile soprattutto grazie all'uso di transistor di tipo dual-gate, che riducono le dispersioni di corrente, e una tecnologia di processo a 90 nanometri.
Elpida commercializzerà i suoi primi chip DDR3 verso la fine del 2005, battendo sul tempo avversarie come Samsung ed Infineon.
TAG: memorie