Il Wi-Fi sulle nuove Nikon

L'azienda giapponese rilancia nel comparto digitale con due nuovi camere compatibili con lo standard Wi-Fi IEEE 802.11b/g

Milano ? Nikon ha annunciato la prossima commercializzazione di una nuova linea di macchine fotografiche digitali che rivoluzioneranno sicuramente l'intero settore. Si tratta, infatti, di due modelli dotati di scheda wireless integrata compatibile con gli standard Wi-Fi IEEE 802.11b/g.
La Coolpix P1 e Coolpix P2 condividono lo stesso chassis, quanto mai simile ai modelli precedenti e con dimensioni di 91 x 60 x 39 mm. Entrambe dispongono di un display LCD TFT a colori da 2,5 pollici. Lo zoom ottico è un 3,5x (equivalente a 36-126 mm del formato 35 mm); quello digitale è un 4x.

Le nuove Coolpix possono anche effettuare filmati con audio ad un frame rate massimo di 30 fps. L'archiviazione dei file avviene sulle memorie Secure Digital; non manca però una memoria integrata di 32 MB (P1) e 16 MB (P2).

La Coolpix P1 dispone di un sensore CCD da 8,31 Megapixel; la Coolpix P2, invece, integra un'unità da 5,26 Mepapixel. Le funzioni disponibili comprendono: scena (16 regolazioni in base al tipo e alle condizioni esterne), Auto (10 livelli di controllo manuale sulle impostazioni di apertura del diaframma ad incrementi di 1/3 EV), D-Lighting, AF etc...
I tempi di risposta delle fotocamere Coolpix P1 e Coolpix P2 sono rapidissimi con un'attivazione veloce e riprese in sequenza rispettivamente fino a 2,5 e 2,3 fps. Inoltre, esse sono in grado di velocizzare la ricerca delle immagini memorizzate con la nuova funzione di ricerca per data che consente di confermare le fotografie scattate in giorni specifici, rendere le singole immagini disponibili per il trasferimento wireless e persino assegnare le impostazioni di stampa.

Nella confezione è presente il software PictureProject che permette di gestire al meglio l'archivio fotografico, abilitando anche il trasferimento delle immagini via USB o wireless.

L'ultima novità è rappresentata dall'optional Nikon Wireless Printer Adapter (PD-10), che rende possibile il rapido trasferimento wireless ad una stampante; nel caso la periferica utilizzata supporti la funzione PictBridge è possibile gestire ogni operazione di stampa senza il bisogno di un PC.

D.d.
TAG: