Maffei lascia Microsoft

Il direttore finanziario dell'azienda di Redmond se ne va per guidare un'azienda di telecomunicazione. Non è il primo e molti pensano che non sarà l'ultimo

Seattle (USA) - Greg Maffei, celebre chief financial officer di Microsoft, ha annunciato le sue dimissioni dalla posizione che per lungo tempo ha occupato nel quartiere generale del colosso del software di Redmond.

Maffei, oggi 39enne, ha affermato di voler guidare un'azienda di telecomunicazione. Le sue dimissioni sono solo le ultime di una serie piuttosto impressionante di manager di alto livello dell'azienda passati ad altre attività o semplicemente allontanatisi per i motivi più diversi.
TAG: microsoft