Nasce "Sotto Accusa", a difesa del cyberspazio

Lo ha varato l'associazione Isole nella Rete

Roma - Nato "Sotto Accusa", un archivio voluto dall'associazione "Isole nella Rete" che, afferma la nota di lancio, "nasce dall'esigenza di tenere traccia e storicizzare i numerosissimi tentativi di repressione e censura che in Italia e in tutto il mondo stanno aumentando vertiginosamente nell'ambito del cosiddetto cyberspazio".

Secondo Isole, "assistiamo ad una pericolosa involuzione di Internet: da spazio di libera comunicazione Internet si sta progressivamente trasformando in una forma di strumento di controllo e di marketing".
"Questo archivio - scrivono gli autori del nuovo spazio web - la cui fonte principale č costituita dalla mailing-list cyber-rights del server di movimento Isole nella Rete - cosė come l'intera sezione Sotto Accusa č uno dei tanti tentativi posti in essere per cercare di fermare questa tendenza al controllo e al mercato delle nostre esistenze".

Le pagine dell'archivio sono disponibili qui.
TAG: italia