Apple/ Mactorola e l'iPod nano

di D. Galimberti - A San Francisco, Apple ha svelato i due nuovi prodotti su cui tanto si era speculato nelle scorse settimane: l'erede dell'iPod mini e il tanto preannunciato telefonino di Motorola con iTunes

Apple/ Mactorola e l'iPod nanoRoma - Si è molto parlato, nella settimana che precedeva l'evento, della conferenza/party organizzata da Apple e Motorola per presentare a tutto il mondo il nuovo cellulare con funzioni di iPod. Come al solito la fantasia ha preceduto la realtà, e le indiscrezioni non sono mancate, complici molti indizi "succosi" che hanno scatenato le fantasie di utenti e giornalisti.

Pensiamo ad esempio alla conferenza che si è tenuta a Londra per i giornalisti europei, con tanto di diretta satellitare presso il grande Art Depot: sembrava quasi impossibile pensare ad un'organizzazione del genere per un telefono che (come dicevano alcuni) sarebbe stato venduto solo in USA. Pensiamo poi allo slogan scritto sugli inviti recapitati ai giornalisti: "1000 songs in your pocket changed everything. Here we go again". Forse molti non ci hanno fatto caso, ma a me ha ricordato da subito lo slogan utilizzato nel '98 per il lancio del nuovo iMac: "Say hello again". Sette anni fa lo slogan richiamava l'uscita di un nuovo all-in-one che avrebbe segnato un cambiamento, un punto di svolta nei computer Apple, così come lo segnò l'uscita del primo Macintosh (per chi non lo sapesse la frase riprende la scritta "hello" che compariva sui monitor nelle pubblicità di questi computer). Allo stesso modo, ho subito pensato che questo nuovo slogan doveva rappresentare un punto di svolta, più o meno eclatante, per il settore iPod.

A questo aggiungiamo che l'evento è stato organizzato in primis da Apple, il che lasciava presagire che le novità non potevano riguardare esclusivamente un cellulare che, per quanto Apple abbia potuto partecipare a livello di software, resta sempre e comunque un prodotto di Motorola. Qualche novità sarebbe dovuta arrivare anche da Apple... Sarebbe stato il tanto atteso iPod video? Oppure le indiscrezioni che parlavano dell'adozione di nuove memorie flash si sarebbero tramutate in una nuova serie di iPod di diversa concezione? O ancora ci si doveva aspettare qualcosa di assolutamente imprevedibile?
ROKRDopo una settimana passata a cercare nuovi indizi e nuovi rumor, in cui ognuno ha fatto le proprie previsioni immaginando novità più o meno eclatanti, ieri sera, presso il Moscone Center di San Francisco, sono stati svelati gli "oggetti del mistero".

Il primo è effettivamente il tanto annunciato ROKR, anche noto come "Mactorola", e non poteva essere altrimenti. Il nuovo cellulare di Motorola, che include una sorta di versione pocket di iTunes del tutto simile all'interfaccia dell'iPod, può gestire tanto la musica acquistata su iTMS (e protetta quindi con la tecnologia di DRM FairPlay), quanto gli audiolibri e i podcast. L'idea è quella di avere una sorta di iPod shuffle ma dotato di display: ROKR può contenere infatti un numero limitato di brani, per la precisione 100, e si sincronizza attraverso un cavo USB.

Nel momento in cui scriviamo non sono ancora noti tutti i dettagli tecnici, quindi non è dato sapere se il limite dei 100 brani sia un vincolo imposto da Apple come una sorta di tutela per la fascia bassa dei propri iPod, oppure un limite dovuto alla quantità di memoria presente su telefono: sicuramente sarebbe preferibile questa seconda opzione, magari con possibilità di aggiornare la memoria flash, oppure di vedere al più presto nuove versioni con capacità maggiori.

Da sottolineare anche come il "pocket" iTunes installato nel telefono permette soltanto di sincronizzare le canzoni con il computer, ma non di acquistarle direttamente dall'omonimo negozio di musica di Apple: una funzionalità, questa, che molti davano quasi per scontata.

Parlando più dettagliatamente del telefono, si tratta di un tri-band con camera digitale, display a colori, bluetooth e supporto Java. L'ascolto musicale va in pausa in caso di chiamata, e riprende automaticamente quando si chiude la comunicazione.

Negli Stati Uniti, ROKR sarà distribuito in esclusiva da Cingular ed è possibile acquistarlo già ora al prezzo di 249 dollari. Per i clienti europei, ROKR sarà disponibile a fine settembre in Gran Bretagna con una vasta serie di operatori, tra cui O2, Orange, Virgin e BT Mobile. Per ora non si sa nulla su un'eventuale distribuzione nel resto dell'Europa, in particolare in Italia, dove il mercato dei cellulari è sempre molto attivo.
TAG: apple
303 Commenti alla Notizia Apple/ Mactorola e l'iPod nano
Ordina
  • Vediamo un po' quanto mi costa un iPod da 15GB in Francia (notare che la loro IVA e praticamente uguale alla nostra, tanto per mettere a tacere chi volesse trovare giustificazioni)
    http://hifiphotovideo.kelkoo.fr/b/a/sbs/122701/710...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Vediamo un po' quanto mi costa un iPod da 15GB in
    > Francia (notare che la loro IVA e praticamente
    > uguale alla nostra, tanto per mettere a tacere
    > chi volesse trovare giustificazioni)
    > http://hifiphotovideo.kelkoo.fr/b/a/sbs/122701/710
    LOL
    Ho come idea che a livello globale definire gli utenti Apple dei gonzi è pura cattiiveria, ma se ci limitiamo all'Italia è pienamente giustificato, sono disposti a pagare i prodotti Apple il doppio che negli altri paesi industrializzati.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Vediamo un po' quanto mi costa un iPod da 15GB
    > in
    > > Francia (notare che la loro IVA e praticamente
    > > uguale alla nostra, tanto per mettere a tacere
    > > chi volesse trovare giustificazioni)
    > >
    > http://hifiphotovideo.kelkoo.fr/b/a/sbs/122701/710

    Bello!!! Un iPod usato di due anni!!!
    Trollallero trollallà.....


    > LOL
    > Ho come idea che a livello globale definire gli
    > utenti Apple dei gonzi è pura cattiiveria, ma se
    > ci limitiamo all'Italia è pienamente
    > giustificato, sono disposti a pagare i prodotti
    > Apple il doppio che negli altri paesi
    > industrializzati.


    Ti sei mai chiesto quanto costa il tuo bandone negli Stati Uniti? Se entri in un negozio di New York e chiedi un modello come il tuo, ti danno 30 dollari per partartelo via...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Vediamo un po' quanto mi costa un iPod da 15GB
    > in
    > > Francia (notare che la loro IVA e praticamente
    > > uguale alla nostra, tanto per mettere a tacere
    > > chi volesse trovare giustificazioni)
    > >
    > http://hifiphotovideo.kelkoo.fr/b/a/sbs/122701/710
    > LOL
    > Ho come idea che a livello globale definire gli
    > utenti Apple dei gonzi è pura cattiiveria, ma se
    > ci limitiamo all'Italia è pienamente
    > giustificato, sono disposti a pagare i prodotti
    > Apple il doppio che negli altri paesi
    > industrializzati.


    LOL, ma siete fouri come due balconi!!!
    ...ma voi ci fate o ci siete?

    un iPod USATO di almeno 2 anni (3a generazione!!)
    lo volete paragonare ad un iPod NUOVO!?!?!?!?!

    LOL, che figura da gonzi!!!!Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Fan Apple

    PS: detto con pura cattiiveria!!!@^@^@^@^@^@^
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Vediamo un po' quanto mi costa un iPod da 15GB in
    > Francia (notare che la loro IVA e praticamente
    > uguale alla nostra, tanto per mettere a tacere
    > chi volesse trovare giustificazioni)
    > http://hifiphotovideo.kelkoo.fr/b/a/sbs/122701/710


    In famiglia tu sei quello sveglio, vero?Deluso
    Quell'iPod a 150 Euro è USATO e fuori produzione da "soli" due anni!!!!!A bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    Ma si può essere più tonti?
    In Francia gli iPod costano più che da noi....per esempio il Nano da 2GB costa 30 euro di più, e per il 4GB devi aggiungere 50 Euro al prezzo italiano.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Vediamo un po' quanto mi costa un iPod da 15GB
    > in
    > > Francia (notare che la loro IVA e praticamente
    > > uguale alla nostra, tanto per mettere a tacere
    > > chi volesse trovare giustificazioni)
    > >
    > http://hifiphotovideo.kelkoo.fr/b/a/sbs/122701/710
    >
    >
    > In famiglia tu sei quello sveglio, vero?Deluso
    > Quell'iPod a 150 Euro è USATO e fuori produzione
    > da "soli" due anni!!!!!A bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    > Ma si può essere più tonti?
    > In Francia gli iPod costano più che da noi....per
    > esempio il Nano da 2GB costa 30 euro di più, e
    > per il 4GB devi aggiungere 50 Euro al prezzo
    > italiano.

    E un 20GB nuovo 4a generazione?
    In UK lo mettono ca £160 su eBay o ca £168 altrove, fanno da 237 a 249 euro, su eBay Italia ne vedo usati di 3a generazione a 220 euro.
    I conti non tornano lo stesso.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > Vediamo un po' quanto mi costa un iPod da 15GB
    > > in
    > > > Francia (notare che la loro IVA e praticamente
    > > > uguale alla nostra, tanto per mettere a tacere
    > > > chi volesse trovare giustificazioni)
    > > >
    > >
    > http://hifiphotovideo.kelkoo.fr/b/a/sbs/122701/710
    > >
    > >
    > > In famiglia tu sei quello sveglio, vero?Deluso
    > > Quell'iPod a 150 Euro è USATO e fuori produzione
    > > da "soli" due anni!!!!!A bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    > > Ma si può essere più tonti?
    > > In Francia gli iPod costano più che da
    > noi....per
    > > esempio il Nano da 2GB costa 30 euro di più, e
    > > per il 4GB devi aggiungere 50 Euro al prezzo
    > > italiano.
    >
    > E un 20GB nuovo 4a generazione?
    > In UK lo mettono ca £160 su eBay o ca £168
    > altrove, fanno da 237 a 249 euro, su eBay Italia
    > ne vedo usati di 3a generazione a 220 euro.
    > I conti non tornano lo stesso.

    a chi non sa contare ...ovvio.

    in Fancia c'è in + la tassa sui supporti flash
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > Vediamo un po' quanto mi costa un iPod da 15GB
    > > in
    > > > Francia (notare che la loro IVA e praticamente
    > > > uguale alla nostra, tanto per mettere a tacere
    > > > chi volesse trovare giustificazioni)
    > > >
    > >
    > http://hifiphotovideo.kelkoo.fr/b/a/sbs/122701/710
    > >
    > >
    > > In famiglia tu sei quello sveglio, vero?Deluso
    > > Quell'iPod a 150 Euro è USATO e fuori produzione
    > > da "soli" due anni!!!!!A bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    > > Ma si può essere più tonti?
    > > In Francia gli iPod costano più che da
    > noi....per
    > > esempio il Nano da 2GB costa 30 euro di più, e
    > > per il 4GB devi aggiungere 50 Euro al prezzo
    > > italiano.
    >
    > E un 20GB nuovo 4a generazione?

    "Nuovo"?
    Ormai esiste solo la versione Photo, il 4g è USATO in ogni caso, o fondo di magazzino, quindi NON vendibile a prezzo pieno.



    > In UK lo mettono ca £160 su eBay o ca £168
    > altrove, fanno da 237 a 249 euro, su eBay Italia
    > ne vedo usati di 3a generazione a 220 euro.
    > I conti non tornano lo stesso.

    E che c'entra? C'è gente che compra la fontana di Trevi a 5000 Euro, vuoi che non esista un pollo che si accatta il tuo iPod usato di tre anni a 200 Euro?Occhiolino

    Il mio 15GB 3g l'ho pagato 130 Euro sei mesi fa....ma USATO.

    Il prezzo degli iPod è solo quello del listino ufficiale di Apple Store e non puoi spuntare sconti favolosi perché i rivenditori hanno margini bassissimi, intorno al 4%.
    Se trovi iPod a molto meno del prezzo di listino vuol dire che è un modello vecchio o usato o rubato.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > E un 20GB nuovo 4a generazione?
    > In UK lo mettono ca £160 su eBay o ca £168
    > altrove, fanno da 237 a 249 euro, su eBay Italia
    > ne vedo usati di 3a generazione a 220 euro.
    > I conti non tornano lo stesso.

    Ecco, bravo, quando hai finito di trollare ci spighi cosa c'entra eBay con Apple Italia...

    Certa gente non sa più cosa inventarsi pur di dar contro ad Apple...

    Cmq, giusto per mettere le cose in chiaro, prendiamo qualche prezzo da AppleStore:
    -nano da 2GB:
    Italia: 209 Euro (di cui, 20% di IVA e 5,80 Euro per SIAE)
    Francia: 239 Euro (di cui, 20% di IVA e 25,71 Euro per SORECOP)
    UK: 139 Sterline (circa 205 Euro, di cui 17,5% VAT)
    USA: 199 Dollari, VAT esclusa (dipende dallo stato in cui si compra).

    Per inciso: 199 dollari, al cambio attuale, e aggiungendo IVA e SIAE, fa grossomodo 209 Euro.

    Bye
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Vediamo un po' quanto mi costa un iPod da 15GB in
    > Francia (notare che la loro IVA e praticamente
    > uguale alla nostra, tanto per mettere a tacere
    > chi volesse trovare giustificazioni)
    > http://hifiphotovideo.kelkoo.fr/b/a/sbs/122701/710

    Non capisco se ci fai o ci sei, ma consiglio a tutti quelli che hanno letto quest'inutile post, di farsi un giro sull'AppleStore italiano e francese, quantomeno per rendersi conto che un iPod da 15GB non è più in vendita da un bel pezzo, e che se ci mettiamo a cercare l'usato è facile trovare prezzi bassi.

    bye
    non+autenticato
  • Ritengo i prodotti Apple veramente fantastici per quello che riguarda lo stile e se migliaia di utenti continuano a sceglierlo vuol dire che anche per quello che riguarda la qualità deve essere veramente avanti.

    Quello che continuo a non capire è perche Apple non riesce a fare delle batterie con un autonomia decente?
    I nuovi lettori Sony hanno un autonomia di 50 ore e sono anche decisamente più piccoli.

  • - Scritto da: DaDe
    > Ritengo i prodotti Apple veramente fantastici per
    > quello che riguarda lo stile e se migliaia di
    > utenti continuano a sceglierlo vuol dire che
    > anche per quello che riguarda la qualità deve
    > essere veramente avanti.
    >
    > Quello che continuo a non capire è perche Apple
    > non riesce a fare delle batterie con un autonomia
    > decente?
    > I nuovi lettori Sony hanno un autonomia di 50 ore
    > e sono anche decisamente più piccoli.

    strano non mi risulta che sia la Apple a produrre le batterie...non ha stabilimenti del genere....
    non+autenticato

  • - Scritto da: DaDe

    > Quello che continuo a non capire è perche Apple
    > non riesce a fare delle batterie con un autonomia
    > decente?

    1 post, 1 cappella. Bella media.
    non+autenticato
  • Si è vero dire che l'autonomia degli I-pod non è decente è veramente ca**ata.
    Quello che però non capisco è come mai la differenza sia così grande: l'autonomia della Sony è più del triplo!!!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Si è vero dire che l'autonomia degli I-pod non è
    > decente è veramente ca**ata.
    > Quello che però non capisco è come mai la
    > differenza sia così grande: l'autonomia della
    > Sony è più del triplo!!!

    quella teorica...e quella pratica?

    forse non hanno lo stesso tipo di batterie...mah
    non+autenticato

  • - Scritto da: DaDe
    > Quello che continuo a non capire è perche Apple
    > non riesce a fare delle batterie con un autonomia
    > decente?
    > I nuovi lettori Sony hanno un autonomia di 50 ore
    > e sono anche decisamente più piccoli.

    Le batterie dei prodotti Apple sono fatti da (guarda caso)... Sony.

    E se nel 1994 Apple dovette ritirare dal mercato migliaia di computer portatili, perdendo la sua fetta del 20% del mercato mondiale, fu proprio perché le batterie esplodevano o si incendiavano.

    Guarda caso (ancora) Sony introdusse i suoi computer portatili poco dopo.

    Chi produceva quelle batterie? Sony (manco a dirlo).

    Quindi non farti tante domande sul perché i prodotti Sony (che sono concorrenti all'iPod) hanno batterie che durano di più.
    non+autenticato


  • > Quello che continuo a non capire è perche Apple
    > non riesce a fare delle batterie con un autonomia
    > decente?

    Apple non costruisce batterie: le compra da altri e sceglie quelle che meglio si adattano ai propri bisogni. Ci sono cmq altre batterie per iPod (per chi si azzarda a sostituirle) con autonomia più elevata e prezzi comunque contenuti.

    > I nuovi lettori Sony hanno un autonomia di 50 ore
    > e sono anche decisamente più piccoli.

    I nuovi lettori Sony sono comunque molto più grandi e pesanti del nano. bisognerebbe poi vedere che vita hanno, ecc... ecc...
    non+autenticato

  • - Scritto da: DaDe
    > Ritengo i prodotti Apple veramente fantastici per
    > quello che riguarda lo stile e se migliaia di
    > utenti continuano a sceglierlo vuol dire che
    > anche per quello che riguarda la qualità deve
    > essere veramente avanti.
    >
    > Quello che continuo a non capire è perche Apple
    > non riesce a fare delle batterie con un autonomia
    > decente?
    > I nuovi lettori Sony hanno un autonomia di 50 ore
    > e sono anche decisamente più piccoli.

    La tecnologia usata da sony è la "Stamina". Ovviamente è una tecnologia brevettata ed esclusiva di sony.
    Esistono sistemi per consumare meno energia, ma hanno limiti o nel costo o nella flessibilità. Ad esempio alcuni lettori iAudio hanno una decodifica mp3 di tipo hardware, che ha evidenti limiti (non aggiornabilità, possibili incompatibilità con mp3 corrotti o non perfettamente standard, nessun formato apparte l'mp3).
    Ci si domanda perché, con quello che costa un Ipod, non possa acquistare componentistiche più raffinate e funzionanti con meno consumo.

    La risposta è ovvia: l'autonomia dei lettori iPod, mi sembra soddisfacente, tranne forse quella dei mini, per un uso ordinario. Difficilmente una persona ascolterà più di 12hrs di musica, e se fosse un'esigenza sporadica, esistono dei kit di espansione batteria.

    Se uno ne ha bisogno costante, allora forse l'ipod non fa per lui.
  • Finalmente un iPod che riesce a portare in un marsupio invece che in uno zaino da montagnaA bocca aperta
    non+autenticato
  • http://www.sony.it/view/ShowArticle.action?section...


    ...prezzi interessanti, fino a ieri, oggi sono già roba vecchia....povera Sony!....

    :D LOL
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > http://www.sony.it/view/ShowArticle.action?section
    >
    >
    > ...prezzi interessanti, fino a ieri, oggi sono
    > già roba vecchia....povera Sony!....
    >
    >A bocca aperta LOL
    e poi scrivono col design piu' elegante! ma dove...che saranno piu' grandi di un walkman mangiacassette...bah!
    Volevano la guerra...ci siamo, intanto il nano ha messo la pedina pronta per lo scacco matto...vediamo un po' se riusciranno a girare il tavolo di 180 gradi!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > http://www.sony.it/view/ShowArticle.action?section
    > >
    > >
    > > ...prezzi interessanti, fino a ieri, oggi sono
    > > già roba vecchia....povera Sony!....
    > >
    > >A bocca aperta LOL
    > e poi scrivono col design piu' elegante! ma
    > dove...che saranno piu' grandi di un walkman
    > mangiacassette...bah!
    > Volevano la guerra...ci siamo, intanto il nano ha
    > messo la pedina pronta per lo scacco
    > matto...vediamo un po' se riusciranno a girare il
    > tavolo di 180 gradi!

    non sono due prodotti paragonabili, al massimo quello da 6 gb... ma quello da 20 va in diretta competizione coll'ipod da 20. Ps: secondo me è bello, anche se a me personalmente non mi si addirrebbe, lo trovo tutto fuorché eleganteSorride
    Bello però il display oled "tatuato" sul chassis.

  • - Scritto da: avvelenato
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > >
    > >
    > http://www.sony.it/view/ShowArticle.action?section
    > > >
    > > >
    > > > ...prezzi interessanti, fino a ieri, oggi sono
    > > > già roba vecchia....povera Sony!....
    >
    > non sono due prodotti paragonabili, al massimo
    > quello da 6 gb... ma quello da 20 va in diretta
    > competizione coll'ipod da 20. Ps: secondo me è
    > bello, anche se a me personalmente non mi si
    > addirrebbe, lo trovo tutto fuorché eleganteSorride
    > Bello però il display oled "tatuato" sul chassis.


    Il problema enorme di quei prodotti Sony è il prezzo, per adesso espresso solo in ¥en e quindi facilmente paragonabile ai prezzi degli iPod sull'Apple Store giapponese, a parità di condizione e di mercato, senza scomodare IVA e tasse SIAE varie.

    La differenza è imbarazzante, Sony propone il player da 512MB a 21.000 ¥en mentre a 21.800 si può avere il 2GB di Apple.

    Il 2GB di Sony costa 32.000 ¥en mentre il 4GB di Apple "solo" 27.800, quindi il doppio della capacità con 4.200 ¥en di meno. E con un'estetica da urlo....

    E poi dicono che Apple è cara....Deluso ma abbiamo vsto che quando si vuol fare sul serio (come nel caso dei player Sony) e non riciclare bidoncini in plastica con il case del telecomando del cancello, i prezzi si alzano per tutti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: avvelenato
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > >
    > > > - Scritto da: Anonimo
    > > > >
    > > >
    > >
    > http://www.sony.it/view/ShowArticle.action?section
    > > > >
    > > > >
    > > > > ...prezzi interessanti, fino a ieri, oggi
    > sono
    > > > > già roba vecchia....povera Sony!....
    > >
    > > non sono due prodotti paragonabili, al massimo
    > > quello da 6 gb... ma quello da 20 va in diretta
    > > competizione coll'ipod da 20. Ps: secondo me è
    > > bello, anche se a me personalmente non mi si
    > > addirrebbe, lo trovo tutto fuorché eleganteSorride
    > > Bello però il display oled "tatuato" sul
    > chassis.
    >
    >
    > Il problema enorme di quei prodotti Sony è il
    > prezzo, per adesso espresso solo in ¥en e quindi
    > facilmente paragonabile ai prezzi degli iPod
    > sull'Apple Store giapponese, a parità di
    > condizione e di mercato, senza scomodare IVA e
    > tasse SIAE varie.
    >
    > La differenza è imbarazzante, Sony propone il
    > player da 512MB a 21.000 ¥en mentre a 21.800 si
    > può avere il 2GB di Apple.
    >
    > Il 2GB di Sony costa 32.000 ¥en mentre il 4GB di
    > Apple "solo" 27.800, quindi il doppio della
    > capacità con 4.200 ¥en di meno. E con un'estetica
    > da urlo....
    >
    > E poi dicono che Apple è cara....Deluso ma abbiamo
    > vsto che quando si vuol fare sul serio (come nel
    > caso dei player Sony) e non riciclare bidoncini
    > in plastica con il case del telecomando del
    > cancello, i prezzi si alzano per tutti.


    no, apple è cara, sony è   l a d r a . Fino ad un paio d'anni fa, quando oramai i lettori mp3 da 128mb a chiavetta erano diventati l'entry level, alla Copea/Euronics del mio comune era esposto un gingillo sony, una delle prime a tirar fuori un lettore portatile, vecchio di 3 anni, mai venduto, ancora a 300euro! Quando i creative muvo costavano 100.

    E, pensa, non leggeva neanche mp3, solo atrac!

    Non è questione di fare le cose sul serio, benché, come dimostrino le compagnie iAudio e iRiver, tu abbia ragione.

    ==================================
    Modificato dall'autore il 09/09/2005 8.42.37

  • - Scritto da: avvelenato
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: avvelenato
    > > >
    > > > - Scritto da: Anonimo
    > > > >
    > > > > - Scritto da: Anonimo
    > > > > >
    > > > >
    > > >
    > >
    > http://www.sony.it/view/ShowArticle.action?section
    > > > > >
    > > > > >
    > > > > > ...prezzi interessanti, fino a ieri, oggi
    > > sono
    > > > > > già roba vecchia....povera Sony!....
    > > >
    > > > non sono due prodotti paragonabili, al massimo
    > > > quello da 6 gb... ma quello da 20 va in
    > diretta
    > > > competizione coll'ipod da 20. Ps: secondo me è
    > > > bello, anche se a me personalmente non mi si
    > > > addirrebbe, lo trovo tutto fuorché eleganteSorride
    > > > Bello però il display oled "tatuato" sul
    > > chassis.
    > >
    > >
    > > Il problema enorme di quei prodotti Sony è il
    > > prezzo, per adesso espresso solo in ¥en e quindi
    > > facilmente paragonabile ai prezzi degli iPod
    > > sull'Apple Store giapponese, a parità di
    > > condizione e di mercato, senza scomodare IVA e
    > > tasse SIAE varie.
    > >
    > > La differenza è imbarazzante, Sony propone il
    > > player da 512MB a 21.000 ¥en mentre a 21.800 si
    > > può avere il 2GB di Apple.
    > >
    > > Il 2GB di Sony costa 32.000 ¥en mentre il 4GB di
    > > Apple "solo" 27.800, quindi il doppio della
    > > capacità con 4.200 ¥en di meno. E con
    > un'estetica
    > > da urlo....
    > >
    > > E poi dicono che Apple è cara....Deluso ma abbiamo
    > > vsto che quando si vuol fare sul serio (come nel
    > > caso dei player Sony) e non riciclare bidoncini
    > > in plastica con il case del telecomando del
    > > cancello, i prezzi si alzano per tutti.
    >
    >
    > no, apple è cara, sony è   l a d r a . Fino ad un
    > paio d'anni fa, quando oramai i lettori mp3 da
    > 128mb a chiavetta erano diventati l'entry level,
    > alla Copea/Euronics del mio comune era esposto un
    > gingillo sony, una delle prime a tirar fuori un
    > lettore portatile, vecchio di 3 anni, mai
    > venduto, ancora a 300euro! Quando i creative muvo
    > costavano 100.


    Non c'entra niente Sony, in questo caso. la colpa è della miopia (o della malafede) del negoziante, pochi mesi fa qui a Roma nella vetrina di uno "pseudo-Vobis" c'era ancora un iMac G4 (la palla) a 2.399 Euro......il modello 15" uscito di produzione 3 anni fa....


    >
    > E, pensa, non leggeva neanche mp3, solo atrac!
    >
    > Non è questione di fare le cose sul serio,
    > benché, come dimostrino le compagnie iAudio e
    > iRiver, tu abbia ragione.
    >
    > ==================================
    > Modificato dall'autore il 09/09/2005 8.42.37
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > http://www.sony.it/view/ShowArticle.action?section
    >
    >
    > ...prezzi interessanti, fino a ieri, oggi sono
    > già roba vecchia....povera Sony!....
    >
    >A bocca aperta LOL
    Sony di listino è sempre cara, ma si possono trovare sconti interessanti, a suo tempo il mio masterizzatore DVD mi è costato una cifra paragonabile a concorrenti meno blasonati (e quelli che costavano meno, aggiungendo Nero OEM venivano a costare solo 1 o 2 euro meno di Sony). Oltretutto per disattivare il codice regionale è disponibile un programmino semplicissimo.
    A me questo nuovo lettore mp3 Sony col display OLED piace molto, anche se preferisco i Sony NW-E407, -E507 etc.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > http://www.sony.it/view/ShowArticle.action?section
    > >
    > >
    > > ...prezzi interessanti, fino a ieri, oggi sono
    > > già roba vecchia....povera Sony!....
    > >
    > >A bocca aperta LOL
    > Sony di listino è sempre cara, ma si possono
    > trovare sconti interessanti,

    questo dove l'hai letto? ma che stai a dì???

    ...no perché 'io' la mia macchina digitale (una Cybershot appena uscita da 7M/px) l'ho pagato prezzo pieno, se poi ne volevo una uscita uscita l'anno prima (da 4 M/px) allora si che la trovavi scontata...

    ...poi venire qui a sparare la prima cosa che ci passa per il cervello e facile...Triste


    > a suo tempo il mio
    > masterizzatore DVD mi è costato una cifra
    > paragonabile a concorrenti meno blasonati (e
    > quelli che costavano meno, aggiungendo Nero
    > venivano a costare solo 1 o 2 euro meno di Sony).

    sul mio G4 avevo un masterizzatore DVD prima ancora che Sony ne avesse uno suo... non ci credi? documentati...

    > Oltretutto per disattivare il codice regionale è
    > disponibile un programmino semplicissimo.

    ...anche per Mac, anche per Mac...

    > A me questo nuovo lettore mp3 Sony col display
    > OLED piace molto, anche se preferisco i Sony
    > NW-E407, -E507 etc.

    ...de gustibus non disputandum est... io (forse se mi deciderò a farmi un lettore mp3) mi comprerò un iPod Nano anche perchè é più snello del mio RAZR...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > >
    > >
    > http://www.sony.it/view/ShowArticle.action?section
    > > >
    > > >
    > > > ...prezzi interessanti, fino a ieri, oggi sono
    > > > già roba vecchia....povera Sony!....
    > > >
    > > >A bocca aperta LOL
    > > Sony di listino è sempre cara, ma si possono
    > > trovare sconti interessanti,
    >
    > questo dove l'hai letto? ma che stai a dì???
    >
    Ma li leggi i msg a cui rispondi?
    No, perché poco sotto ho fatto anche un esempio.
    E al momento dell'acquisto ho controllato i prezzi su kelkoo e su costameno.
    > ...no perché 'io' la mia macchina digitale (una
    > Cybershot appena uscita da 7M/px) l'ho pagato
    > prezzo pieno, se poi ne volevo una uscita uscita
    > l'anno prima (da 4 M/px) allora si che la trovavi
    > scontata...
    Prenditela con i negozianti italiani, comunque il mio DVD, quando l'ho comprato, era l'ultimo modello Sony,
    ciononostante si trovava a prezzi paragonabili agli altri.
    >
    > ...poi venire qui a sparare la prima cosa che ci
    > passa per il cervello e facile...Triste
    >
    Ecco, proprio non hai letto prima di rispondere
    >
    > > a suo tempo il mio
    > > masterizzatore DVD mi è costato una cifra
    > > paragonabile a concorrenti meno blasonati (e
    > > quelli che costavano meno, aggiungendo Nero
    > > venivano a costare solo 1 o 2 euro meno di
    > Sony).
    >
    > sul mio G4 avevo un masterizzatore DVD prima
    > ancora che Sony ne avesse uno suo... non ci
    > credi? documentati...
    >
    Ma dove ho parlato di Apple nel mio msg?
    Non ne ho proprio parlato, né in positivo, né in negativo.
    > > Oltretutto per disattivare il codice regionale è
    > > disponibile un programmino semplicissimo.
    >
    > ...anche per Mac, anche per Mac...
    Mi fa piacere, ma nell'esempio del DVD non implicavo un confronto fra Sony e Apple, ma fra Sony e altri produttori di periferiche e di elettronica in genere.
    Poi il DVD è un esempio di prodotto Sony che mi ha convinto, ce ne sono tanti altri che non comprerei, lo stesso vale per Apple, etc.
    Per esempio se mio padre volesse davvero un PC, gli farei prendere un Mac Mini.
    >
    > > A me questo nuovo lettore mp3 Sony col display
    > > OLED piace molto, anche se preferisco i Sony
    > > NW-E407, -E507 etc.
    >
    > ...de gustibus non disputandum est... io (forse
    > se mi deciderò a farmi un lettore mp3) mi
    > comprerò un iPod Nano anche perchè é più snello
    > del mio RAZR...
    Io invece mi asterrò ancora per un po', l'attuale offerta complessiva, non importa se Sony, Apple, Creative, iRiver o altro, non mi convince ancora abbastanza, come non mi convincono ancora i monitor LCD e ho ordinato un altro CRT per sostituire il mio moribondo e poter aspettare tranquillamente, senza fretta, che esca un LCD grande, a basso costo e con risoluzione nativa che abbia lo stesso aspect ratio dello schermo (cioè non mi attira una risoluzione nativa 1280x1024, che è 5:4, su un monitor 4:3).
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | Successiva
(pagina 1/6 - 27 discussioni)