Cinque new entry da Grundig

Il marchio tedesco approfitta di IFA per mostrare i muscoli: i nuovi gioiellini si rivolgono alle diverse fasce di mercato. I dettagli

Roma - Anche la neonata Grundig Mobile non si è lasciata sfuggire l'occasione di partecipare all'IFA 2005, presentando in un sol colpo cinque modelli di telefonino nuovi fiammanti, prodotti dal brand tedesco in partnership con la spagnola Vitelcom.

Il primo è l'A130, un triband essenziale destinato a rappresentare la "base" della gamma, con display TFT a colori, suonerie polifoniche e supporto SMS/MMS. Non mancano la connettività Bluetooth e la memoria espandibile. Grazie alle cuffie (optional) si potrà ascoltare l'audio MP3. L'autonomia dichiarata è di 260 ore in standby e 3 ore in conversazione.

A ruota troviamo il modello M131, che come il precedente è destinato al mercato d'oltreoceano. E' un triband "a barretta" dotato di un display a 65mila colori, una fotocamera con risoluzione VGA, memoria interna di 1,8 Megabyte espandibile attraverso il lettore di schede TransFlash/MicroSD MA150 integrato negli auricolari (optional) che consentono di ascoltare gli MP3. La connettività è USB e wireless (Bluetooth + IrDa).
Il nuovo A130L'X5, che non ha nulla a che vedere con l'omonima vettura BMW, è uno slide-phone. GSM Triband leggero (pesa 78 grammi), misura 83 x 36 x 21 mm. E' dotato di display TFT da 262.000 colori, fotocamera da 1.3 Megapixel con zoom digitale, memoria interna di 6 MB (espandibile con schede TransFlash/MicroSD), supporto Java, player MP3. Anche qui la connettività è sia USB che wireless (Bluetooth + IrDA).

Altro slide-phone è il G410i, un quadband con supporto iMode dotato di fotocamera integrata da 1,3 Megapixel con flash e zoom 6x digitale. Anch'esso, con l'auricolare MA150 (non fornito in dotazione) supporta l'audio MP3 e l'espansione di memoria con schede TransFlash. "Di serie" sono comunque presenti la connettività USB, Bluetooth e IrDa.

Il nuovo G410i"Dulcis in fundo" chiamiamo sul nostro palco il G600i, slide-phone che per Grundig è anche il primo telefono di terza generazione. Questo Triband Dual Mode UMTS/GSM misura 88 x 45 x 25 mm e pesa 95 grammi. E' dotato di display TFT da 262mila colori, fotocamera orientabile da 1,3 Megapixel, utile per le videochiamate, memoria di 32 MB espandibile con TransFlash/MicroSD.

Il supporto multimediale è piuttosto completo: streaming audio e video, MP3, MP4, AAC e MIDI a 72 voci.
Con una batteria al litio da 1100 mAh, Grundig dichiara un'autonomia massima di 200 ore in standby e 4 ore in conversazione.

Dario Bonacina
TAG: