Il Garante sospende una campagna Vodafone

L'Antitrust prende di mira uno spot di Vodafone pensato per spingere gli utenti a lasciare gli altri operatori. Poca chiarezza

Roma - L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato si è espressa sullo spot Vodafone. Nella riunione del 6 settembre ha deciso la sospensione provvisoria dei messaggi legati alla campagna pubblicitaria "Passa a Vodafone. Avrai 600 euro di telefonate in regalo", accogliendo la richiesta presentata dal Movimento Difesa del Cittadino.

L'Autorità, infatti, evidenzia una mancanza di chiarezza sulle condizioni effettive della promozione pubblicizzata. Gli atti del procedimento indicherebbero quindi elementi di gravità tali da richiedere l'intervento d'urgenza previsto dalla legge.

La normativa stabilisce che l'operatore pubblicitario debba immediatamente sospendere la pubblicità, pena la sanzione da 10mila a 50mila euro.
Il provvedimento ha un precedente relativamente giovane: l'Authority aveva preso un'analoga decisione un mese fa in relazione alla campagna pubblicitaria di TIM "1Xtutti" e, in particolare, "1xtutti all'estero", ravvisando nei messaggi pubblicitari alcune lacune su chiarezza e "percepibilità" di costi e durata delle offerte pubblicizzate.

DB
3 Commenti alla Notizia Il Garante sospende una campagna Vodafone
Ordina