Oracle mangia anche Siebel

Mercati in movimento

Roma - Confermato: Oracle acquisirà Siebel Systems, società rivale specializzata in software CRM (Customer Relationship Management), con un'operazione da 5,8 miliardi di dollari. Un'acquisizione che rafforza l'azienda di Larry Ellison anche perché toglie di mezzo un competitor di alto livello, secondo una strategia ormai definita. Con l'acquisizione Oracle si "porta a casa" 3,4 milioni di utenti di software CRM e 4mila clienti aziendali.

Non solo: con l'acquisizione Oracle potrà concorrere in modo assai più efficiente, così la vedono gli analisti finanziari, con SAP, il colosso delle business application.

"Questa operazione - ha dichiarato Ellison - è una buona notizia per azionisti e clienti Oracle. Molti dei nostri maggiori clienti, come General Electric, hanno incoraggiato le due società ad unirsi".
L'intesa, che si concluderà formalmente nei primi mesi dell'anno prossimo, ha visto l'accordo delle parti, al contrario di quanto accaduto con l'altra recente acquisizione di Oracle, che con 10,3 miliardi di dollari e lunghi mesi di polemiche e battaglie finanziarie si è assicurata il controllo di un'altra rivale, PeopleSoft.
TAG: mercato
4 Commenti alla Notizia Oracle mangia anche Siebel
Ordina