Nokia inoltra le mail aziendali sui cellulari

Il colosso dei telefonini si lancia oltre il Blackberry con la complicità di MS Exchange Server 2003, cui si aggiungeranno Notes e Domino

Espoo (Finlandia) - Nokia ha presentato in questi giorni un sistema per e-mail aziendali che permetterà ai propri utenti l'invio e la ricezione di posta mediante telefonino cellulare. La penetrazione dei sistemi Nokia nelle aziende di ogni dimensione servirà da trampolino di lancio per la nuova soluzione.

Il compito di Nokia Business Center sarà quello di "portare l'uso dell'e-mail all'intera utenza aziendale, perché non sia più appannaggio dei soli manager" ha spiegato Dave Grannan, responsabile del progetto per Nokia.

L'obiettivo dichiarato non è solo quello di emulare le funzionalità (e il successo) della piattaforma Blackberry, ma anche di migliorare il rapporto costi/benefici di una risorsa di comunicazione, la posta elettronica, che viene resa accessibile ad un ampio range di apparecchi cellulari.
La soluzione, sviluppata su base Java, dovrebbe essere disponibile sui cellulari compatibili con Java MIDPI 2.0, una volta ottenuta la certificazione Nokia.

Inizialmente, Nokia Business Center supporterà funzionalità e-mail avanzate sui Nokia 9300 e 9500 Communicator, ma anche sui 6630, 6680, 6681 e 6682, con l'integrazione di Ms Exchange Server 2003, cui farà seguito a breve il supporto anche per Lotus Notes e Domino.

DB