Apple aggiorna Java e lima iTunes 5

La mamma del Mac ha rilasciato un aggiornamento che corregge alcune vulnerabilitÓ di sicurezza nell'implementazione Java di Mac OS X. Nel frattempo ha preso atto di alcuni problemi di iTunes 5 che verranno corretti a breve

Cupertino (USA) - Apple ha reso disponibile per gli utenti di Mac OS X 10.4.2 e 10.3.9 nuove implementazioni della Java 2 Platform Standard Edition (J2SE) 1.3.1 e 1.4.2. L'aggiornamento corregge cinque vulnerabilitÓ di sicurezza sfruttabili da remoto o in locale per bypassare certe restrizioni di sicurezza, rubare informazioni riservate o guadagnare privilegi pi¨ elevati.

Tra le falle corrette dall'update, descritte in questo advisory, le due pi¨ serie interessano l'utility per l'aggiornamento dei Java shared archives e il sistema di gestione delle applet: quest'ultimo problema, in particolare, pu˛ consentire ad un sito web malevolo di elevare i privilegi con cui una applet Java malformata pu˛ accedere a certe estensioni di Mac OS X.

FrSIRT ha assegnato alle cinque falle un livello di rischio complessivo "critical".
Oltre a migliorare l'affidabilitÓ, Apple afferma che l'aggiornamento accresce l'integrazione di J2SE 1.4.2 con Mac OS X 10.4. L'update pu˛ essere scaricato automaticamente attraverso l'apposita funzione di Mac OS X o prelevato manualmente dal Web.

Apple si Ŕ anche detta impegnata ad investigare su certi problemi che sembrano affliggere iTunes 5. Secondo quanto riportato in questi giorni da alcuni utenti su blog, forum e gruppi di discussione, l'ultima release del noto jukebox di Apple genera sporadici crash del sistema, problemi di gestione della musica acquistata sull'iTunes Music Store, corruzione delle playlist e incompatibilitÓ con altri software. La casa della Mela ha assicurato che tali problemi interessano "solo una piccola minoranza di utenti" e che, in ogni caso, verranno corretti al pi¨ presto da una nuova minor release del software.
TAG: apple
54 Commenti alla Notizia Apple aggiorna Java e lima iTunes 5
Ordina
  • ...iTunes 5 no mi ha creato nessun problema.

    A me funziona bene, e mi piace molto, sebbene l'unica cosa che non mi è piaciuta nell'aggiornamento è il fatto che i Podcast appaiono anche nella Libreria, mentre prima rimanevano nella loro playlist speciale...

    Peccato.

    Per il resto tutto ok, il software Apple continua ad essere il numero 1.

    non+autenticato
  • a me da problami già dall'installazione:

    errore -995: operazione di i/o terminata a causa dell'uscita dal thread oppure dalla richiesta di un'applicazione...

    mah... speriamo che un il prossimo aggiornamento mi vada a buon fine...
    non+autenticato
  • L'aggiornamento corregge cinque vulnerabilità di sicurezza sfruttabili da remoto o in locale per bypassare certe restrizioni di sicurezza, rubare informazioni riservate o guadagnare privilegi più elevati


    io sono nuovo del mondo del calcio percui non ho capito bene quale squadra tifare.
    fino a ieri era pieno di gente che diceva che mac era imbattibile
    qualcuno mi spiega esattamente cosa vuol dire:
    da remoto o in locale per bypassare certe restrizioni di sicurezza, rubare informazioni riservate o guadagnare privilegi più elevati

    forse un'altro mito che se ne va?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > io sono nuovo del mondo del calcio percui non ho
    > capito bene quale squadra tifare.
    > fino a ieri era pieno di gente che diceva che mac
    > era imbattibile
    > qualcuno mi spiega esattamente cosa vuol dire:
    > da remoto o in locale per bypassare certe
    > restrizioni di sicurezza, rubare informazioni
    > riservate o guadagnare privilegi più elevati
    >
    > forse un'altro mito che se ne va?

    Non esistono miti.

    Esiste solo una percentuale ragionevole di sicurezza, che non è mai il 100%

    Se poi sei paranoico, mettiti su QNX... per quello che ci puoi fare, sicuramente stai più sicuro di tutti.

    Però imparare che sicurezza è responsabilita' sarebbe meglio.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > L'aggiornamento corregge cinque vulnerabilità di
    > sicurezza sfruttabili da remoto o in locale per
    > bypassare certe restrizioni di sicurezza, rubare
    > informazioni riservate o guadagnare privilegi più
    > elevati
    >
    >
    > io sono nuovo del mondo del calcio percui non ho
    > capito bene quale squadra tifare.
    > fino a ieri era pieno di gente che diceva che mac
    > era imbattibile
    > qualcuno mi spiega esattamente cosa vuol dire:
    > da remoto o in locale per bypassare certe
    > restrizioni di sicurezza, rubare informazioni
    > riservate o guadagnare privilegi più elevati
    >
    > forse un'altro mito che se ne va?


    o forse un altro fesso che è caduto dal fico....indipendentemente dalla squadra....un sw non è esente da bachi e falle....l'importante è la prontezza con la quale vengono risolti i problemi, visto che non averne è umanamente e statisticamente impossibile
    non+autenticato
  • Infatti sono sempre più contento del mio mac, per lavoro devo usare windos, ma quando arrivo a casa e mi sparo l'update vedo sempre che son rapidi.

    Ora non mene intendo molto, xò penso che java su windows telo devi aggiornare da solo, non certo con un update centralizzato

    sbaglio?

    - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > L'aggiornamento corregge cinque vulnerabilità di
    > > sicurezza sfruttabili da remoto o in locale per
    > > bypassare certe restrizioni di sicurezza, rubare
    > > informazioni riservate o guadagnare privilegi
    > più
    > > elevati
    > >
    > >
    > > io sono nuovo del mondo del calcio percui non ho
    > > capito bene quale squadra tifare.
    > > fino a ieri era pieno di gente che diceva che
    > mac
    > > era imbattibile
    > > qualcuno mi spiega esattamente cosa vuol dire:
    > > da remoto o in locale per bypassare certe
    > > restrizioni di sicurezza, rubare informazioni
    > > riservate o guadagnare privilegi più elevati
    > >
    > > forse un'altro mito che se ne va?
    >
    >
    > o forse un altro fesso che è caduto dal
    > fico....indipendentemente dalla squadra....un sw
    > non è esente da bachi e falle....l'importante è
    > la prontezza con la quale vengono risolti i
    > problemi, visto che non averne è umanamente e
    > statisticamente impossibile
    non+autenticato
  • > Ora non mene intendo molto, xò penso che java su
    > windows telo devi aggiornare da solo, non certo
    > con un update centralizzato
    >
    > sbaglio?

    Non è centralizzato, ma è un componente di Java stesso che ti avvisa quando ci sono aggiornamenti. Funziona in modo simile agli aggiornamenti automatici di Windows.

  • - Scritto da: francescor82
    > > Ora non mene intendo molto, xò penso che java su
    > > windows telo devi aggiornare da solo, non certo
    > > con un update centralizzato
    > >
    > > sbaglio?
    >
    > Non è centralizzato, ma è un componente di Java
    > stesso che ti avvisa quando ci sono
    > aggiornamenti. Funziona in modo simile agli
    > aggiornamenti automatici di Windows.


    No. Il sistema di aggiornamento di osx ╚ centralizzato al punto che c'è un'applicazione specifica che si occupa di questo (Software Update). Java viene aggornato solo se (in automatico) viene rilasciato dai server Apple che si coccupano del Software Update.
    In Windows invece lanci un'istanza di Explorer.
    non+autenticato
  • > - Scritto da: francescor82
    > > > Ora non mene intendo molto, xò penso che java
    > su
    > > > windows telo devi aggiornare da solo, non
    > certo
    > > > con un update centralizzato
    > > >
    > > > sbaglio?
    > >
    > > Non è centralizzato, ma è un componente di Java
    > > stesso che ti avvisa quando ci sono
    > > aggiornamenti. Funziona in modo simile agli
    > > aggiornamenti automatici di Windows.
    >
    >
    > No. Il sistema di aggiornamento di osx ╚
    > centralizzato al punto che c'è un'applicazione
    > specifica che si occupa di questo (Software
    > Update). Java viene aggornato solo se (in
    > automatico) viene rilasciato dai server Apple che
    > si coccupano del Software Update.
    > In Windows invece lanci un'istanza di Explorer.

    Io rispondevo all'autore del post precedente, che chiedeva se in Windows doveva aggiornare manualmente Java oppure no.
    Sinceramente non so come funzionano gli aggiornamenti in OSX, non mi sarei mai permesso di dire qualcosa senza sapere di cosa sto parlando.

  • > > No. Il sistema di aggiornamento di osx ╚
    > > centralizzato al punto che c'è un'applicazione
    > > specifica che si occupa di questo (Software
    > > Update). Java viene aggornato solo se (in
    > > automatico) viene rilasciato dai server Apple
    > che
    > > si coccupano del Software Update.
    > > In Windows invece lanci un'istanza di Explorer.
    >
    > Io rispondevo all'autore del post precedente, che
    > chiedeva se in Windows doveva aggiornare
    > manualmente Java oppure no.
    > Sinceramente non so come funzionano gli
    > aggiornamenti in OSX, non mi sarei mai permesso
    > di dire qualcosa senza sapere di cosa sto
    > parlando.

    puoi anche aggiornare da solo se vuoi, come con Apache, o aspetti l'aggiornamento automatico da mamma Apple oppure fai tutto a manina di tua iniziativa, dipende dalle esigenze.

    ovviamente aggiornare apache non significa rebootare la macchina...

    ;)
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > forse un'altro mito che se ne va?

    un paio d'ore fa una pallina blu con 2 frecce saltellava allegra nel mio dock. ci clicco su e una simpatica finestrella mi dice "ci sarebbe questa cosetta di java da aggiornare... me la vedo io?"
    io le rispondo: "fa' pure"
    e lei: "ok, aspetta che scompatto, installo e già che mi ci trovo ti ottimizzo il volume... fatto!"
    io: "graz..." ops! si è già chiusa!

    potete parlare quanto volete; per me questo è quello che conta.

  • - Scritto da: godzilla
    > un paio d'ore fa una pallina blu con 2 frecce
    > saltellava allegra nel mio dock. ci clicco su e
    > una simpatica finestrella mi dice "ci sarebbe
    > questa cosetta di java da aggiornare... me la
    > vedo io?"
    > io le rispondo: "fa' pure"
    > e lei: "ok, aspetta che scompatto, installo e già
    > che mi ci trovo ti ottimizzo il volume... fatto!"
    > io: "graz..." ops! si è già chiusa!
    >
    > potete parlare quanto volete; per me questo è
    > quello che conta.

    Straquoto...sono anni che certo di spiegarlo agli utenti WIN...la maggior parte delle persone che ho conosciuto non hanno la minima idea di cosa sia un sistema amichevole, intuitivo, stabile e potente.

    Gli "sviluppatori" di M$ probabilmente sono convinti che l'interazione uomo-macchina sia una pratica sadomaso.Triste


    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: godzilla
    > > un paio d'ore fa una pallina blu con 2 frecce
    > > saltellava allegra nel mio dock. ci clicco su e
    > > una simpatica finestrella mi dice "ci sarebbe
    > > questa cosetta di java da aggiornare... me la
    > > vedo io?"
    > > io le rispondo: "fa' pure"
    > > e lei: "ok, aspetta che scompatto, installo e
    > già
    > > che mi ci trovo ti ottimizzo il volume...
    > fatto!"
    > > io: "graz..." ops! si è già chiusa!
    > >
    > > potete parlare quanto volete; per me questo è
    > > quello che conta.
    >
    > Straquoto...sono anni che certo di spiegarlo agli
    > utenti WIN...la maggior parte delle persone che
    > ho conosciuto non hanno la minima idea di cosa
    > sia un sistema amichevole, intuitivo, stabile e
    > potente.
    >
    > Gli "sviluppatori" di M$ probabilmente sono
    > convinti che l'interazione uomo-macchina sia una
    > pratica sadomaso.Triste
    >

    Infatti, si leggono solo commenti di winari e linari sul fatto che "e se si modifica... si installa... si prova... e i kernel/BDE... e che la GUI di Gnome è meglio perché il kernel FreeBSD è fatto da..."

    Insomma, non so se sono giusti i dati ma l'intenzione è di rendere questa idea che illustro con un esempio:

    Se sono intenzionato a comprare un'auto che mi piace (facciamo una Mercedes, va'), sia per la forma, le linee, gli accessori e le prestazioni, e gli chiedo a un amico cosa ne pensa, e questo mi risponde di non comprarla perché: "il motore è disegnato dall'Ing. Pinco Pallino invece che da Tizio e Caio, le sospensioni derivano dalla BMW invece che dalla Chrysler, il cruscotto ha un interfaccia identica a una Jaguar, e che il cambio è stato assemblato in un modo invece che in un altro", cosa dovrei fare? Rinunciare?

    Ma cosa me ne può fregare se queste cose sono vere o false? A me interessa che quando guido mi senta comodo, non senta rumore, e abbia pochissime noie con l'auto. A me non interessa che il cambio sia stato assemblato così invece di colà, se poi va bene; non mi interessa se il motore è di un ingegnere invece di un'altro, se poi va bene; ecc.

    La stessa cosa con i PC e i Mac; si critica Mac OS X perché il suo kernel Unix deriva da FreeBSD... e allora? Mac OS X funziona, e a un utente questo importa...
    che Linux è meglio perché puoi scegliere tra decine di distro e crearti i driver e altre cose da smanettoni, invece Mac OS X è cos' e basta... e ti pare poco? Io acquisto un computer perché funzioni, non perché debba fare un corso universitario di informatica per farlo funzionare...

    Queste cose, un linaro e un winaro non le possono capire: loro credono che avere il computer significhi per forza dovertelo creare ex-novo, sia l'hardware che il software... e poi ti chiamano "utonto" se non sei capace di fare queste "prodezze".

    Vorrei vedere loro se fanno la stessa cosa con le auto, con i TV, gli stereo, i frigoriferi, i cellulari, le lavatrici... se si comprano i kit e poi li programmano per farli funzionare...

    Insomma, è inutile continuare, spero mi abbiate capito: da quando sono passato ad Apple e a Mac OS X, il PC con quella immondezza di Windows è lì che prende polvere (i virus ormai no perché non credo che un PC spento possa infettarsi).

    Ciao.
    non+autenticato