Cyber-shot DSC-T5, by Sony

Sony aggiunge alla propria gamma di fotocamere digitali la nuova Cyber-shot DSC-T5 dal design verticale e ultra-sottile

Milano - La nuova fotocamera Cyber-shot DSC-T5, che Sony sta introducendo in Italia proprio in questi giorni, dispone di un sensore da Super HAD CCD 5,1 megapixel, di un display LCD da 2,5 pollici e di un obiettivo Zeiss Vario-Tessar con zoom ottico 3x.

Con un corpo nero opaco oppure alluminio spazzolato, e con dimensioni molto compatte - 15,3 mm di spessore - la T5 vanta anche un peso di soli 114 grammi. Così piccola da stare comodamente in una tasca, integra una memoria interna da 32 MB e uno slot per Memory Stick Duo. La macchinetta dispone di 10 diversi programmi di esposizione, è in grado di registrare e riprodurre clip MPEG e grazie alla modalità di Magnifying Glass rende possibile riprendere un soggetto distante 1 cm dall'obiettivo e visualizzarlo sul diplay, ingrandito di 3,5 volte.

Cyber-shot DSC-T5La T5 mette inoltre a disposizione un flash con copertura fino a 2,5 m, nonché l'attacco per treppiede. È infine possibile registrare brevi filmati in formato MPEG Movie VX Fine (640 x 480 punti, 30 frame al secondo), la cui durata è subordinata solo alla lunghezza della Memory Stick Duo utilizzata.
Oltre a disporre di un display "ibrido", che ne permette la perfetta leggibilità in ogni condizione di luce, la T5 è dotata di una serie di funzioni normalmente presenti solo in modelli più impegnativi. Per esempio, l'Autofocus può funzionare in modalità di lettura Multi-point e Spot, mentre l'esposizione può essere controllata da un insieme di parametri. Non mancano poi gli apprezzati sistemi per controllare la saturazione, il contrasto e la luminosità, così come quelli dedicati alla riduzione del rumore video: il Clear Colour NR e il Clear Luminance NR, che permettono di ottenere immagini sempre brillanti e dettagliate.
Il trasferimento degli scatti a un PC avviene infine tramite una comoda interfaccia USB 2.0.

Cyber-shot DSC-T5Il dispositivo adotta la tecnologia di alimentazione e risparmio energetico Sony STAMINA, a cui si affianca una batteria di tipo infoLITHIUM, capace di garantire fino a 240 foto con una sola carica.

La nuova Sony T5 è compatibile con lo standard PictBridge. Questo significa che è possibile stampare direttamente dalla fotocamera su una stampante che prevede questo stesso standard, come per esempio la Sony DPP-FP50. Un'ampia gamma di accessori opzionali aumenta ulteriormente l'appeal del nuovo modello: tra questi, è utile segnalare lo Sports Pack (SPK-THB), con cui scattare foto subacquee fino a 3 m di profondità, a cui si aggiunge una selezione di custodie per la protezione e il trasporto della macchina.
1 Commenti alla Notizia Cyber-shot DSC-T5, by Sony
Ordina