Nintendo DS, giù il prezzo

Tra poco più di una settimana Nintendo ritoccherà verso il basso il prezzo europeo della propria console portatile

Amsterdam (Olanda) - Nintendo ha annunciato che in Europa ridurrà il prezzo della propria console da gioco portatile Nintendo DS del 10%.

Il nuovo prezzo, che arriva a poche settimane di distanza dal debutto europeo della Sony PSP, sarà di 129 euro ed entrerà in vigore dal 7 ottobre. Come confronto, la PSP costa attualmente 249 euro.

Nello stesso giorno Nintendo lancerà sul mercato europeo il gioco Nintendogs, che in bundle con la console costerà 149 euro.