AMD Commercial Stable Image Platform

AMD presenta l'iniziativa Commercial Stable Image Platform per semplificare la gestione dei pc aziendali

Milano - Nell'intento di fornire soluzioni commerciali migliori agli OEM che devono rispondere alle esigenze di aziende, enti pubblici e scuole, AMD ha annunciato una nuova soluzione per l'implementazione di PC desktop e notebook aziendali con l'introduzione del programma AMD Commercial Stable Image Platform (AMD CSIP), un'iniziativa che consente agli OEM di proporre un periodo di stabilità di 15 mesi del disco immagine, migliorando così la gestibilità dei sistemi.

AMD sta lavorando con i principali produttori di chipset e motherboard per mettere a punto soluzioni PC desktop e notebook in grado di ridurre i costi IT e aumentare la produttività degli utenti finali. Il programma AMD CSIP consente di realizzare client cha abbiano piattaforme stabili, riducendo così la varietà di configurazioni e di dischi immagine che le strutture IT sono costrette a supportare.

La tecnologia AMD64 garantisce una notevole longevità di piattaforma grazie alla sua possibilità di migrare da 32 a 64 bit e, a seconda del sistema, anche da single-core a dual-core. AMD propone attualmente soluzioni complete per thin client mediante il processore AMD Geode, soluzioni per workstation ad alte prestazioni e una per server con il processore AMD Opteron. Insieme con clienti e partner, AMD può ora offrire agli OEM un portafoglio completo di soluzioni commerciali per client computing con piattaforme amministrate da remoto comprendenti: blade PC, workstation ad alte prestazioni e thin client.
"AMD ritiene che architetture sempre più flessibili e gestibili possano permettere ai clienti IT di adattarsi più rapidamente alle variazioni delle condizioni di business ottenendo così un successo maggiore", ha dichiarato Marty Seyer, Corporate Vice President, Commercial Business and Performance Computing, Microprocessor Solutions Sector (MSS) di AMD. "Minimizzando il numero di configurazioni di piattaforma, consentendo un deployment di sistema facile e rapido, e offrendo libertà di scelta nelle marche di componenti, il programma AMD CSIP è progettato per migliorare la gestione dei PC aziendali mantenendo livelli elevati di prestazioni, funzionalità e scelta. Facendo leva sul successo del processore AMD Opteron sul mercato enterprise, AMD ha intenzione di rispondere all'evoluzione delle esigenze delle aziende di medie e grandi dimensioni".

Tra i partner con cui AMD collabora nell'ambito del programma AMD CSIP vi sono Atheros, Broadcom, ATI e NVIDIA oltre a produttori di motherboard come ASUS, ECS, GIGABYTE e MSI. Basata sulla tecnologia AMD64, l'iniziativa AMD CSIP ha inaugurato lo scorso 1° settembre il periodo di stabilità di 15 mesi per PC desktop e notebook - oltre che driver, chipset e motherboard - equipaggiati con alcuni processori AMD. Le motherboard appartenenti al programma AMD CSIP saranno disponibili a partire dal quarto trimestre 2005. L'iniziativa AMD CSIP sarà inizialmente disponibile per alcuni system builder e OEM europei e nordamericani, mentre il programma diventerà generalmente accessibile dagli inizi del 2006.

Anche Intel dispone di un programma simile per la standardizzazione di soluzioni aziendali al fine di ridurne i costi.

G.F.
TAG: 
2 Commenti alla Notizia AMD Commercial Stable Image Platform
Ordina