HP lancia nuovi iPaq

HP ha aggiunto alla propria linea di PDA iPaq alcuni nuovi modelli, due business e uno consumer, inoltre ha presentato una nuova stampante portatile a getto d'inchiostro

Palo Alto (USA) - HP ha aggiornato la propria famiglia di Pocket PC iPaq hx2000, indirizzata soprattutto agli utenti business, con tre nuovi modelli basati sul giovane Windows Mobile 2005.

Il top di gamma è l'hx2790, che offre 144 MB di memoria RAM disponibile per l'utente, uno scanner di impronte digitali integrato e moduli per la connettività Wi-Fi, Bluetooth e infrarossi. L'hx2490 e l'hx2190 dispongono invece rispettivamente di 80 e 70 MB di RAM e, nel caso di quest'ultimo, la connettività wireless è limitata a Bluetooth e infrarossi. Il processore di tutti i modelli è targato Intel e ha una frequenza compresa tra 312 e 624 MHz. Il prezzo, in USA, va dai 350 dollari del modello entry-level ai 500 dollari del modello top di gamma.

HP ha poi lanciato un modello di PDA del tutto nuovo, l'ìPaq rx1950, anch'esso basato su Windows Mobile 2005 ma indirizzato al mercato mainstream. Con un prezzo, in USA, di 299 dollari, l'rx1950 fornisce connettività Wi-Fi, 96 MB di memoria disponibile e processore Samsung da 300 MHz.
Ad accompagnare i nuovi Pocket PC c'è la Deskjet 460, una stampante portatile che consente agli utenti di stampare attraverso un qualsiasi dispositivo Wi-Fi o Bluetooth. Il suo prezzo, in USA, è di 249 dollari.
TAG: palmari