ROKR targato Italia

Debutta in Italia il tanto acclamato ROKR E1, il primo mactorola musicale

Milano - La presentazione italiana del ROKR E1, il Motorola musicale realizzato in partnership con Apple. Cornice dell'evento, tatticamente scelta, il Radio Center di via Donegani, sede milanese del gruppo radiofonico Radio 105 e di Radio Montecarlo.

Sul telefono c'è poco da aggiungere, rispetto a quanto già descritto in precedenza: nel proprio sito, Motorola dice che la playlist può contenere fino a 100 brani musicali, specificando che "la capacità di memorizzazione totale si riferisce al numero di canzoni, è approssimata e considera brani della durata di 4 minuti con codifica AAC a 128 Kbps. La capacità di memorizzazione effettiva dipende dal software del telefono cellulare fornito dal gestore dei servizi di telefonia mobile".

La dotazione del modello presentato prevedeva già la presenza di auricolari con jack standard da 3,5 mm e la massima capacità di memorizzazione disponibile (512MB su microSD, indicata come optional nel sito Motorola).
Il nome ROKR non sarà appannaggio di quest'unico modello: Motorola utilizzerà questa etichetta per identificare una gamma appositamente studiata per i cellulari "music-oriented", esattamente come sta facendo Nokia mediante il brand XpressMusic e che conferma la tendenza dei produttori di telefoni cellulari di cercare nel mercato musicale una nuova fonte di proficuo business (nessuno ha mai detto che la musica si scarica gratis sul cellulare).

Un settore in cui Motorola entra utilizzando l'E1 come un ariete, dietro cui lanciare un piccolo esercito di music-phone.

D.B.