SUSE 10, dalla comunitÓ al mercato

La nuova distribuzione di Novell prende la via del mercato facendo tesoro dei preziosi contributi della comunitÓ openSUSE.org. Parte anche un progetto per migliorare Linux desktop

Waltham (USA) - Novell ha ufficialmente lanciato la sua prima distribuzione Linux, SUSE Linux 10, realizzata con il contributo della giovane comunitÓ di sviluppatori volontari openSUSE. La nuova release di questo sistema operativo raccoglie l'ereditÓ di SUSE Linux Professional e, come tradizione, strizza l'occhio agli utenti consumer.

"Per la prima volta, abbiamo ricevuto degli input dalla comunitÓ openSUSE attraverso le fasi di beta testing di SUSE Linux e questo feedback sta ora differenziando il prodotto", ha affermato David Patrick, vice president e general manager della divisione open source di Novell. "La comunitÓ Linux ci sta aiutando ad ampliare l'usabilitÓ della distribuzione di SUSE Linux, e noi ci siamo affrettati a rilasciare SUSE Linux 10.0".

Novell ha tenuto a sottolineare come SUSE Linux 10 non trascuri anche i power user e, in generale, coloro che necessitano di funzionalitÓ pi¨ avanzate. Fra le oltre 1.500 applicazioni open source che fanno parte della nuova distribuzione, infatti, si trovano software per l'hosting web, lo sviluppo di applicazioni, l'installazione di reti, la virtualizzazione e la condivisione di file.
Sebbene Novell abbia ufficialmente lanciato SUSE 10 negli scorsi giorni, la nuova distribuzione Ŕ giÓ disponibile per il download sul sito di openSUSE da circa una settimana. Il software Ŕ disponibile sia in versione Evaluation, che contiene gli stessi pacchetti della versione retail (ma manca di supporto ufficiale e manuali cartacei), sia in versione OSS (Open Source Software), scevra di qualsiasi programma proprietario (ad esempio, Adobe Reader e Flash Player). La versione Evaluation pu˛ essere scaricata anche in versione DVD, mentre quella Retail (che costa 59 euro) pu˛ essere ordinata su di un singolo DVD a doppio layer contenente un numero extra di pacchetti. Il progetto openSUSE permette anche di scaricare le release in via di sviluppo, come l'attuale 10.1.

SUSE Linux 10, che gira su PC x86 a 32 o 64 bit, ha per cuore il kernel 2.6.13 e come interfacce grafiche KDE 3.4.2 e GNOME 2.12. La distribuzione include poi una versione quasi definitiva di OpenOffice 2.0, il software di virtualizzazione Xen 3, il motore di ricerca desktop Beagle, il framework per lo sviluppo di applicazioni MS.NET Mono 1.1.8, il database PostgreSQL 8.0.3, il software per la condivisione e la sincronizzazione di file iFolder 3, e le pi¨ recenti versioni dei browser Opera e Firefox.

SUSE Linux 10 include diversi tool per la migrazione da Windows e fornisce all'utente la possibilitÓ di essere installato in modalitÓ dual-boot con il sistema operativo di Microsoft.

Pochi giorni fa Novell ha festeggiato il raggiungimento dei 4.500 iscritti a openSUSE.org, volontari impegnati non soltanto nella scrittura di codice, ma anche nella realizzazione dei vari servizi a disposizione della comunitÓ: pagine web, wiki, forum, localizzazioni, contenuti editoriali. In seno a openSUSE Ŕ anche nata l'iniziativa Better Desktop, che ha lo scopo di migliorare l'usabilitÓ delle applicazioni desktop per Linux mettendo a disposizione degli sviluppatori informazioni e video che analizzano pregi e difetti di funzionalitÓ e interfacce. L'iniziativa si affianca a progetti come Openusability.org e al neonato Tango Project.
TAG: linux
206 Commenti alla Notizia SUSE 10, dalla comunitÓ al mercato
Ordina
  • sono ore ormai che non si riesce a fare
    upgrade nè a scaricare le iso

    ma quanti milioni di persone stanno cercando
    di scaricare la nuova e bellissima breezy ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > sono ore ormai che non si riesce a fare
    > upgrade nè a scaricare le iso
    >
    > ma quanti milioni di persone stanno cercando
    > di scaricare la nuova e bellissima breezy ?


    non me ne parlare Deluso Deluso Deluso Deluso Deluso Deluso

    ho impiegato 40 minuti per scaricare libavi (4432 kB)!!!!!!! .....
    io ho sostituido debian Sid con Ubuntu ormai....


    ==================================
    Modificato dall'autore il 13/10/2005 23.17.10

  • - Scritto da: Anonimo
    > sono ore ormai che non si riesce a fare
    > upgrade nè a scaricare le iso
    >
    > ma quanti milioni di persone stanno cercando
    > di scaricare la nuova e bellissima breezy ?

    Effettivamente è un problema. Anche l'ftp ufficiale della suse (ftp.suse.com) è irraggiungibile ormai da 4 giorni. Fortuna che è pieno di mirror e gli update/upgrade li si può fare anche da questi, ma bisognerebbe educare gli utenti ad utilizzare di più bittorrent per questi usi e/o i mirror.
    Io personalmente ormai uso solo bittorrent per scaricare qualunque ISO (ovviamente da posti fidati, quali siti ufficiali o consigliati dai siti ufficiali), e mirror ftp per tutti gli update/upgrade.
    non+autenticato
  • ho provato la versione 9.3, uscita qualche mese fa, l'ho presa in un giornale a luglio (versione dvd).

    Primo testo tempi:

    Suse
    Avvio 2:20

    Firefox Avvio: 15 secondi, per la cronaca usavo la versione 1.04 (data assieme alla distro)

    Avvio di openoffice: 47 secondi, per la cronaca uusavo la versione preliminare di OO2 (data assieme alla distro)


    XP
    Avvio (con tutto il resto, AV, FW, Antispy...) : 1:23

    Avvio FireFox: versione beta2 della 1.5: 7 secondi

    Avvio OpenOffice (versione 1.1.5) secondi: 30

    Avvio: WordPerfect 7: Tempo 7 secondi

    durante l'uso devo dire che XP sembra piu' reattivo per la parte grafica dei programmi, X sembra piu' lento.


    Varie:

    Senza mettere la password di amministratore sono riuscito a

    scaricare la versione 1.5 di firefox per linux,

    installarla (l'ho copiata in una cartella)

    Eseguirlo

    Connettermi ad internet.

    sempre come utente normale (non root).

    Spy:

    Vito il punto precedente, sono riuscito ad installare facilmente firefox (semplice doppio click), chi mi dice che non possa farlo con un programma maleintenzionato il quale legge dal mio HD e invia su internet senza che io lo sappia...............
    Sapete un utente normale non ci mette molto a doppiocliccare, quindi anche linux puo' soffrire di spy e simili
    non+autenticato
  • attento alle patch sbagliate di M$, va!
    non+autenticato
  • > ho provato la versione 9.3, uscita qualche mese
    > fa, l'ho presa in un giornale a luglio (versione
    > dvd).
    > Primo testo tempi:

    Installo SUSE in 30 minuti, contiene già praticamente totti i tool che mi interessano, installo i rimanenti in 5 minuti.
    Installo XP, 30 minuti, corredo sw penoso, passo l'ora successiva ad installare tutto ciò che mi serve.
    quindi lin è quasi il doppio più veloceOcchiolino

    Faccio il boot in XP dopo che ho installato tutto quel ben di Dio, se prima era leggermente più veloce di Lin (che però aveva tutta quella roba installata) ora è più lento
    quindi lin è più veloce

    Uso l'interfaccia di XP, che è integrata nel kernel e non è server client come X, quindi appare inizialmente più responsiva, poi però con l'overhead di antivirus, antispyware e firewall diventa più lenta... e non deve nemmeno tirarsi dietro un controllo sui diritti paragonabile ad un *x!
    quindi lin è più veloce.

    Comincio a lavorare, i programmi mi si compilano sul Lin in metà tempo che su win, quindi lin è il doppio più veloce.

    Ecc ecc ecc...
    non+autenticato
  • solo gli scrocconi ignoranti sottosviluppati
    tarati ormai usano xpuz
    non+autenticato
  • E' uscita l'attesissima release della piu diffusa
    distro linux-desktop. Molto bella.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > E' uscita l'attesissima release della piu diffusa
    > distro linux-desktop. Molto bella.

    Sto scaricando Kubunto. Meravigliosa!!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > E' uscita l'attesissima release della piu
    > diffusa
    > > distro linux-desktop. Molto bella.
    >
    > Sto scaricando Kubunto. Meravigliosa!!
    >
    Libidinosissima una notte di fuoco!!
    non+autenticato
  • Novell-Suse è di gran lunga superiore per uso
    aziendale a qualsiasi fetecchiona dei pagliacci
    billo e steve

    Sicurezza, efficenza, uptime, serietà, tutti concetti
    che i pagliacci di redmond non sanno dove siano
    di casa
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Novell-Suse è di gran lunga superiore per uso
    > aziendale a qualsiasi fetecchiona dei pagliacci
    > billo e steve
    >
    > Sicurezza, efficenza, uptime, serietà, tutti
    > concetti
    > che i pagliacci di redmond non sanno dove siano
    > di casa

    Vallo a spiegare ai CORNUTI,......non vedono nemmeno le CORNA che hanno in testa, figurati se capiscono o vedono queste cose.
    Lasciali marcire nel loro brodo rancido che ogni giorno gli propina il DRAGA.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | Successiva
(pagina 1/6 - 26 discussioni)