L'open source ha il suo master

Aperte le iscrizioni al nuovo anno accademico

Bologna - Il master in tecnologia del software libero e dell'open source dell'UniversitÓ di Bologna sta concludendo il suo percorso per l'anno 2004/2005, ed ha aperto le iscrizioni per il nuovo anno accademico (con scadenza il 31 ottobre 2005).

Il master ha corsi in tre aree: informatica, economica, giuridica. Tutti i corsi di informatica hanno due docenti: un docente "accademico" che crea uniformitÓ di conoscenza nella materia e fornisce le basi scientifiche, un docente tecnologico che in laboratorio guida alla conoscenza degli strumenti. Le altre aree sono utili a comprendere le problematiche giuridiche relative ai contratti, alle licenze e ai modelli economici che possono rendere remunerativo l'investimento in software libero sia come utilizzatori sia come sviluppatori.

Oltre ai corsi vengono svolti numerosi seminari, tra gli altri nella prima edizione: Stallman (FSF), Cortiana (Senato), Arcangeli (Novell-Suse), Michlmayr (Debian), Sorce (Samba), Rubini (FSFE-I), Martelli (Python), Galoppini (CIRS), Di Cosmo (Univ. Paris VII), Tassone (Linux&C.), Beccaria (Assoli), Lemmo (Erlug/ILS), Piccoli (Zucchetti SpA).
Il master si svolge principalmente nei giorni di giovedý, venerdý e sabato a settimane alterne. ╚ quindi un corso indicato non solo ai neolaureati ma anche a persone con esperienza lavorativa (anche se non abitano a Bologna). Possono seguire il Master anche gli studenti-lavoratori con pochi giorni di permesso dal lavoro.

La proposta Ŕ rivolta a tutti i laureati con dimostrabili competenze informatiche. Occorre sapere programmare correntemente (in un linguaggio procedurale imperativo, possibilmente in C o derivati) e saper leggere documenti tecnici in lingua inglese. Il master Ŕ riservato a un massimo di 35 partecipanti: l'ammissione Ŕ subordinata al superamento della selezione che consiste in un test scritto ed un colloquio.

Per ulteriori informazioni Ŕ possibile consultare questa pagina.
TAG: 
9 Commenti alla Notizia L'open source ha il suo master
Ordina