W900i, si presenta il walkman UMTS

Il primo telefonino-walkman di terza generazione di Sony-Ericsson, già noto come Sakura, vedrà le lucine intermittenti delle feste natalizie

Stoccolma - La sua uscita sul mercato è prevista per il 20 dicembre 2005. Giusto in tempo per essere impacchettato come regalo: arriverà quindi sotto l'albero di Natale il nuovissimo W900i di Sony-Ericsson, disponibile in colorazione bianca o nera.

Nella famiglia "Walkman" questo è il quarto esemplare, ma il primo modello 3G.

Il nuovo arrivato fa sfoggio di una fotocamera da 2 megapixel con zoom 8x, flash e autofocus, che all'occorrenza si fa videocamera e riprende a 30 fotogrammi al secondo. A dir poco sfizioso il supporto audio, con la presenza del music player (MP3/AAC/AAC+/MIDI/WAV/XMF) e della radio FM stereo con RDS.
Il nuovo giochino Sony-EricssonNelle misure di 109 x 49 x 24 mm, oltre a quanto già detto, ci sono: display TFT a 262.144 colori da 240 x 320 pixel (in 2,2 pollici), suonerie polifoniche a 40 voci, supporto messaggistica SMS/MMS ed e-mail, connettività USB e wireless (Bluetooth e IrDA), supporto WAP 2.0 e Java. Con una memory-stick DUO o PRO DUO è possibile espandere la già notevole memoria interna di 470 MB. L'autonomia massima dichiarata è di 370 ore in standby e oltre 8 ore in conversazione (non in videochiamata).

La joint-venture nippo-svedese confida nel buon successo di questo music-phone, la cui "famiglia" Walkman ha contribuito non poco alla crescita dei fatturati. Le attese di vendita per l'anno in corso sono decisamente elevate, ma supportate dai buoni risultati raggiunti finora. Il terzo trimestre si è chiuso con un utile di 151 milioni di euro: "I prezzi medi di vendita sono saliti nel trimestre proporzionalmente all'ingresso nel mix di nuovi prodotti di fascia alta" spiega una nota che descrive le vendite del Walkman W800 come "un eccezionale successo".

DB
TAG: