Fujitsu lascia Intel per AMD

Annunciati due nuovi sistemi server basati su processori AMD Opteron

Tokyo (Giappone) - Anche Fujitsu ha annunciato di voler commercializzare entro breve due nuovi server basati su processori AMD Opteron dual-core a 64 bit. I due server, della famiglia Primergy, sono il BX630, disponibile da metÓ novembre ad un prezzo di 2.350 dollari, e l'RX220, al prezzo di 1.700 dollari.

La decisione di abbandonare Intel per abbracciare AMD lascia la societÓ di Santa Clara sola con la fedele Dell, mentre il mercato si orienta in senso contrario, nonostante la recente presentazione del server HotCarl.

AMD, aggiungendo anche Fujitsu tra i propri clienti, conta ora 4 dei 5 maggiori fornitori mondiali per le soluzioni server. C'Ŕ qualcuno che vede persino nella nuova rotta di Fujitsu una conferma della centralitÓ che avrebbe giocato nel settore la causa promossa da AMD contro Intel per concorrenza sleale.
Dario Panzeri
TAG: mercato