L'Amour di Nokia sboccia con tre petali

Il colosso finlandese lancia tre telefonini e ne sviluppa un quarto, su cui trapelano solo rumors provenienti dalla Cina. Indiscrezioni tattiche?

Helsinki - Nokia ha presentato la nuova "Amour Collection", gamma di telefonini "fashion": tre modelli che verranno commercializzati nel primo trimestre 2006. Probabilmente, visto il nome, nel periodo di San Valentino.

Per questa linea sono state evidenziate con enfasi dall'azienda le caratteristiche estetiche:

- Il compatto 7360 offre accessori come fodere e cinghie, coordinate nei colori del telefono (ambra e caffé). Tra le dotazioni, fotocamera VGA integrata, suonerie MP3 e radio FM stereo; dovrebbe costare circa 250 euro.
Il telefonino che riflette- Il modello 7370 è stato definito "studiato per far girare la testa" e infatti si apre ruotando, mostrando finiture metalliche e un look che il produttore ritiene "esotico" (ma Nokia non è finlandese?). Anche qui troviamo una fotocamera, a 1,3 Megapixel, in abbinamento ad un sound con effetti 3D, display a colori QVGA da 2 pollici (320 x 240 pixel) e videosuonerie. Pure questo modello è disponibile in due varianti di colore, caffè e ambra, e propone una combinazione diversa tra grafica, salvaschermo e tasti dedicati per la fotocamera. Il prezzo presunto dovrebbe essere intorno ai 360 euro.

- Il Nokia 7380 brilla di luce riflessa, dalla superficie a specchio. Cover in pelle e display riflettente lo rendono un cellulare esteticamente originale, a cui non mancano una fotocamera a 2 Megapixel con zoom 4x, comandi vocali e lettore MP3. Il prezzo di questo appariscente gingillo potrebbe raggiungere i 600 euro.

I tre apparecchi, precisa Nokia, saranno conformi ai requisiti della futura legislazione UE (RoHS, 2002/95/EC), che entrerà in vigore in luglio 2006 e che prevede prodotti smaltibili in modo che impattino il meno possibile sull'ambiente.

E mentre Nokia pensa a "L'amour", dalla Cina qualcuno pensa a far trapelare indiscrezioni su un prodotto non ancora ufficializzato dall'azienda. Si tratterebbe di uno smartphone triband GSM/GPRS dotato di sistema operativo Symbian v7.0 ed interfaccia UIQ 2.1.

Su questo apparecchio, oltre alla probabile sigla di identificazione 6708, circolano già molte informazioni: le misure di 118x52x18 mm; il peso di circa 150 grammi; la presenza di un display QVGA (208x320 pixel) a 65mila colori, di una fotocamera da 1,3 Megapixel, di una memoria di 18 MB e uno slot per miniSD/SD Card. E ancora: connettività USB e wireless (Bluetooth + IrDA), browser HTML, client email POP3/SMTP/IMAP4, QuickOffice, lettore MP3. Per parlare di disponibilità e prezzi di mercato è ancora presto. Quando e se ci sarà una presentazione ufficiale, è probabile che ogni riserva su questo e altri dettagli sia sciolta.

DB