Epson PictureMate Deluxe Viewer Edition

Stampante fotografica dotata di schermo LCD e connessione infrarossi, per stampe da 10 x 15 cm senza connessione al PC

Epson PictureMate Deluxe Viewer EditionCon il boom delle fotocamere digitali avvenuto nell'ultimo periodo, anche i servizi di stampa digitale sono sempre più competitivi, ma se un vero appassionato può affidarsi a servizi simili, convenienti per un volume di stampa notevole, un fotografo alle prime armi può togliersi la soddisfazione di "sviluppare" le proprie foto in casa grazie alle stampanti realizzate appositamente, con tecnologie a sublimazione oppure a getto d'inchiostro.

Il modello Epson PictureMate Deluxe Viewer Edition consente di stampare su formato 4 x 6 pollici (ossia 10 x 15 cm), un formato piuttosto diffuso, accessibile anche con fotocamere digitali inferiori ai 3 megapixel. Come altri modelli, consente la stampa diretta da fotocamera dotata di PictBridge, o tramite lettura da scheda di memoria (a tale proposito, è compatibile con tutti i formati più diffusi, ossia Compact Flash di tipo I/II, SmartMedia, Memory Stick PRO e DUO, Secure Digital, Multimedia Card, xD Picture Card e MicroDrive). Supporta inoltre la tecnologia Exif, che consente di impostare alcuni valori tramite fotocamera.

Sono disponibili, come accessori aggiuntivi, quello per la connessione tramite Bluetooth e una batteria ad alta capienza, per renderla totalmente portabile.
Test e conclusioni
Epson PicturemateDesignTechnica ha testato la stampante in questione. Dalle prove effettuate si intuisce l'ottima qualità dello schermo, da 2,4 pollici, sul quale è possibile guardare un'anteprima della stampa prima di confermare. Dal pannello di controllo interno presente sulla fotocamera sarà possibile effettuare qualche piccolo aggiustamento sull'immagine, impostare effetti semplici come bianco e nero o effetto seppia, oppure aggiungere cornici con personaggi del mondo Disney. L'aggiustamento automatico dell'immagine non è il massimo della precisione, in quanto a volte ha prodotto un'immagine più scura dell'originale, ma fortunatamente è possibile anche agire manualmente su questi parametri.

La qualità della stampa prodotta è ottima, al pari con quella esibita da altre stampanti fotografiche. I colori rispecchiano quelli presenti nell'immagine iniziale, e l'immagine è dettagliata, anche se alcune foto sono riprodotte più scure dell'originale. Niente che non si possa risolvere con un semplice ritocco pre-stampa. I tempi di stampa dichiarati ovviamente si sono rivelati ottimistici: per un'immagine da 1,7 megabyte la stampante ha impiegato 1 minuto e 36 secondi. Da notare che le stampe, se realizzate su carta Epson, sono resistenti ai liquidi.

In conclusione, un ottimo prodotto, che riceve un voto di 7,5 punti su 10. Le note negative sono costituite dal prezzo (200 dollari circa), la delicatezza dei componenti utilizzati e la mancanza del supporto al formato di stampa 5 x 7 pollici (13 x 17 cm).

Giovanni Fedele
TAG: