La videocamera più sottile del mondo?

Il gigante giapponese Sanyo presenta l'innovativo progetto di una videocamera spessa solo 23 millimetri

Tokyo (Giappone) ? Sanyo ha da poco annunciato Xacti DMX-C6, un nuovo modello di videocamera digitale con una curiosa quanto utile peculiarità: è la più sottile videocamera che superi il megapixel di risoluzione.
Con le sue dimensioni estremamente ridotte - 23 millimetri di spessore, poco più di 12 centimetri di grandezza e 140 grammi di peso (senza batteria) - ha una dotazione tecnica di tutto rispetto.

Infatti, la C6 è in grado di scattare fotografie alla risoluzione interpolata di 6 megapixel (3680 x 2760 pixel), è dotata di zoom ottico 12x e di display LCD da 2 pollici. La ripresa video avviene in formato MPEG-4 a risoluzione VGA e il supporto di memorizzazione, giusto per mantenere dimensioni ridotte, non è stato affidato alle solite cassette mini-dv ma a delle schede Secure Digital, meno spesse ma sicuramente più costose.

La Xacti C6 sarà disponibile entro novembre in Giappone in diverse colorazioni ad un prezzo che si aggira intorno ai 630 dollari e presto potrebbe arrivare anche nel continente europeo.
Dario Panzeri