Nvidia Quadro FX 4500 sbarca su Mac

La più recente tecnologia grafica professionale di Nvidia ora disponibile anche per i Mac

Santa Clara (USA) - NVidia ha recentemente rilasciato una nuova scheda video per l'ambito professional di Apple. In particolare la NVidia Quadro FX 4500, quella che, secondo la stessa NVidia, è la sua soluzione più avanzata per la grafica professionale, è disponibile da qualche giorno sui Power Mac G5 di casa Apple.

La Quadro FX 4500, con le sue due uscite DVI-I Dual link, è capace di gestire contemporaneamente due Apple Cinema Display da 30 pollici ma non è questa l'unica caratteristica che ingolosisce tutti i gli amanti del Mac.

La scheda, basata sul chipset G70, si presenta come il top di gamma della serie quadro. Basata su architettura PCI-Express, integra ben 24 pipeline di rendering e 8 vertex processor. Ha inoltre una dotazione di 512 Mb di memoria ram DDR3 e un bus di 256 bit.
Per quel che riguarda le frequenze, quella del chip video si attesta sui 430 Mhz e quella misurata sulla ram è pari a 1050 Mhz.
Dando adito ad altri numeri si possono notare le impressionanti caratteristiche velocistiche. La scheda infatti elabora 10,8 miliardi di textel per secondo e ha una banda passante di 33,6 Gb. Infine, presenta anche un'uscita 3d stereo che serve alla visualizzazione di immagini tridimensionali, utilizzando ovviamente gli appositi occhiali. Per quel che riguarda la dissipazione del calore, quest'ultima è affidata ad un grande dissipatore a due slot.

Durante la corsa alle certificazioni, rapidissima è stata quella del famoso programma di grafica Maya della Alias che è stata la prima applicazione ad essere considerata pienamente certificata per essere utilizzata sui nuovi Power Mac G5 dotati della Quadro FX 4500.

Disponibile da subito, chi la vorrà montare in BTO sul proprio Power Mac G5 dovrà aggiungere altri 1710 euro all'importo. Ma si sa che gli esperti di grafica solitamente non badano a spese.

Dario Panzeri