Tecnologia italiana, riparte Italsiel

Annuncio

Roma - "Nel corso di un incontro con i sindacati che si è svolto oggi a Roma per esaminare la situazione e i programmi di Finsiel, il presidente del Gruppo COS.IT, Alberto Tripi, ha comunicato la decisione di costituire una Società Consortile che si chiamerà Italsiel e avrà lo scopo di integrare e promuovere presso le pubbliche amministrazioni locali l'offerta di prodotti e soluzioni ad alto contenuto tecnologico".

Così una nota diffusa dal Gruppo COS.IT, che spiega: "All'iniziativa ha già aderito Webred, la società del Gruppo Finsiel di cui la Regione Umbria ha deliberato nei giorni scorsi l'acquisto del 51% del capitale sociale di proprietà di Finsiel stessa. Alla nuova Società Consortile che avrà sede a Venezia, parteciperà anche Venis, un'altra società partecipata di Finsiel, che opera per il Comune di Venezia. È prevista inoltre la partecipazione di altri soggetti privati e pubblici".

"Questa iniziativa - ha dichiarato Alberto Tripi - va incontro all'esigenza di industrializzare e vendere in Italia e all'estero i sistemi informatici recuperando il valore del marchio Italsiel che ha rappresentato per un lungo periodo un'importante realtà nello sviluppo dell'informatica in Italia".
TAG: italia
3 Commenti alla Notizia Tecnologia italiana, riparte Italsiel
Ordina