PC Dell con backup continuo

L'azienda Texana vuole semplificare la vita dei suoi consumatori e presenta l'optional RAID

Round Rock (Texas) ? Dell annuncia un sistema per semplificare la vita agli utenti distratti o un po' sfortunati. Per prevenire i problemi dovuti all'erronea cancellazione di dati importanti o all'improvvisa rottura del disco fisso, e la conseguente perdita di tutto quello che vi è archiviato al suo interno, l'azienda texana propone l'opzione DataSafe.

DataSafe sarà disponibile, opzionalmente, da novembre sulle macchine desktop Dell Dimension E310 e E510 e XPS 400. Per 99 dollari in più, l'utente potrà decidere di farsi installare un secondo disco da 80 GB, o uno di dimensioni maggiori ad un prezzo maggiore, che salvi tutti i dati contenuti nell'hard disk principale in modo automatico.

Il principio sul quale si basa il DataSafe è quello del RAID (Redundant Array of Independent Disks), e più precisamente il RAID 1, definito anche mirroring, nel quale vi è una duplicazione dei dati da un hard disk all'altro. In caso di guasto di un disco, il RAID 1 procede con la ricostruzione automatica dell'array su nuovo disco evitando la perdita di dati.
Nonostante sia possibile per l'utente armarsi di pazienza e buona volontà per montare un RAID adatto alle sue esigenze, Dell fa sua l'idea secondo la quale al cliente deve essere facilitato il lavoro.

Assieme al RAID, DataSafe fornisce anche software diagnostici per monitorare la salute del disco.

Dario Panzeri
TAG: desktop
1 Commenti alla Notizia PC Dell con backup continuo
Ordina