Intercettazioni, smascherati abusi dell'FBI

Il rilascio obbligatorio della documentazione rivela come la polizia federale americana abbia più volte abusato delle tecnologie di intercettazione, arrivando a sorvegliare individui per anni senza avallo superiore

Washington (USA) - Sta sollevando grande rumore un articolo apparso sul Washington Post che getta una luce inquietante sulle operazioni classificate condotte in questi anni dall'FBI, la polizia federale statunitense.

Grazie all'azione legale di EPIC, la celebre organizzazione che si batte per il rispetto della privacy, FBI ha dovuto rilasciare in pubblico una quantità di documenti, come previsto dal Freedom of Information Act: si tratta di materiali prodotti dalla stessa FBI nelle inchieste interne, tese a comprendere la portata di eventuali abusi e il corretto esercizio dei poteri di intercettazione. Pur ampiamente "sbianchettato", il quadro che emerge rivela come l'FBI abbia abbondantemente fatto ricorso al famigerato Patriot Act, soprattutto dopo l'11 settembre, spingendosi però in diversi casi ben al di là di quanto previsto da quella normativa su intercettazione e controllo.

Stando a quei documenti (disponibili qui in pdf) sono almeno 13 i casi di abuso fin qui emersi. Cose come tenere sotto sorveglianza una persona per cinque anni o più, senza notificare tutti i dettagli al Dipartimento della Giustizia, un atto, come tanti altri, esaminato dalla stessa FBI che nelle conclusioni dell'inchiesta ammette che la mancata comunicazione al Dipartimento ha impedito a quest'ultimo di agire relativamente ad una "indagine di controspionaggio straniero su un cittadino americano".
Ma c'è di più: si parla esplicitamente di perquisizioni effettuate senza avallo superiore, di sequestro di conti bancari effettuato senza averne la capacità giuridica o di registrazione di email di individui anche dopo la scadenza del mandato che ne consentiva l'intercettazione. A fronte di tutto questo appare ovvia la preoccupazione di EPIC: "Quello che vediamo potrebbe essere la punta dell'iceberg in FBI e in tutta l'intelligence americana. Indica che gli attuali meccanismi non sono adeguati a prevenire abusi o ad assicurare all'opinione pubblica che gli abusi siano individuati e trattati, sanzionati con la giusta severità".

Il fatto che queste notizie emergano ora potrebbe rivelarsi decisivo per la battaglia che in questi mesi si combatte al Congresso per porre importanti paletti al Patriot Act. Come noto quella legge, fortemente voluta dall'amministrazione Bush, già un anno fa è stata bocciata da un tribunale americano perché a suo dire è incostituzionale intercettare email, web e telefonate con la complicità dei provider e degli operatori telefonici, perdipiù costringendoli all'omertà.
65 Commenti alla Notizia Intercettazioni, smascherati abusi dell'FBI
Ordina
  • ...non è sinonimo di perfezione, ma di correzione degli errori. In USA, gran paese, c'è stato questo errore degli abusi dell'FBI: ora si è saputo e si sta correggendo.
    Le notizie provenienti da Cuba invece dicono che tutto va bene e che la popolazione ama e venera il Lìder maximo.
  • la democrazia è l'ultima cosa che esiste in america...

  • - Scritto da: Marckuzio
    > la democrazia è l'ultima cosa che esiste in
    > america...

    Se lo dici tu... e con argometazioni d'acciaio!
  • prova a dire che sei un comunista..e vedi che cosa ti fanno

    guarda il numero di intercettazioni abusive che fanno....

    prova a capire nella guerra in iraq chi è il popolo invasore e il popolo invaso....

    prova a capire (se nn ci arrivi da solo guardati Farheneit 9-11) come è possibile che ci sia stato l'11 settembre e in che modo con tutti i voli annullati gli unici che non son stati cancellati avevano a bordo persone col cognome Bin Laden....

    Spiegami come mai l'america è la nazione dove avvengono piu soprusi nei confronti dei neri, specialmente da parte della polizia....

    Devo continuare?

  • - Scritto da: Marckuzio
    > prova a dire che sei un comunista..e vedi che
    > cosa ti fanno

    In Italia ci sono due partiti che il comunismo ce l'hanno nel nome: Rifondazione Comunista e i Comunisti Italiani. Tali partiti possono esprimere le loro opinioni, presentarsi alle elezioni ed avere dei rappresentanti nelle istituzioni.

    > guarda il numero di intercettazioni abusive che
    > fanno....

    Per quelle bisognerebbe mandare a casa i magistrati (perchè sono i magistrati che hanno il diritto di richiederle). Ma quando si è provato a fare una riforma che diminuisse il potere dei magistrati... barricate perchè era liberticida. (a proposito tu sei pro o contro la riforma della magistratura?)

    > prova a capire nella guerra in iraq chi è il
    > popolo invasore e il popolo invaso....
    >
    > prova a capire (se nn ci arrivi da solo guardati
    > Farheneit 9-11) come è possibile che ci sia stato
    > l'11 settembre e in che modo con tutti i voli
    > annullati gli unici che non son stati cancellati
    > avevano a bordo persone col cognome Bin Laden....

    Sei ridicolo. Notizie sparate a caso... sembri il classico frequentatore di indymedia, quello che cerca la pagliuzza e non vede la trave.

    > Devo continuare?

    A dire ca77ate? No, ne hai già dette abbastanza.

  • - Scritto da: abbasso
    >
    > - Scritto da: Marckuzio
    > > prova a dire che sei un comunista..e vedi che
    > > cosa ti fanno
    >
    > In Italia ci sono due partiti che il comunismo ce
    > l'hanno nel nome: Rifondazione Comunista e i
    > Comunisti Italiani. Tali partiti possono
    > esprimere le loro opinioni, presentarsi alle
    > elezioni ed avere dei rappresentanti nelle
    > istituzioni.
    >

    Parlavamo di america...dimentichi l'oggetto della discussione in fretta eh?


    > > guarda il numero di intercettazioni abusive che
    > > fanno....
    >
    > Per quelle bisognerebbe mandare a casa i
    > magistrati (perchè sono i magistrati che hanno il
    > diritto di richiederle). Ma quando si è provato a
    > fare una riforma che diminuisse il potere dei
    > magistrati... barricate perchè era liberticida.
    > (a proposito tu sei pro o contro la riforma della
    > magistratura?)

    Sei ridicolo....il magistrato non fa intercettazioni abusive...gli manca solo questo!!! le intercettazioni abusive sono tali appunto perchè non hanno il permesso da alcun organo giuridico! e cmq ripeto..sto parlando di america...quel popolo invasore ke si fa i cazzi degli altri esclusivamente x interesse economico...

    >
    > > prova a capire nella guerra in iraq chi è il
    > > popolo invasore e il popolo invaso....
    > >
    > > prova a capire (se nn ci arrivi da solo guardati
    > > Farheneit 9-11) come è possibile che ci sia
    > stato
    > > l'11 settembre e in che modo con tutti i voli
    > > annullati gli unici che non son stati cancellati
    > > avevano a bordo persone col cognome Bin
    > Laden....
    >
    > Sei ridicolo. Notizie sparate a caso... sembri il
    > classico frequentatore di indymedia, quello che
    > cerca la pagliuzza e non vede la trave.
    >

    Dove sta la trave? in Saddam Hussein che NON HA il nucleare o in Bush che mente alla nazione e HA il nucleare, con l'america che è stata l'UNICA nazione al mondo a usarlo?
    Li senti i tg vero? a breve tutta l'amministrazione bush sara in galera...han solo mentito al mondo!

    > > Devo continuare?
    >
    > A dire ca77ate? No, ne hai già dette abbastanza.

    libero di pensarlo...

  • - Scritto da: Marckuzio
    >
    > - Scritto da: abbasso
    > >
    > > - Scritto da: Marckuzio
    > > > prova a dire che sei un comunista..e vedi che
    > > > cosa ti fanno
    > >
    > > In Italia ci sono due partiti che il comunismo
    > ce
    > > l'hanno nel nome: Rifondazione Comunista e i
    > > Comunisti Italiani. Tali partiti possono
    > > esprimere le loro opinioni, presentarsi alle
    > > elezioni ed avere dei rappresentanti nelle
    > > istituzioni.
    > >
    >
    > Parlavamo di america...dimentichi l'oggetto della
    > discussione in fretta eh?

    No, sei tu che dimentichi che in Italia la democrazia è minacciata dalla magistratura.

    > > > guarda il numero di intercettazioni abusive
    > che
    > > > fanno....
    > >
    > > Per quelle bisognerebbe mandare a casa i
    > > magistrati (perchè sono i magistrati che hanno
    > il
    > > diritto di richiederle). Ma quando si è provato
    > a
    > > fare una riforma che diminuisse il potere dei
    > > magistrati... barricate perchè era liberticida.
    > > (a proposito tu sei pro o contro la riforma
    > della
    > > magistratura?)
    >
    > Sei ridicolo....il magistrato non fa
    > intercettazioni abusive...gli manca solo

    Ah no, sono tutti dei santi i magistrati!
    Fanno quello che voglono perchè nessuno li controlla, sono i primi a infrangere la legge. Basta che ti rileggi l'archivio di PI per capirlo.

    > questo!!! le intercettazioni abusive sono tali
    > appunto perchè non hanno il permesso da alcun
    > organo giuridico! e cmq ripeto..sto parlando di
    > america...quel popolo invasore ke si fa i cazzi
    > degli altri esclusivamente x interesse
    > economico...

    E io sto parlando di quella gentaglia che pur di andar contro gli americani raccoglie (in Italia) fondi per i kamimkaze (mai sentito parlare dei "campi antimperialisti" e di quello che fanno).

    > > > prova a capire nella guerra in iraq chi è il
    > > > popolo invasore e il popolo invaso....
    > > >
    > > > prova a capire (se nn ci arrivi da solo
    > guardati
    > > > Farheneit 9-11) come è possibile che ci sia
    > > stato
    > > > l'11 settembre e in che modo con tutti i voli
    > > > annullati gli unici che non son stati
    > cancellati
    > > > avevano a bordo persone col cognome Bin
    > > Laden....
    > >
    > > Sei ridicolo. Notizie sparate a caso... sembri
    > il
    > > classico frequentatore di indymedia, quello che
    > > cerca la pagliuzza e non vede la trave.
    > >
    >
    > Dove sta la trave? in Saddam Hussein che NON HA
    > il nucleare o in Bush che mente alla nazione e HA
    > il nucleare, con l'america che è stata l'UNICA
    > nazione al mondo a usarlo?

    Forse perchè erano gli unici ad averla durante una guerra mondiale?

    > Li senti i tg vero? a breve tutta
    > l'amministrazione bush sara in galera...han solo

    Dopo sono gli americani che si fanno i cazzi degli altri... per quale motivo a te dovrebbe interessare una questione di politica interna americana?

    > mentito al mondo!

    La trave sta in Saddam Hussein che usa il gas nervino contro i curdi.

    > > > Devo continuare?
    > >
    > > A dire ca77ate? No, ne hai già dette abbastanza.
    >
    > libero di pensarlo...

    E tu invece libero di spararle, fino a che nel mondo comanderanno quegli americani che tu tanto odi.
  • http://www.beppegrillo.it/

    notizia del 10 Novembre 2005

    gli americani...un grande esempio...

    ==================================
    Modificato dall'autore il 10/11/2005 20.47.11

  • - Scritto da: Marckuzio
    > notizia del 10 Novembre 2005
    >
    > gli americani...un grande esempio...

    Non mi interessa nemmeno leggerla, non cado nella trappola delle recriminazioni che contrappongono un modello non perfetto (quello perfetto esiste?) ma con buone basi ad altri marci alla radice (Cuba, Cina etc.).
  • certo quando non conviene non ci si informa....

    alla fine dei conti mi pare che l'unica nazione ad avere armi chimiche e ad averle usate sia l'america...o hai prove che saddam aveva tali armi e le stava usando??? se le hai aiuta bush, lui non le ha e gia si prepara all'idea di essere sputtanato davanti al mondo...
    Fammi ricordare...han invaso l'iraq con una scusa ridicola, han coinvolto anche inghilterra e italia, hanno bombardato scuole e case civili, usato armi chimiche sulla popolazione, torturato i prigionieri....
    Poi aggiungiamo riguardo la politica interna le intercettazioni telefoniche abusive(ps un attimo OT: in italia i magistrati non hanno gli strumenti x fare intercettazioni, al massimo possono ordinarle ma dopo una sentenza che viene valutata da piu organi, poi è la polizia che intercetta, ma tu ovviamente questo non lo sai), Internet messa sotto controllo, sistema giudiziario dove pagando anche i boss mafiosi possono essere liberati all'istante, e dove chi è ricco può curarsi mentre chi è povero non viene curato..c'è altro??
    finora direi nè piu nè meno quanto avviene nella tua odiata cina!!

    ma almeno li si fanno i fatti propri e si gestiscono i loro problemi nelle loro nazioni...non le diffondono all'estero!

    cmq fai bene a non informarti, continua a credere nelle favolette sull'america che vengono raccontate....

    ==================================
    Modificato dall'autore il 21/11/2005 0.03.26

  • - Scritto da: Marckuzio
    > certo quando non conviene non ci si informa....

    [snip di invezioni e balle varie]

    > finora direi nè piu nè meno quanto avviene nella
    > tua odiata cina!!

    E qui casca l'asino: non cado nella polemicuccia loro hanno fatto questo e quello (e qui si elencano una cosa vera 10 travisate e venti false) mentre la Cina (ma potrebbe essere Cuba o l'Iran etc.) ha fatto solo quest'altro (e qui si dimenticano decine di fatti o si pongono sullo stesso piano cose di poco conto a violazioni di diritti umani fondamentali).

    Come puoi notare se ti informi VERAMENTE (se te lo stai chiedendo, indymedia è spazzatura non ha valore come informazione) capisci che da una parte c'è una realtà (non la perfezione) buona dall'altra...

    > ma almeno li si fanno i fatti propri e si
    > gestiscono i loro problemi nelle loro
    > nazioni...non le diffondono all'estero!

    Eh, sì se massacrano migliaia di tibetani chissenefrega, basta che io mi possa scaricare l'emmepitrè da emule.

    > cmq fai bene a non informarti, continua a credere
    > nelle favolette sull'america che vengono
    > raccontate....

    Sono molto più informato di te, caro il mio sedicenne che il mondo non l'ha mai visto...
  • di John Perkins, per ora e solo in inglese.
    leggetelo, questa e roba da oratorio...
    ps..la CIA e l FBI non contano nulla
    il vero potere ( e i budget megamiliardari )
    lo ha la National Security Agency
    NSA
    non+autenticato
  • Checche si parli di democrazia e' sempre chi detienee il potere che fa quello che vuole e i cittadini sono solo suddiit

    e per di piu' sono i cittadini a pagare per gli intrighi dei potenti

    Una soluzione a questo pare proprio impossibile

  • - Scritto da: AnyFile
    > Checche si parli di democrazia e' sempre chi
    > detienee il potere che fa quello che vuole e i
    > cittadini sono solo suddiit
    >
    > e per di piu' sono i cittadini a pagare per gli
    > intrighi dei potenti
    >
    > Una soluzione a questo pare proprio impossibile

    cmq d'ora in poi sappi che sei una lista nera
    non+autenticato
  • > cmq d'ora in poi sappi che sei una lista nera
    ma se la lista e nera con cosa ci scrivono sopra quindi ?????
    non+autenticato
  • In teoria nessuno ha nulla da nascondere allo Stato anzi ha solo voglia di contribuire al benessere dello stesso in quanto questo non dovrebbe avere altro fine che il benessere dei propri cittadini.
    Solo chi vuole indeboblire lo Stato dovrebbe cercare di nacondere le proprie azioni e quindi lo Stato ha tutto il diritto di controllarlo e fermarlo.

    In pratica lo Stato, che rappresenta la totalita' dei cittadini di una Nazione, e' amministrato in primis dal governo che, a prescindere dal colore politico, sembra non dare esempio di rigore etico ed onesta' intellettuale almeno da quanto trapela dai tg e giornali.

    Tutto questo fiacca gli animi dei cittadini e li rende piu' inclini a pensare per il proprio interesse immediato piuttosto che per la comunita' Stato che quindi non desiderano, perche' non si fidano piu', che lo Stato controlli il loro operato.

    L'idea che il governo sta dando ai cittadini e' usare qualsiasi scusa e la propria posizione per aumentare la propria ricchezza e potere fregandosene di tutto e di tutti senza il minimo ripensamento, idea pericolosa per lo Stato e per il Governo stesso.

    Questo ci indebolisce come Stato e ci fara' a pezzi come Nazione.

    Che ne dite?
    non+autenticato
  • > Io stesso ho subito soprusi diretti [...]
    > Ho protestato: NON LO AVESSI MAI FATTO! [...]

    > Lo ho denunciato su Internet, a suo tempo,
    > ma nessuno di coloro che potevano dare
    > risonanza al fatto, hanno mosso ciglio

    > Silenzio ed omerta' generalizzati

    Tipico.

    > erano tutti terrorizzati

    Ecco la spiegazione. Quando qualcuno viene colpito siam tutti lì a tirare un sospiro di sollievo "Fiuuu, meno male che non è toccato a me" stile interrogazione di matematica.

    > un nuovo server, peraltro GRATIS, in terre sicure.

    TELL ME MORE, TELL ME MORE! (citazione da Grease) Un server gratis potrebbe servire anche a me in futuro per operazioni open source.

    > Ma ho anche avuto, per la prima volta, paura: [...]
    > Ho capito che la situazione sarebbe diventata
    > pericolosa, e infatti lo e' diventata, e peggiorera'

    > Il fascismo e' tornato, e oggi e' globale.

    Ma si presenta in rassicuranti tinte pastello. Saremo noi a essere paranoici, ma nessuno di tutti quelli che conosco mostra di aver capito, o che gliene importi.

    > E nessuno ci aiutera' per far valere i nostri diritti
    > nel momento del bisogno.

    Quoto assolutamente.
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 15 discussioni)