Download/ PinzillacchereWare

Quisquilie e ammennicoli, tra un utile browserino portatile, un mouse che suona, miniature ed insulti, con spazio anche per la poesia

Sistema Operativo:Windows95-98WindowsNT-2000WindowsXp
Lingua:Non in italiano
Prezzo:gratuito
Dimensione:838 KB
Click:3.419
Commenti:Leggi | Scrivi (20)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Il più piccolo, veloce e cucciolo browser per Windows in circolazione! Off By One Browser non ha bisogno di installazione (se si scarica la versione Zip) ed è distribuito in due versioni (con o senza il supporto SSL, per visualizzare o meno i "siti sicuri" protetti in questo modo la cui URL indica il protocollo "https").

Non vengono invece in nessun modo supportati, ed interpretati, applet Java, Javascript e animazioni Flash, il che si traduce in una navigazione senza popup, sorprese, quisquilie e pinzillacchere. Ma che può anche tradursi nella non corretta visualizzazione di alcuni siti, compromettendo alcune funzionalità di navigazione di qualche pagina web (menu, link, elementi interattivi, etc)

Ma questo browserino non è nato per scorrazzare laddove pascolano le grosse mucche IE, FireFox e Opera: questo è un agile cerbiatto che si arrampica sulle pareti rocciose in cerca di nuove praterie fatte di velocità, semplicità e sicurezza. Non ha bisogno e non si appoggia ad altri browser e quindi è veramente, completamente, uno spirito libero.

Nessun cookie (che vengono salvati e poi cancellati in modo sicuro), nessuna traccia di navigazione, nessuna cache "fisica" di file temporanei, nessuna installazione o file sparsi per il sistema e soprattutto nessun rischio di eseguire codici malevoli, malware, spyware e altri malanni informatici che ormai infestano web e browser come coriandoli sui marciapiedi dopo Martedì Grasso.

OffByOneBrowser può funzionare direttamente da un CdRom o da un Floppy, o da una chiavettina USB, naviga senza arrossire anche in siti suddivisi in "frame" con pieno supporto HTML 3.2, e permette anche il cosiddetto "tabbed browsing" per visualizzare più pagine contemporaneamente su varie "linguette", dedicato a coloro che ormai non riescono a vivere senza.

Nessun problema anche per eventuali file di animazione, o di suoni, contenuti nelle pagine visitate. comunque possibile configurare il programma per lanciare altre applicazioni esterne necessarie per la visualizzazione o l'ascolto.

L'interfaccia per il momento non offre il massimo del comfort, e addirittura per inserire un indirizzo da visitare è necessario cliccare sul bottone "Open Url" o premere Ctrl+W o scegliere dal menu File la voce "Go to a Web Page".

Problemi? Tanti! nel senso che ora come ora, senza il supporto ai CSS e ad altri elementi che sono diventati parte integrante dei siti web e della loro impaginazione, visualizzare correttamente pagine è una impresa quasi impossibile per OffByOne. Dal Corriere a Repubblica, passando per PI e Zeropaid, nessuno si salva e viene mostrato nella sua forma originale, creando non pochi problemi anche per quel che riguarda la navigazione e l'uso delle pagine.

Se è vero che una certa scuola di pensiero continua a dire che "il web" dovrebbe essere leggibile e visibile correttamente anche da browser come questo (e Amaya, e IE3...!), è anche vero che la praticità o meno di un browser così portatile è anche nella quantità di pagine che riesce ad interpretare il più correttamente possibile. Si spera, quindi, per le prossime versioni del programma una crescita nella direzione della compatibilità con alcuni "nuovi" Standard, senza dimenticare sicurezza, dimensione ridotte e praticità.

Altrimenti è solo un esercizio di stile, ed un salto nel web che non c'è piu.:(

(LS)