Il cellulare che dà il via alla vendemmia

Un'azienda vinicola piemontese spedisce ai suoi associati gli SMS con le scadenze da seguire per scandire i momenti della lavorazione. Vino in salsa wireless

Bologna - Che c'entra la telefonia mobile con un'attività come la vendemmia? Più di quanto si possa immaginare, se i trattamenti fitosanitari, la vendemmia e le potature vengono sincronizzate grazie agli SMS.

Il servizio viene fornito dall'azienda "Cantine del Nebbiolo", che informa i viticoltori associati sui momenti giusti di lavorazione, tramite messaggi inviati ai loro cellulari. Le attività di potatura, sfogliatura, difesa fitosanitaria e concimazione richiedono il rispetto di regole ferree, che variano di anno in anno in base alle condizioni climatiche. Il tutto influisce sullo sviluppo delle malattie fungine che condizionano quantità e qualità della produzione.

La Cantina del Nebbiolo ha deciso di informare con messaggi sul cellulare i centottanta associati sulle cure da effettuare alla vigna. Lo strumento utilizzato è Ten Pro, il servizio di SMS Italia, che permette di programmare e inviare messaggi SMS da computer a un numero elevato di destinatari in pochi istanti.
Sui telefoni dei centottanta viticoltori associati alla Cantina del Nebbiolo di Vezza d'Alba arrivano così i consigli riguardanti pratiche agronomiche, i bollettini di difesa fitosanitaria e i tempi di raccolta dei diversi tipi di uva. L'azienda vinicola accede online a Ten Pro compilando il messaggio da inviare, che viene automaticamente spedito ai destinatari selezionati. Ten pro consente inoltre al cliente di verificare l'orario della effettiva consegna al destinatario e di sapere chi non dovesse aver ricevuto il messaggio perché il cellulare è spento o fuori copertura.

Chi perde l'SMS rischia di sbagliare vendemmia? Probabilmente no, ma in questo modo le Cantine del Nebbiolo sperano di contribuire a tenere la qualità del vino italiano. Si vedrà.

DB
TAG: