Un bidone le ADSL 4 Megabit?

Lente, troppo lente. Una valanga di proteste, nei forum, nei newsgroup, per e-mail a Punto Informatico. I provider riconoscono il problema e promettono soluzioni a breve. P2P tra incudine e martello

Nel frattempo, Wind ha trovato una possibile soluzione, che è un po' un compromesso: "Da qualche giorno abbiamo attivato un engine che, in caso di traffico elevato, dà priorità a quello più prezioso per l'utenza residenziale: navigazione, posta, VoIP". Il tutto, come ovvio, "a scapito del resto, per esempio del peer to peer. Però non credo che gli utenti possano protestare se, per un'ora al giorno, non riescono a scaricare gli MP3. Dopotutto, il regno del peer to peer è la notte, quando la banda è libera". È un sistema che funziona in modo simile al Cisco Engine, di cui Punto Informatico ha già parlato. "Questo sistema di tuning della banda è già diffuso all'estero, dove infatti riescono a dare una buona qualità ADSL anche con oversubscription di 1 a 100".

Secondo quanto riporta Wind, il nuovo engine sta dando buoni risultati, permettendo, anche nelle ore più critiche, agli utenti Libero di navigare, di scaricare la posta, di telefonare su IP. I beni di prima necessità sono insomma assicurati, nei momenti di carestia. La banda larga in Italia sembra preda di un clima di austerity. Le risorse sono poche, bisogna razionarle. È una situazione ben diversa da quanto mostrato dalle pubblicità futuriste dell'ADSL, dove si parla di "velocità senza compromessi".

Quanto al peer to peer, Punto Informatico ha ricevuto svariate e-mail di utenti Libero ADSL che protestano dicendo di non potersi più collegare a server di file sharing o lamentano di andare a velocità risibili. Le proteste partono però da due settimane fa, quando Wind ancora non aveva attivo l'engine (dice Converti); quindi non dovrebbe esserci una relazione tra i due fatti. Forse il problema al peer to peer è solo una conseguenza della crisi generale della banda. "Invece, le ADSL 4 Mbps che offriamo sulla nostra rete di unbundling/shared access vanno bene, poiché abbiamo tutta la banda che ci serve", precisa Converti.
In una situazione simile si trova Tiscali, che pure ha un network in unbundling (dove offre ADSL a partire da 6 Mbps), mentre in altre zone acquista all'ingrosso l'ADSL 4 Mbps. "Noi stiamo per proporre a Telecom un metodo che consenta agli operatori di migliorare le attuali condizioni", spiega Andrea Podda, CTO Tiscali Italia.

Il problema delle 4 Mbps, insomma, è troppo grande perché un operatore possa risolverlo da solo. Serve l'intervento di Telecom, che si decida ad aprire il rubinetto della banda. "Il fatto", aggiunge Podda, "è che la banda messa a disposizione da Telecom Italia a tutti gli operatori, per le ADSL 4 Mbps, è pari a quella che si garantiva quando l'offerta era con banda di picco a 1,2 Mbps. Ovviamente, alla modifica della velocità di picco la banda che l'operatore avrebbe dovuto garantire sarebbe dovuta essere superiore". È cresciuta la banda di picco, ossia quella pubblicizzata, ma non la banda reale, che sta dietro a queste ADSL. La banda larga italiana ha fatto, in altre parole, un passo avanti illusorio, quando è passata a 4 Megabit. La promessa ha attirato nel recinto migliaia di utenti, che adesso si sentono ingannati. È un tema su cui molti chiedono l'intervento di associazioni dei consumatori e Authority TLC (già chiamata in causa dagli operatori).
TAG: 
291 Commenti alla Notizia Un bidone le ADSL 4 Megabit?
Ordina
  • la lineA DI LIBERO INFOSTRADA è UN BIDONE , SONO SOLO 4 GIORNI CHE L'HO ATTIVATA E VOGLIO GIA RESCINDERE IL CONTRATTO PER FRODE IN COMMERCIO!!
    non+autenticato
  • ciao a tutti    il mio nome è antonio e sono un ingegnere di cosenza. Be io ho alice 4 mega e fino a settembre volavo ma dal mese di ottobre è stato un crescendo di problemi di lentezza. A volte non riesc nemmeno ad aprire la pagina predefinita di explorer (google nel mio caso). Ho fatto centinaia di segnalazione al 187 e la loro risposta è sempre uguale.........." a noi risulta tutto nella norma"! Nella norma un corno perchè fino alle 23:30---------24 è impossibile navigare poi dopo le 24 come per magia tutto torna alla normalità. Dopo circa 6 mesi di proteste qualcuno della telecom mi ha proposto di passare alla 2 mega. Capite? a me non bastano i 4 mega (che ho sempre pagato) e loro mi propongono di ridurre! Imbecilli.....questa è la telecom. Mi dispiace solo non esser raggiunto da fastweb
    non+autenticato
  • provate a fare la prova.
    navigate bene senza e-mule ecc ecc
    ma se lo fate partire dopo una decina di minuti non riuscirete neache ad aprire la pagina più semplice del mondo....google
    Questa situazione succede anche se chiudi il programma sopracitato.
    stessa sorte tocca a bittorent..
    Balle e straballe se vengono a dirmi che privilegiano il traffico "normale"
    Balle e straballe se ti dicono che riuscirai ad usare il p2p a notte fonda...(dalle 2 alle 4 del mattino).
    Balle e straballe se non ti fanno firmare la variazione del contratto.
    Puttenghera santa...Nei contratti non vi è la clausula che dice che potrebbero esserci limitazioni ne traffico p2p....
    Fatto sta che oltre alle limitazioni c'è il blocco della linea.
    Questo non vi è sul contratto.
    Guardate sono disposto a pagarmi 2 mesi di adls (quindi 60 euro) per poter tentare una causa contro Libero Infostrada.
    Penso che 1 utente non faccia un beato tubo....
    ma quanti sono gli utenti di Libero Infostrada?
    Fate un po voi i conti...poi la causa la vinceremo per risoluzione dei contratti...
    Io intanto sono incazzato
    non+autenticato
  • Ma è mai possibile che nonostante le innumerevoli proteste sui vari forum nessun ente faccia qualcosa? E' O NON E' PUBBLICITA' INGANNEVOLE? Se fossero stati seri avrebbero potuto dire che con tuttoincluso davano le telefonate e l'Adsl con linea analogica a costo zero. Perchè di linea analogica si tratta! Sul mio pc, verificato anche da un tecnico informatico che non ha trovato alcuna anomalia, la velocità varia tra 34 e 75 Kbps. Gli amministratori di InfOstrada dovrebbero essere arrestati per TRUFFA! NON SOTTOSCRIVETE CONTRATTI ADSL DI LIBERO!!!! E' UNA TRUFFA!!!!!!!!!!!
    non+autenticato
  • A me funzionano perfettamente i miei 4 Mega... Forse è la tua zona che l'adsl è coperta a fatica...
    non+autenticato
  • Ciao, io abito a Torino ed è da giugno scorso e cioè da quando ho disdettato TIN.IT per tuttoincluso che ho seri problemi.
    Purtroppo l'assistenza è inesistente e rispondono sempre con le solite mail preconfezionate che fanno solo incazzare.
    Credo che tu sia un'eccezione perchè i forum sono pieni di clienti invipariti e poco fa un'addetta del call center, poveretta, ha ammesso che in tutte le otto ore cìdi lavoro non fa che ascoltare lamentele. Peralytro possono fare solo questo perchè sono totalmente incompetenti a differenza di quelli di TIN.IT che ti pilotavano per qualsiasi necessità.
    La cosa grave è ormai TIN.IT non effettua più allacciamenti diretti e dovrei sottoscrivere nuovamente un nuovo contratto con telecom pagando altri 150,00 €!
    Oltre il danno la beffa!
    Spero solo che qualche associazione consumatori o il garante per le comunicazioni li multi per pubblicità ingannevole.
    non+autenticato
  • Salve! a tutti la mia storia è questa,
    stavo con alice 4 mega na bomba !
    passai a libero (maledetto) adsl 4 mega
    per un passaggio di intestazione linea FATTA IN UN SECONDO MOMENTO,
    mi ritrovo dalle 10:00 del mattino fino alle 1:00 di notte a scaricare a 3 kb al secondo e 2kb in upload chiamo libero mi manda un deficiente tecnico telecom verifica che effettivamente ho problemi, invece comunica a libero che io NON HO PROBLEMI con l'adsl riprovo, mi dispero, richiamo di nuovo, ma niente !! continua a pagare ogni mese 29,95 euri vi domanderete..e allora ?
    Allora faccio la disdetta pagando la penale da contratto di 200 euro li ho mandati a fare in Annoiato è mi sono fatto FASTWEB la più grande società (SERIA) che esiste al momento. non ci credete ? be io ci ho creduto, adesso sono LIBERO DI POTER NAVIGARE A 6 MBPS VERI !

    Rosario da Napoli
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | Successiva
(pagina 1/22 - 107 discussioni)