Xbox 360, ecco i titoli compatibili

Microsoft ha svelato la lista dei giochi per l'Xbox di prima generazione che potranno essere usati da subito con l'ormai imminente Xbox 360. L'elenco è piuttosto lungo, e Microsoft promette costanti aggiunte

Roma - Al momento del suo debutto, ormai imminente, la nuova console di Microsoft sarà compatibile con oltre 200 giochi usciti per Xbox. A confermarlo è Todd Holmdahl, corporate vice president dell'Xbox Product Group, che in un articolo apparso su Xbox.com ha svelato la lista dei titoli del passato (spesso molto recente) già in grado di girare su Xbox 360.

Tra i giochi per Xbox ancora non compatibili con Xbox 360 vi sono nomi molto famosi come Burnout 3, Doom 3 e Tony Hawk Pro-Skater 2 e 3, tuttavia Holmdahl ha assicurato che in futuro verranno aggiunti alla lista altri titoli, arrivando eventualmente a coprire l'intero catalogo disponibile per l'attuale console. L'ordine di priorità seguito dal team di Microsoft verrà influenzato anche dalle richieste degli utenti: più un gioco sarà richiesto dal pubblico, prima il big di Redmond tenterà di renderlo compatibile con Xbox 360.

Il manager di Microsoft ha ribadito che la compatibilità della nuova console con i passati e futuri giochi per Xbox è implementata attraverso un emulatore software: questo, insieme a tutti i futuri aggiornamenti, potrà essere scaricato gratuitamente da Xbox.com o Xbox Live e masterizzato su di un CD.
"Siamo consapevoli del fatto che la nostra transizione ad una nuova e più potente CPU e GPU rende la retrocompatibilità piuttosto difficoltosa, ma molti giocatori ci hanno detto che per loro è molto importante che l'Xbox di nuova generazione sia compatibile all'indietro", ha affermato Holmdahl. "Per rendere questo possibile, abbiamo bisogno di emulare l'hardware di Xbox, incluse CPU e GPU. Questo è un esempio del livello di performance che è in grado di raggiungere la nuova architettura a triplo core di Xbox 360".

Come già emerso ad agosto, sarà possibile far girare i giochi per Xbox solo sulle nuove console dotate di hard disk: l'edizione di Xbox 360 Core System, come noto, ne è priva. Chi acquista quest'ultima, risparmiando sul prezzo della versione Premium (399,99 euro) 100 euro tondi tondi, può tuttavia aggiungere il disco fisso in un secondo tempo.

Holmdahl ha detto che i "vecchi" giochi potranno beneficiare di alcune delle nuove caratteristiche di Xbox 360, tra cui il supporto all'alta definizione (720p o 1080i) e la funzionalità di antialiasing.
45 Commenti alla Notizia Xbox 360, ecco i titoli compatibili
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)