Una telefonata in rete lunga 39 ore

Due giovani vengono ingaggiati per battere il record di durata di una telefonata in VoIP e ci riescono. In quanti riuscirebbero a parlarsi per quasi 40 ore?

Berna - "Quanto ci piace chiacchierare", diceva qualche anno fa Sabrina Ferilli in uno spot televisivo di un operatore telefonico. E lo potrebbero dire anche Sandra Kobel e Stephan Hafner, due giovani svizzeri che qualche giorno fa hanno siglato il record di durata di una telefonata su internet: 39 ore.

Per la precisione, la telefonata ha avuto inizio alle 11.15 del primo novembre e, nella notte del 3 novembre, i due hanno terminato una conversazione di 39 ore, 18 minuti e 24 secondi utilizzando Sunrise Webphone. Stanchi ma felici, come recitano le cronache, al termine della conversazione la coppia aveva solo un sogno: dormire. "Non credevo che fosse così difficile combattere la stanchezza" ha affermato Stephan che, come Sandra, ha superato una selezione prima di diventare protagonista dell'evento.

La maratona telefonica ha avuto un grande seguito: migliaia di persone hanno "accompagnato" l'evento, seguendolo in streaming su internet. Di cosa hanno parlato i due stakanovisti della telefonata? La conversazione ha spaziato ovunque, su argomenti vari che sono stati suggeriti anche dal pubblico, che poteva intervenire in rete e dal vivo, facendo visita ai due personaggi.
Cui prodest? A cosa è servito battere questo record, oltre a sfinire le corde vocali e la capacità di resistenza dei due chiacchieroni? Pubblicità sic et simpliciter, a beneficio evidentemente di Sunrise Webphone, il sistema VoIP che si propone con un canone mensile da 5,90 franchi svizzeri, circa 4 euro.

Dario Bonacina
TAG: