Blu-ray e HD DVD al giro di boa

Il più grande produttore taiwanese di supporti ottici si prepara a fabbricare dischi prestampati in formato Blu-ray e HD DVD

Tao-Yuan Shien (Taiwan) - U-Tech Media, il più grande produttore taiwanese di dischi ottici preregistrati, si sta preparando a introdurre sul mercato lungometraggi sia in formato HD-DVD che Blu-ray con una produzione di massa che comincerà entro la metà del prossimo anno.

All'indomani del primo film su Blu-ray presentato da Sony Picture Home Entertainment, si moltiplicano le offerte dei vari produttori e c'è già un certo fermento per quel che riguarda il mercato dei player basati sui due nuovi standard.

U-Tech coopera con Opto-Electronics & Systems Laboratories dell'ente ITRI (Industrial Technology Research Institute) patrocinato dal governo per lo sviluppo di della tecnologia HD-DVD. Per quel che riguarda lo sviluppo sulla tecnologia Blu-ray, U-Tech sarà supportata tecnologicamente dalla casa madre Ritek.
Tra le ultime novità si è appreso che l'azienda Lite-On IT starebbe vagliando la possibilità di offrire lettori al laser blu entro l'autunno del prossimo anno. Inoltre, BenQ, grazie alla tecnologia Philips, ha pianificato di cominciare la produzione di massa di ROM drive Blu-ray entro la metà del 2006.

Dario Panzeri
TAG: storage