Skypito, VoIP solo per minorenni

La norvegese Easybits propone una versione baby del diffuso sistema VoIP, con grafica studiata per i bambini e filtro parentale

Roma - Con un vezzeggiativo di gusto "latino", arriva Skypito, una versione per bambini dell'ormai diffusissimo Skype. Skypito viene infatti presentato come la prima soluzione di comunicazione, voce e testo pensata da Easybits Soaftware appositamente per gli utenti in tenera età. Del resto, l'invito è chiaro: "Talk, play, have fun" ("Parla, gioca, divertiti").

Se la tecnologia impiegata è la stessa utilizzata dal fratello più grande, è l'interfaccia utente che ha subìto una radicale rivoluzione, essendo stata resa più adatta al "target" dell'applicazione: la grafica da "cartoon", i colori e i contenuti sono decisamente adatti ad un'utenza infantile. Il software include inoltre Skypito Game Time, un sistema basato su una tecnologia open source con una collezione di giochi online, per sfide tra utenti in erba, che vanno dalla battaglia navale agli scacchi.

Easybits dichiara che si tratta del più sicuro sistema di comunicazione su internet per bambini e prevede una pre-approvazione sui contatti utilizzati: per i genitori, infatti, esiste la possibilità di compilare una white-list con l'elenco degli utenti con cui sarà permesso comunicare.
Il software da scaricare esibisce la certificazione Skype e ha una dimensione di oltre 13 MB. Richiede la preinstallazione di Skype (versione minima la 1.4) e il sistema operativo Windows 2000/XP.

Non mancheranno pareri critici su Skypito da parte di coloro che non vedono di buon occhio l'uso di un sistema di telefonia e chat da parte dei bambini, mentre sarà sicuramente apprezzato dagli utenti che, pur limitatamente, cominciano a smanettare fin da piccoli sul computer di papà.

D.B.
TAG: