Notebook Dell sotto i 600 euro

Poco meno di 600 euro per un Inspiron 1300 dalle caratteristiche interessanti

Assago - Il Dell Inspiron 1300 è un portatile multimediale dal costo contenuto. Ideale per chi non richiede dal proprio notebook prestazioni da desktop-replacement e per chi vuole entrare per la prima volta nel mondo dei computer portatili, offre comunque caratteristiche da media center, strizzando l'occhio all'aspetto economico.

L'Inspiron 1300 base costa infatti 599 euro e in questo budget riesce a farci stare caratteristiche tecniche degne di nota. Il modello base è provvisto di uno schermo widescreen da 14,1 pollici di diagonale e risoluzione WXGA da 1280 x 800 pixel. Conta inoltre un processore Intel Celeron M che lavora alla frequenza di 1,4 GHz, 256 MB di memoria RAM e disco fisso da 40 GB con velocità di rotazione di 7200 rpm.

Il comparto video è affidato al chip grafico Intel GMA 900 con 128 MB di memoria condivisa, grazie alla quale è possibile godere in pieno la visione di un DVD ma è ben più difficile aspettarsi prestazioni da "fulmine di guerra" nei giochi. Sul piano della connettività si può affermare che l'Inspiron 1300 è ben dotato grazie alla scheda wireless da 54 Mbit e alla porta Ethernet e modem da 56 k integrati.
Inoltre, è presente anche un drive combo, lettore DVD e masterizzatore CD, oppure un masterizzatore DVD +/- RW, lettore ExpressCard e 3 porte USB 2.0. Manca invece l'interfaccia FireWire.

Il sistema operativo del nuovo portatile di Dell è a scelta tra Windows XP Home Edition e Professional e tra i vari software forniti in bundle vi è anche il Dell Media Experience per la gestione dei contenuti multimediali del portatile.

Al prezzo di un usato si riesce a portare a casa un notebook nuovo con caratteristiche adeguate per la multimedialità, anche se non troppo adatto per la portabilità. I suoi 3 Kg di peso e le dimensioni non proprio minute (356 x 265 x 36 mm) lo rendono infatti un po' ingombrante in alcune situazioni dove la leggerezza del portatile è un fattore discriminante.

La versione top di gamma costa 300 euro in più e comprende uno schermo più grande da 15,4 pollici, un processore più prestante (Intel Pentium M 725a), 512 MB di RAM, un disco più capiente da 80 GB e masterizzatore DVD Dual Layer di serie.

Dario Panzeri
TAG: portatili