Gli artigiani sperano in internet

Troppo elevato il costo della burocrazia, si conta sulla rete

Roma - Le imprese italiane hanno sulle proprie spalle un onere di 14 miliardi e 190 milioni di euro: un fardello enorme derivante dalla gestione della burocrazia e degli adempimenti che richiede alle attività commerciali italiane.

Secondo uno studio Abacus presentato in occasione di un convegno di Confartigianato, nell'Europa comunitaria l'Italia ha dietro di sé soltanto Grecia e Spagna in merito ai tempi burocratici necessari alla costituzione di un'impresa e ai costi che rappresenta la gestione di un'azienda.

A quanto pare sarebbe internet e le operazioni di trasparenza e assistenza amministrativa e burocratica online "la possibile soluzione" a questi problemi individuata dalle imprese.
TAG: mercato
2 Commenti alla Notizia Gli artigiani sperano in internet
Ordina