Sun forgia una piattaforma open source

Ormai lanciata nel settore, Sun sta tentando di riguadagnare rapidamente il terreno perduto dando vita ad una completa piattaforma open source imperniata su Solaris 10

Santa Clara (USA) - Ieri Sun ha messo a disposizione della comunità open source il codice di altri programmi, tra cui la suite di applicazioni middleware Java Enterprise System, il software di gestione Sun N1 e diversi tool per sviluppatori. Il colosso ha poi annunciato la volontà di integrare questi software con Solaris all'interno di Solaris Enterprise System, una piattaforma software aperta con cui intende rivaleggiare più da vicino con la piattaforma Windows Server System di Microsoft.

"Con questo annuncio Sun è attivamente impegnata a dar vita a un'alternativa aperta e gratuita all'ambiente Windows", ha affermato Sun in un comunicato. "Solaris Enterprise System presenta tutti i vantaggi di una proposta integrata, offrendo nel contempo ai clienti la flessibilità necessaria per soddisfare le loro esigenze implementando componenti specifici all'interno di altri sistemi operativi. In aggiunta all'essere impiegati in un'unica distribuzione unitamente a Solaris Enterprise System, Sun Java Enterprise System e i tool Sun per gli sviluppatori possono essere utilizzati gratuitamente su altri ambienti multipiattaforma esistenti come Windows, HP-UX e Linux".

Oltre ai software succitati, il Solaris Enterprise System include anche PostgresSQL, un database open source di cui l'azienda ha annunciato il supporto meno di due settimane fa. La piattaforma comprende molte delle più importanti tecnologie di Sun, tra cui soluzioni per la gestione delle identità, prodotti per l'integrazione e le applicazioni composite basati su infrastrutture SOA (Service-Oriented Architecture), e tecnologie per l'amministrazione remota ottenute dall'acquisizione di Tarantella.
Sun sta anche per introdurre un numero significativo di nuovi servizi complementari che spaziano da proposte per la formazione iniziale degli sviluppatori fino a opzioni per la gestione remota e per l'automazione di processi manuali.

"Sun si è impegnata a fornire alla comunità open source l'intero portafoglio software di sua proprietà usando modelli di licenza standard open source così da assicurare ai clienti un accesso agevole e completo a tutto il codice sorgente", ha spiegato l'azienda. "Molti dei componenti della piattaforma integrata Sun sono già disponibili nella comunità open source: Solaris, Java Application Server, i tool NetBeans e numerosi servizi sottostanti come le funzionalità avanzate di single sign-on e la capacità di collegare in modalità standard molteplici applicazioni indipendenti. Si tratta di una tendenza nella quale Sun continuerà ad essere all'avanguardia".

Le versioni open source dei software appena annunciati da Sun possono essere scaricati da qui.
15 Commenti alla Notizia Sun forgia una piattaforma open source
Ordina