Guerra cyber contro il Giubileo

Cuore e Giuda, i due siti della satira italiana in rete, insieme lanciano la grande sfida all'evento inaugurato con l'apertura della Porta Santa

Web (internet) - La rete non darà tregua al Vaticano: convoglierà e diffonderà i dubbi, le proteste e le perplessità di chi non vuole partipare ai festeggiamenti dell'anno giubilare o non ne condivide lo spirito. Così almeno promettono i due siti della satira italiana, Giuda e Cuore, che hanno varato una pagina per lanciare l'offensiva antigiubilare.

"Se non verrà chiusa la Porta Santa, i due siti e i suoi figli si considereranno dal 1 Gennaio del 2000 in stato di guerra con la Città del Vaticano. Proteggeremo le nostre famiglie dall'ombra dell'antico stipite con tutti i mezzi che possediamo fino a quando la storia e le nostre ragioni non vi costringeranno a richiuderlo": così si conclude il proclama in fondo al quale iniziano ad arrivare adesioni e firme di sostegno al grido di "Sìììììììììììì GUERRA!!!! Fuori i mercanti dal Tempio!!!!"?
TAG: italia