Macedonia, Ubuntu sale in cattedra

Entro pochi mesi tutte le scuole dell'obbligo della Macedonia parleranno Linux e, in particolare, il dialetto semplice e vivace dell'ormai famosa distribuzione Ubuntu

Roma - Tra i governi che si stanno rapidamente convertendo all'open source c'è anche quello della Macedonia, che proprio in questi giorni sta installando Linux in oltre 460 scuole e 180 centri di calcolo del Paese. A destare particolare interesse è il fatto che gli amministratori locali hanno scelto, come distribuzione di riferimento, l'ancor giovane - benché già popolarissima - Ubuntu.

Il sistema operativo, basato sul desktop environment GNOME, verrà adottato sugli oltre 5.000 PC che popolano le aule di tutte le scuole primarie e secondarie della Macedonia. Tali computer verranno utilizzati per far girare programmi didattici open source e per consentire agli alunni di partecipare a progetti collettivi. Gli insegnanti, che in questi mesi hanno seguito un corso di formazione finanziato dal Governo locale, potranno controllare a distanza ogni PC e sperimentare nuove forme di e-learning.

Nel prossimo futuro i responsabili del progetto hanno in mente di dar vita ad un portale web dove gli scolari potranno creare un account personale, uploadare i propri lavori (codice, disegni, testi ecc.), collaborare con altri studenti e comunicare con gli insegnanti. La connessione fra i singoli computer e il server centrale avverrà grazie ad una rete Wi-Fi: questa farà parte di quell'imponente network wireless con cui la Macedonia si appresta a coprire l'intera nazione.
L'ingresso di Linux nella scuole macedoni è un progetto promosso dal Ministro locale per l'Educazione e la Scienza e appoggiato, grazie all'iniziativa E-School.MK, dal'US Agency for International Development (USAID) e dall'Education Development Center (EDC).

Darko Arsov, technology integration manager di EDC, ha spiegato in un'intervista apparsa su gnomejournal.org che per il futuro verrà preso in considerazione l'uso, specie nella scuola primaria, di Edubuntu: una versione di Ubuntu specificamente pensata per l'uso pedagogico.
148 Commenti alla Notizia Macedonia, Ubuntu sale in cattedra
Ordina
  • ho installato ubuntu 5.04, qualcuno sa dirmi qualche repository ben aggiornato ( e affidabile ) .

    al momento il problema é :

    /lib/tls/i686/cmov/libc.so.6: version `GLIBC_2.3.4' not found (required by fPirata
  • è uscita la 5.10 aggiorna
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > è uscita la 5.10 aggiorna

    ho gia' cambiato varie disto in varie versioni

    Mandriva, Suse, Knoppix, Ubuntu.

    Ad ognuna mancava qualcosa e in genere per averlo bisognava, come dici tu prendere l'ultima versione.

    Se bisogna sempre rincorrenre l'ultima uscita, tanto vale tenere windows (per i programmi che uso va bene anche il 98)

    Se volessi passare a qualche distro Linux il mio obbiettivo e' quello di tenerlo e di farlo funzionare, magari capendo qualcosa di quello che faccio.

    Non: e' uscita l'ultima versione, corriamo a prenderla, vorrei prima capire cosa fa per me che non possa fare la corrente (altrimenti succede come adesso, passo da una versione all'altra senza motivo).

    ciao


  • - Scritto da: pippo75
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > è uscita la 5.10 aggiorna
    >
    > ho gia' cambiato varie disto in varie versioni
    >
    > Mandriva, Suse, Knoppix, Ubuntu.
    >
    > Ad ognuna mancava qualcosa e in genere per averlo
    > bisognava, come dici tu prendere l'ultima
    > versione.


    ah?NON E' UN MALE USARE L'ULTIMA VERSIONE STABILE DISPONIBILE

    >
    > Se bisogna sempre rincorrenre l'ultima uscita,
    > tanto vale tenere windows (per i programmi che
    > uso va bene anche il 98)

    ma dico io tu sai qualcosa di informatica?terressti win98 quando c'è XP?ma scherziamo?

    >
    > Se volessi passare a qualche distro Linux il mio
    > obbiettivo e' quello di tenerlo e di farlo
    > funzionare, magari capendo qualcosa di quello che
    > faccio.
    >
    > Non: e' uscita l'ultima versione, corriamo a
    > prenderla, vorrei prima capire cosa fa per me che
    > non possa fare la corrente (altrimenti succede
    > come adesso, passo da una versione all'altra
    > senza motivo).


    sei tu che ti devi trovare bene con la distribuzione(modo di impacchettare)...gnu/linux offre molte possibiltà.Sta a te trovare la distro "migliore" perchè è uuna questione soggettiva.

    >
    > ciao
    >
    non+autenticato

  • > > uso va bene anche il 98)
    >
    > ma dico io tu sai qualcosa di
    > informatica?terressti win98 quando c'è XP?ma
    > scherziamo?

    ho sbagliato a scrivere, volevo dire, per quello che mi serve "Andrebbe" bene anche win98, poi visto che XP e' molto piu robusto uso quello.

    > sei tu che ti devi trovare bene con la
    > distribuzione(modo di pacchettare)...gnu/linux
    > offre molte possibiltà.Sta a te trovare la distro
    > "migliore" perchè è uuna questione soggettiva.

    pienamente d'accordo, anche se non mi dispiacerebbe che ci fosse una maggior collaborazione fra distro.
    Nel senso che non bisognerebbe avere 1000distro e 1000 repository, ma fare in modo che ogni distro possa pescare anche da repository di altri (altrimenti lo stesso pacchetto dovrebbe essere presente in 1000 versioni diverse e questo sarebbe, anzi e', uno spreco).

    ciao
  • Usa Debian Sarge...e vedi che funzionaSorride
    Stabile e Sincera...come la vuoi tu...senza tanti fronzoli inutili e succhiaram...
    Non devi rincorrere nessuna nuova uscita per un paio d'anni e vivi felice.

    Ciao

    PS: Se Ubuntu esiste è perchè qualcuno gli ha creato solide basi sotto
    non+autenticato
  • > Se volessi passare a qualche distro Linux il mio
    > obbiettivo e' quello di tenerlo e di farlo
    > funzionare, magari capendo qualcosa di quello che
    > faccio.

    D'accordo, ma non lamentarti se (con una distro vecchia) alcuni programmi richiedono le glibc più recenti. E' come se al win98 chiedessi di far funzionare una penna usb 2.0.

    > Non: e' uscita l'ultima versione, corriamo a
    > prenderla, vorrei prima capire cosa fa per me che
    > non possa fare la corrente (altrimenti succede
    > come adesso, passo da una versione all'altra
    > senza motivo).

    Quello che può fare per te: darti una versione più aggiornata dei programmi, a partire dalle librerie ma non solo. Se non ti sta bene, non aggiornare, nessuno ti obbliga.

    > ciao

    P.S.: Per passare da una versione di Ubuntu alla successiva, basta cambiare il file /etc/apt/sources.list e aggiornare, senza necessità di scaricare la iso, masterizzare e reinstallare.
    non+autenticato

  • - Scritto da: pippo75
    > ho installato ubuntu 5.04, qualcuno sa dirmi
    > qualche repository ben aggiornato ( e affidabile
    > ) .
    >
    > al momento il problema é :
    >
    > /lib/tls/i686/cmov/libc.so.6: version
    > `GLIBC_2.3.4' not found (required by fPirata


    questo è il mio



    deb http://it.archive.ubuntu.com/ubuntu breezy main restricted
    deb-src http://it.archive.ubuntu.com/ubuntu breezy main restricted


    deb http://it.archive.ubuntu.com/ubuntu breezy-updates main restricted
    deb-src http://it.archive.ubuntu.com/ubuntu breezy-updates main restricted


    deb http://it.archive.ubuntu.com/ubuntu breezy universe
    deb-src http://it.archive.ubuntu.com/ubuntu breezy universe


    deb http://us.archive.ubuntu.com/ubuntu breezy universe multiverse
    deb-src http://us.archive.ubuntu.com/ubuntu breezy universe multiverse

    deb http://security.ubuntu.com/ubuntu breezy-security main restricted
    deb-src http://security.ubuntu.com/ubuntu breezy-security main restricted

    deb http://security.ubuntu.com/ubuntu breezy-security universe
    deb-src http://security.ubuntu.com/ubuntu breezy-security universe


    deb http://archive.ubuntu.com/ubuntu breezy multiverse
    deb-src http://archive.ubuntu.com/ubuntu breezy multiverse

    deb ftp://ftp.nerim.net/debian-marillat/ sid main

    #elive
    deb http://soulmachine.net/breezy unstable/
    #
        deb http://secure-testing.debian.net/debian-secure-tes... etch/security-updates main contrib non-free
        deb-src http://secure-testing.debian.net/debian-secure-tes... etch/security-updates main contrib non-free
    non+autenticato
  • > > /lib/tls/i686/cmov/libc.so.6: version
    > > `GLIBC_2.3.4' not found (required by fPirata

    prima di tutto grazie, pero'sembra che
    /lib/tls/i686/cmov/libc.so.6
    sia introvabile, ho gia'cercato con San Google e sembra che non sia io l'unico ad avere questo problema, c'e'chi tenta di recuperarla anche dagli RPM.

    Per consolarmi sto scaricando Anjuta Sorride .

    ciao


  • - Scritto da: pippo75
    > sembra che /lib/tls/i686/cmov/libc.so.6
    > sia introvabile

    Dovrebbe trovarsi in un pacchetto dal nome "libc6-i686"


    > ho gia'cercato con San Google e
    > sembra che non sia io l'unico ad avere questo
    > problema, c'e'chi tenta di recuperarla anche
    > dagli RPM.

    Però dovresti anche dire da cosa ti salta fuori l'errore di prima.

    Dall'esecuzione di un programma? Dall'installazione di un pacchetto? Da altro?

    Comunque installando il pacchetto l'errore non si dovrebbe più presentare...

    non+autenticato
  • > - Scritto da: pippo75
    > > sembra che /lib/tls/i686/cmov/libc.so.6
    > > sia introvabile
    >
    > Dovrebbe trovarsi in un pacchetto dal nome
    > "libc6-i686"

    Confermo la sua presenza nel pacchetto libc6-i686 in Debian Etch.
    E per Ubuntu ti consiglio caldamente: http://packages.ubuntu.com/ da cui ho trovato: http://packages.ubuntu.com/hoary/libs/libc6-i686
    Infatti inserendo il nome del file come chiave di ricerca ottieni la lista dei pacchetti che contengono quel file. (Solo ricorda di mettere hoary e non breezy come versione della distro)
    Ciao!


    ==================================
    Modificato dall'autore il 10/12/2005 12.40.10
  • Una prova di velocita' di caricamento, per quello che vale, di OO su Win2K (ho quello) e Ubuntu5.10 sulla stessa macchina.
    OO e' quello preinstallato per Ubuntu e quello scaricato dal sito, in italiano, per Win2K (su cui ho disattivato il quickstart)

    Primo caricamento di Calc
    Win2K 65 sec
    Ubuntu 75 sec

    Secondo caricamento di Calc
    Win2K 9 sec
    Ubuntu 55 sec

    Non voglio fare il troll (e infatti non permetto interventi anonimi) ma mi pare che se consideriamo che Windows non e' l'ultima versione e che Ubuntu e' l'ultima e dovrebbe spiccare per semplicita' (e quindi andare ad utenti che di fare ottimizzazioni non hanno ne voglia ne capacita'), il confronto e' nettamente sfavorevole ad Ubuntu perche' aspettare un minuto per caricare il foglio di calcolo e' tollerabile la prima volta ma non tutte quelle successive.

  • - Scritto da: limaro
    > Non voglio fare il troll (e infatti non permetto
    > interventi anonimi) ma mi pare che se
    > consideriamo che Windows non e' l'ultima versione
    > e che Ubuntu e' l'ultima e dovrebbe spiccare per
    > semplicita' (e quindi andare ad utenti che di
    > fare ottimizzazioni non hanno ne voglia ne
    > capacita'), il confronto e' nettamente
    > sfavorevole ad Ubuntu perche' aspettare un minuto
    > per caricare il foglio di calcolo e' tollerabile
    > la prima volta ma non tutte quelle successive.

    Beh, permettimi che una statistica fatta su un campione così ristretto non ha basi scientifiche.Sorride Aggiungi che non hai detto che macchina è...
    Per aiutarti ad allargare il mio campione, ti fornisco almeno un dato in più, relativo al solo OOo (1.1.5 e 2.0) su Gentoo (ho del tutto rimosso MS Office). E questa versione di OOo2 non è compilata specificatamente per la mia macchina, ma è quella precompilata fornita da Gentoo. E senza quick start. La macchina è un portatile Pentium-M 1.4GHz, 1MB di cache.

    1.1.5:
    Primo avvio di Writer (senza file): 25 secondi
    Secondo e terzo avvio: 4 secondi
    Primo avvio di Writer (con un piccolo file di 100kb): 27 secondi.

    2.0:
    Primo avvio di Writer (senza file): 27 secondi
    Secondo e terzo avvio: 4 secondi
    Primo avvio di Writer (con lo stesso file di cui sopra): 26 secondi.

    Ora, il mio test ha tanta validità quanta la tua (nessuna, almeno finchè non specifichi come hai preso i tempi, quante prove hai fatto, ecc.), ma evidenzia dei tempi molto diversi soprattutto per gli avviamenti successivi, che richiedono pochi attimi.
    Se sulla macchina che hai lì MS Office ti si apre più velocemente, ti può convenire usare quello. Però ti pregherei di non tirare conclusioni generali dalla tua sola prova.Occhiolino
    Per curiosità, quali sono i tempi di apertura di un nuovo documento Calc (o Excel) quando c'è già aperta una prima finestra di Calc? Cioè, se hai aperto un file, quanto ci mette ad aprire un altro?

    Ciao!
  • - Scritto da: francescor82
    > Beh, permettimi che una statistica fatta su un
    > campione così ristretto non ha basi scientifiche.

    Daccordo.

    >Sorride Aggiungi che non hai detto che macchina è...

    E' una macchina virtuale dentro VMware Player con 192 MB di Ram e CPU AMD da 1GHz

    > Se sulla macchina che hai lì MS Office ti si apre
    > più velocemente, ti può convenire usare quello.
    > Però ti pregherei di non tirare conclusioni
    > generali dalla tua sola prova.Occhiolino

    OK, e' che con Ubuntu sono un po' prevenuto, mi pare sopravvalutata e prima di installarla sul mio portatile voglio verificare bene se e' la migliore distro desktop come dicono in molti oppure se merita tenermi Xandros 3 OC che al momento mi sembra nettamente meglio (anche nelle prove in VMware)

    > Per curiosità, quali sono i tempi di apertura di
    > un nuovo documento Calc (o Excel) quando c'è già
    > aperta una prima finestra di Calc? Cioè, se hai
    > aperto un file, quanto ci mette ad aprire un
    > altro?

    Circa 35 sec la prima volta, poi migliora via via aprendo e chiudendo il file fino ad un massimo di 25 sec. Ma non e' un utilizzo reale, non sto ad aprire e chiudere lo stesso file tutta la giornata.
    Ciao
  • - Scritto da: limaro
    > OK, e' che con Ubuntu sono un po' prevenuto, mi
    > pare sopravvalutata e prima di installarla sul
    > mio portatile voglio verificare bene se e' la
    > migliore distro desktop come dicono in molti
    > oppure se merita tenermi Xandros 3 OC che al
    > momento mi sembra nettamente meglio (anche nelle
    > prove in VMware)

    A dire la verità, neanche a me Ubuntu piace moltissimo, ma l'ho trovata molto migliore di altre distribuzioni, per esempio Fedora. Se è la miglior distro desktop, non so dirti, però credo che competa molto bene con Mandriva e Suse (quest'ultima per sentito dire, perchè non l'ho mai usata); in più rispetto a queste due ha una comunità di utenti e fan molto più ampia.
    Xandros non l'ho mai provata, chissà se un giorno, quando avrò tempo...

    > > Per curiosità, quali sono i tempi di apertura di
    > > un nuovo documento Calc (o Excel) quando c'è già
    > > aperta una prima finestra di Calc? Cioè, se hai
    > > aperto un file, quanto ci mette ad aprire un
    > > altro?
    >
    > Circa 35 sec la prima volta, poi migliora via via
    > aprendo e chiudendo il file fino ad un massimo di
    > 25 sec. Ma non e' un utilizzo reale, non sto ad
    > aprire e chiudere lo stesso file tutta la
    > giornata.

    Vero, non è un uso reale; però noto una differenza molto grande tra questi i 35 secondi e i 50 secondi di prima. Mah, sarà la RAM (io ne ho 512 MB)?

    > Ciao

    Ciao!
  • Molto presto Ubuntu diventerà la distribuzione leader per eccellenza.
    fedora è andata a puttane,lo stesso dicasi di opensuse,redhat dal canto suo continua imperterrita a pompare il mercato server con soluzioni java enterprise che fa tanto 1999.
    Ubuntu invece nel giro di un'anno ha costruito attorno
    a se una comunita di sviluppatori e appassionati
    evangelisti da far paura, tutta questa massa prima o poi si farà sentire a botte di consulenza
    aggiornamenti libri educational ecc ecc.
    questa cosa è molto positiva perchè finalmente
    la guida desktop è in mano ad una communita
    che si guarda bene dal modificare il kernel (come fedora ) o dal modificare i pacchetti (ancora tipo fedora che cambia il supporto unicode a python rendendo incompatibile tutte le applicazioni fuori dal mondo redhat ) come molto spesso fanno
    le grandi distribuzioni commerciali.
    adesso l'utonto windows non ha piu scuse
    puo passare a linux ubuntu certified dove troverà
    una marea di geek pronti a fatturare come i mandrilli in calore i poveri ebeti tirati su da mamma Microsoft.
    pace

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Molto presto Ubuntu diventerà la distribuzione
    > leader per eccellenza.
    > fedora è andata a puttane,lo stesso dicasi di
    > opensuse,redhat dal canto suo continua

    Ah e in base a cosa opensuse è andata a put........ visto che è nata da pochissimo?

    Fatti un giro sui newsgroup vedi quanta gente l'ha installata, ne sento pochissimi dire: ah ho provato suse ma ubuntu è meglio.
    non+autenticato

  • > Fatti un giro sui newsgroup vedi quanta gente
    > l'ha installata, ne sento pochissimi dire: ah ho
    > provato suse ma ubuntu è meglio.

    e' verissimo, ma ubuntu e' piu' entusiasmante, fermo restando che la suse e' forse la piu' facile da usare insieme alla mandrake, ma una base minima di conoscenza della riga di comando di linux e' meglio ubuntu, e' piu' didattica e invogliante, piu' o meno quello che direbbe uno slak ad uno che usa ubuntuSorride o quello che direbbe uno che usa gentoo ad uno slak.
    A me piace ubuntu, la affiancherei ad una gentoo, se dell'ultima riuscissi a fare l'istallazione da internet ...Sorride
    non+autenticato
  • Ho provato parecchie distro prima di ubuntu, ma ora che ho provato questa finalmente mi sento pronto ad abbandonare windows!!! L'unico problema che mi è rimasto è Photoshop, visto che XSI softimage lo compro originale X linux

    ==================================
    Modificato dall'autore il 10/12/2005 21.31.19

  • - Scritto da: nelchael81
    > Ho provato parecchie distro prima di ubuntu
    >
    Molto figo.
    ***Stacco pubblicitario***
    > ora che ho provato questa finalmente mi sento
    > pronto ad abbandonare windows!!!
    ***Fine stacco pubblicitario***
    >L'unico problema
    >
    Nessuno è perfetto.
    > che mi è rimasto
    è Photoshop, visto che XSI
    > softimage lo compro originale X linux
    >
    In italiano si dice comprerò.
    non+autenticato
  • Dai, dillo che sei solo invidioso! A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > A me piace ubuntu, la affiancherei ad una gentoo,
    > se dell'ultima riuscissi a fare l'istallazione da
    > internet ...Sorride

    Guarda le guide all'installazione "alternativa", li' ci sono vari metodi di installazione non standard.
  • va be' calma con le profezie, rimane comunque il fatto che ubuntu sta diventando veramente una forza, e guarda caso tutto questo l'ha ottenuto grazie alla comunità che ha saputo alimentare a dovere... l'approccio poi con cui si sono scelti i pacchetti e quello di fornire una installazione base che mira a soddisfare le esigenze dell'utente comune è poi secondo me ottimo... per quanto riguarda la qualità, be', è buona, ma c'è ancora molta strada da fare... vedremo con dapper, che sarà un vero checkpoint

    ==================================
    Modificato dall'autore il 09/12/2005 18.24.10
  • Voglio vedere chi è l'ebete che si fa rifilare un'applicazione basata su BungaBonga GNU/Linux con la faccia seria...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Voglio vedere chi è l'ebete che si fa rifilare
    > un'applicazione basata su Finestre PiccoloSoffice
    > con la faccia seria...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Voglio vedere chi è l'ebete che si fa rifilare
    > > un'applicazione basata su Finestre
    > PiccoloSoffice
    > > con la faccia seria...

    Oops scusa, volevo dire MinuscoloSoffice!
    non+autenticato
  • ma non era l'os da destinare ai bambini del 3°mondo sui fantomatici laptop manovella edition?

    Ma chi ha avuto l'infelice idea di chiamare sto OS colabrodo Ubuntu?

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ma non era l'os da destinare ai bambini del
    > 3°mondo sui fantomatici laptop manovella edition?
    >
    > Ma chi ha avuto l'infelice idea di chiamare sto
    > OS colabrodo Ubuntu?
    >

    nooooooo come osiii, non parlare male di ubuntu!!! Arrabbiato

    E cmq, se non riesci ad usarlo, non significa che è colpa dell'OS Occhiolino
    Magari col computer della clementoni ti troveresti più a tuo agio Sorpresa
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ma non era l'os da destinare ai bambini del
    > 3°mondo sui fantomatici laptop manovella edition?
    >
    > Ma chi ha avuto l'infelice idea di chiamare sto
    > OS colabrodo Ubuntu?
    >

    In nerdese ubuntu vuol dire "sedicenne comunista brufoloso che perde tempo a ricompilare kernel", indica il target un po' come "professional" e "home"....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > ma non era l'os da destinare ai bambini del
    > > 3°mondo sui fantomatici laptop manovella
    > edition?
    > >
    > > Ma chi ha avuto l'infelice idea di chiamare sto
    > > OS colabrodo Ubuntu?
    > >
    >
    > In nerdese ubuntu vuol dire "sedicenne comunista
    > brufoloso che perde tempo a ricompilare kernel",
    > indica il target un po' come "professional" e
    > "home"....

    lol, beata ignoranzaSorride
    non+autenticato
  • Ubuntu right now è la migliore distribuzione desktop per eccellenza.
    e poi GNOME sbatorra di brutto
    questa è la mia postazione ubuntiana dapper drake
    http://www.flickr.com/photos/62853542@N00/70933424.../
    Arrabbiato
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ubuntu right now è la migliore distribuzione
    > desktop per eccellenza.
    > e poi GNOME sbatorra di brutto

    A parte il tuo campanilismo riguardante ubuntu e gnome.
    Ma nella foto che mostri con spregiudicatezza vedo solo 2 finestrelle aperte e lo sfondo blu, embe'?
    Cosa c'è di così sorprendente?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > A parte il tuo campanilismo riguardante ubuntu e
    > gnome.
    > Ma nella foto che mostri con spregiudicatezza
    > vedo solo 2 finestrelle aperte e lo sfondo blu,
    > embe'?
    > Cosa c'è di così sorprendente?

    ROTFL
    anche su windows esistono le finestrelle e sono pure piu belle (to ci fa pure rimaA bocca aperta )
    non+autenticato
  • Infatti, avesse messo su almeno Kde...

  • - Scritto da: Anonimo
    > A parte il tuo campanilismo riguardante ubuntu e
    > gnome.

    Sono daccordo.

    > Ma nella foto che mostri con spregiudicatezza
    > vedo solo 2 finestrelle aperte e lo sfondo blu,
    > embe'?
    > Cosa c'è di così sorprendente?

    Credo voleva mostrare il file manager Gnome
    integrato con il desktop search.
    se ci fai caso i file che appaiono sulla finestrella
    fanno parte di una ricerca con il backend beagle.
    io lo trovo interessante
    non+autenticato

  • > fanno parte di una ricerca con il backend beagle.
    > io lo trovo interessante

    Cosa? Fare una ricerca di un file?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Cosa? Fare una ricerca di un file?

    è un plugin per cercare i files su nautilus
    non ci vuole la scienza infusa per capire ciò...
    Fantasma
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Cosa? Fare una ricerca di un file?
    >
    > è un plugin per cercare i files su nautilus
    > non ci vuole la scienza infusa per capire ciò...
    > Fantasma

    Ma lui ha chiesto cos'ha di così interessante cercare file.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > Cosa? Fare una ricerca di un file?
    > >
    > > è un plugin per cercare i files su nautilus
    > > non ci vuole la scienza infusa per capire ciò...
    > > Fantasma
    >
    > Ma lui ha chiesto cos'ha di così interessante
    > cercare file.

    No probabilmente ha chiesto se pubblicare le foto di una cosa cosi' innovativa e "trop segret" è legale...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > questa è la mia postazione ubuntiana dapper drake
    > http://www.flickr.com/photos/62853542@N00/70933424
    > Arrabbiato

    Figata senti che versione ubuntu hai ?
    un'altra cosa nautilus-search dove lo hai scaricato ?
    :)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Figata senti che versione ubuntu hai ?

    Dapper Drake

    > un'altra cosa nautilus-search dove lo hai
    > scaricato ?
    >Sorride

    Ho usato la versione cvs perchè pacchetti
    debian ancora non li hanno fatti.
    cmq non è difficile
    apt-get build-dep nautilus beagle
    apt-get install beagle
    cvs -z3 co -b nautilus_search nautilus
    cd nautilus;./autogen --prefix=/usr --sysconfdir=/etc --sharedir=/usr/share;make;make install;nautilus -q

    et woilaSorride
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)