ASUS Extreme N6600GT Silencer

Dimenticatevi il ronzio della ventolina con ASUS Extreme N6600GT Silencer

ASUS Extreme N6600GT SilencerIl mercato delle schede video è saturo di prodotti dalle medesime caratteristiche, che si differenziano spesso per una manciata di megahertz in più, per un adesivo sul dissipatore o addirittura esclusivamente per il fattore prezzo. In questo mercato, ASUS è una delle case che più si è impegnata per distinguere le proprie offerte da quelle dei diversi competitor, arrivando a personalizzare all'estremo (vedi soluzioni dual GPU).

In questo caso la personalizzazione della scheda è inferiore, ma c'è e si fa sentire. ASUS ha infatti progettato questo modello per l'utilizzo con sistemi noiseless, dotandolo appunto di un dissipatore totalmente passivo, con heatpipe e radiatore di calore lontano dal corpo della scheda.

Il dissipatore è in grado, secondo le dichiarazioni rilasciate da ASUS, di mantenere la temperatura a ben 40 gradi in meno rispetto ad un classico dissipatore da 6600 con ventola non in funzione. Ciò consente la fruizione della scheda in modalità 2D senza un notevole surriscaldamento, ma anche di giocare e sfruttarla al 100% in modalità 3D senza temere crash di sistema. Il braccio del dissipatore è mobile, e grazie alla rotazione è possibile posizionarlo sulla ventola CPU, utilizzandone così il flusso per diminuire la temperatura del radiatore di calore.
Le frequenze sono quelle standard per una 6600 GT, ossia 500 MHz per il core e 1GHz (500 MHz DDR) per la memoria. La scheda è stata dotata da ASUS di 256 MB di memoria GDDR3, contro la dotazione di 128 MB che troviamo solitamente su prodotti di questa fascia.

Come al solito, ASUS offre un ricco bundle. Nel CD di installazione è presente il player ASUS DVD XP, insieme a Media Show e PowerDirector. I giochi forniti sono Joint Operations ed XPAND Rally. Inoltre è presente un game pack aggiuntivo con Second Sight, Chaos League e PowerDrome. Completa la dotazione un convertitore DVI/VGA, il cavo S-Video/Composito, e la cavetteria per la connessione su televisori HDTV tramite component.

Test e conclusioni
Seppur si tratti di un prodotto basato su un chipset grafico "vecchio", diversi siti del settore si sono dimostrati interessati alla Extreme N6600GT Silencer. HotHardware non manca di lodare la qualità del dissipatore equipaggiato, soprattutto la possibilità di variarne l'angolazione. Raccomanda di non toccare il dissipatore dalle alette, in quanto si possono piegare con facilità.

HardOCP ha testato la scheda da poco tempo, mettendola alla prova contro schede video simili. I risultati nei benchmark sono allineati con quelli di altre schede video concorrenti. Il sito ha effettuato delle prove di overclock sulla scheda, ma i risultati sono stati piuttosto deludenti. Le memorie sono salite di frequenza in maniera decente, ma la GPU è praticamente bloccata sulla frequenza impostata dal produttore: pochi megahertz in più causano difetti grafici sull'immagine.

Giovanni Fedele