Due topini trust a quattro direzioni

Due nuovi modelli di mouse ottici da Trust con rotellina a doppio asse

Dordrecht (Paesi Bassi) ? Trust presenta due nuovi topolini vispi e gommosi capaci di muoversi a tutto campo. I due nuovi mouse dell'azienda sono entrambi dotati di tecnologia ottica di puntamento, di rotellina di scorrimento, capace di muoversi in tutte e quattro le direzioni, e sono inoltre provvisti di bordi gommati.

Il Tilt Mouse MI-4520TI è un mouse wireless e può essere posizionato fino ad un massimo di 1,5 metri di distanza dal ricevitore. Il sensore ottico vanta una risoluzione di 800 dpi e permette una discreta precisione di puntamento. Come già accennato prima, la rotellina di scorrimento oltre al classico movimento verticale, può muoversi anche sull'asse orizzontale. La rotellina e i due tasti laterali sono completamente programmabili tramite il software fornito a corredo. Il tasto Office, posizionato sulla parte superiore, serve a richiamare le principali applicazioni utilizzate e i menu di scelta rapida dei programmi. Il mouse, dalla colorazione blu scura, è provvisto inoltre di due pile di tipo AA, ricaricabili nell'apposita basetta anche mentre il PC è spento.

Il fratellino minore, il Tilt Mouse MI-2510TI è di tipo cablato, non possiede infatti nessuna basetta di ricarica e non desta preoccupazioni, perciò, per il versante alimentazione.
Dotato anch'esso di 800 dpi di risoluzione, come il precedente, ha anche una rotellina di scorrimento zigrinata molto ampia, capace anch'essa di muoversi attraverso i due assi.
È disponibile in colorazione blu chiaro e, come il modello senza fili, è collegabile ad un PC tramite porta USB o PS/2 (grazie all'adattatore).
Disponibili da subito, il modello senza fili costa circa 30 euro; poco meno della metà è invece il prezzo del modello "wired".

Dario Panzeri