Il PC turco e brasiliano si chiama PIC

In partnership con alcune realtà locali, AMD ha lanciato in Turchia e Brasile un PC a basso costo fornito di tutto l'occorrente per navigare su Internet, scrivere e leggere documenti e ascoltare musica

Sunnyvale (USA) - In seno all'iniziativa 50x15, con cui AMD conta di mettere PC e connettività Internet alla portata del 50% o più della popolazione mondiale entro il 2015, il chipmaker di Sunnyvale ha annunciato il varo di due nuovi progetti in Turchia e Brasile.

Insieme ad alcuni partner locali, quali Dogan Online (DOL) in Turchia e Telefonica in Brasile, AMD ha iniziato a distribuire il proprio Personal Internet Communicator (PIC), un PC trasportabile a basso costo di cui il chipmaker vende il design a quelle aziende che, nel proprio paese, sono in grado di offrirlo agli utenti finali insieme a servizi di accesso ad Internet localizzati ed economici.

In Turchia, DOL noleggia il proprio Minicom PIC ad un prezzo di 19,95 try al mese, pari a circa 12 euro: nel servizio è incluso l'abbonamento ad Internet e l'assistenza tecnica. In Brasile, Telefonica vende invece la propria implementazione del PIC a 799 real, che nel nostro conio corrispondono approssimativamente a 285 euro: per la connettività ad Internet bisogna aggiungere altri 42,90 real, ossia qualcosa più di 15 euro.
PICSecondo alcuni dati riportati da AMD, la percentuale di cittadini che in Turchia e Brasile hanno accesso ad Internet è rispettivamente del 9% e dell'11%: cifre che mettono in evidenza, qui come in molti altri paesi in via di sviluppo, l'entità del problema legato al digital divide.

"In DOL siamo alla continua ricerca di strade che permettano a un crescente numero di cittadini turchi di poter usufruire di Internet", ha affermato Orhan Goksal, chief executive officer di DOL. "Con Minicom PIC siano in grado di fornire ai consumatori una soluzione completa non solo per accedere alla Rete, ma anche per estendere le opportunità formative e di business".

I PC a basso costo di DOL e Telefonica comprendono un client e-mail, un browser web, una suite di applicazioni per la produttività (word processor, foglio di calcolo ecc.), viewer di immagini e lettore multimediale. Il PIC di AMD si basa su di un processore x86 Geode a basso consumo e su una speciale versione di Windows CE capace, grazie ad alcune estensioni, di far girare diverse applicazioni scritte per Windows XP.
19 Commenti alla Notizia Il PC turco e brasiliano si chiama PIC
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)