Wind lancia gli SMS per benefattori

Chi vorrà potrà inviare e scaricare loghi e frasi sulla Pace spendendo qualche lira che verrà interamente devoluta ad alcune importanti associazioni

Roma - Wind ha annunciato il varo di un servizio di SMS che consente di devolvere l'intero ricavato del traffico telefonico alle organizzazioni umanitarie che hanno aderito all'iniziativa dell'operatore. Tra queste, alcuni dei soggetti di maggiore rilievo nell'attivismo internazionale sui fronti dell'assistenza e dei diritti umani: Emergency, Medici Senza Frontiere, AIRC, Amnesty International.

Il contenuto degli SMS di "beneficienza" prevede delle frasi celebri sulla Pace e i loghi delle organizzazione umanitarie coinvolte, che possono essere scelti, scaricati da www.inwind.it per poi essere trasmessi con il cellulare ad amici e conoscenti.

A questo scopo sono a disposizione due servizi dedicati nella sezione Eureka di inwind.it.
Il primo si chiama "Loghi no profit" e consente di scaricare i loghi delle Associazioni no profit per personalizzare il telefonino (solo Nokia per il momento). L'intero ricavato del traffico telefonico (circa 900 lire a logo scaricato) per la scelta del logo verrà devoluto all'associazione corrispondente.
Nel corso delle prossime settimane si aggiungeranno altri loghi di altre associazioni che potranno beneficiare del servizio.

Il secondo servizio è "Dediche no profit". Possono essere scaricate sul telefonino anche delle frasi celebri dedicate alla Pace che possono essere inviate ad un amico/conoscente; al momento si può scegliere tra le frasi di Leonardo Da Vinci, Lao Tze, Sallustio e Tito Livio, mentre nelle prossime settimane ne verranno aggiunte delle altre.
Le frasi non sono collegate a nessuna Organizzazione in particolare, ma sarà Wind a decidere l'Assocazione non a fini di lucro alla quale devolvere l'intero ricavato del traffico telefonico generato.