Asus EAX1800XT TOP, l'overclock è di serie

L'azienda asiatica propone una nuova versione già overcloccata della VPU di casa ATI

Cernusco sul Naviglio ? Asus, a poche settimane di distanza dalla presentazione della EAX1800XT, sfoggia la nuova versione marchiata "TOP" che differisce dal precedente modello per un nuovo tipo di dissipatore e frequenze un po' più spinte.

L'overclock di serie, stando a quanto riferito dalla stessa azienda, permette un boost prestazionale, rispetto alla precedente versione, misurabile nell'ordine del 10%.
La scheda, che di default arriva a 625 MHz di frequenza video e 1500 MHz di memoria, nella sua nuova veste vanta un chip che opera a 700 MHz e una memoria che arriva fino a 1600 MHz.

Frequenze a parte, le caratteristiche tecniche rimangono del tutto invariate rispetto alla precedente versione. Infatti, anche la nuova VGA di Asus è basata sull'architettura PCI-Express ed è provvista di una dotazione di memoria di 512 MB e di un bus di collegamento di 256bit.
L'azienda asiatica ha però deciso di dotare la nuova EAX1800XT TOP di un nuovo dissipatore a due slot per tentare di raffreddarle i caldi bollori causati dalle alte frequenze operative.
Inoltre, per poter supplire all'assetata voglia di energia della scheda, Asus ha fornito quest'ultima di un alimentatore esterno da 80 watt, di tipo passivo, nascosto dietro al dissipatore.
La EAX1800XT TOP è provvista di varie interfacce tra cui uscita VGA, TV, S-Video, DVI e Dual DVI e di diverso software in bundle. Prezzi e disponibilità non sono ancora stati comunicati.

Dario Panzeri