iAudio 6, l'hard disk si restringe ancora

La nuova versione di iAudio, presentata alla fiera di Las Vegas, potrà contare sul più piccolo hard disk esistente al mondo e su consumi estremamente ridotti

Las Vegas (USA) ? Tra i diversi player audio e video presentati alla fiera dell'elettronica di Las Vegas, uno in particolare ha attirato l'attenzione del pubblico: l'iAudio 6 della Coreana Cowon.

Di particolare, rispetto ai diversi concorrenti sul mercato, l'iAudio 6 può dire di vantare una dotazione di memoria alquanto speciale. Infatti, il disco fisso da 4 GB che il player conterrà è il più piccolo esistente al mondo. Solamente 0,85 pollici di grandezza, il disco in questione è stato presentato ufficialmente da Toshiba al CeBIT del 2004 ma solo ultimamente è stato reso disponibile. Per chi non si districasse con la misurazione in pollici, basti sapere che le misure in millimetri sono: 32 x 33 x 24.

L'iAudio 6 di Cowon è un player capace di leggere diversi formati audio come i WMA, WMA DRM, MP3, OGG, WAV e FLAC e i formati video MPEG-4 e JPEG. La visualizzazione delle immagini e dei filmati avviene su di uno schermo OLED da 260.000 colori, 1,3 pollici di grandezza e dotato di tecnologia touchscreen. La scelta di abbinare un disco fisso che apporta solo 0,5 watt con uno schermo OLED ha ovviamente abbattuto i consumi. L'azienda dichiara infatti che il nuovo player è capace di funzionare per 20 ore consecutivamente se utilizzato come lettore audio e molte meno in caso di playback video.
Il player è dotato di collegamento USB 2.0 e USB On-the-Go per poter far comunicare il dispositivo con un altro lettore MP3 o una macchina fotografica per scambiare i dati. È provvisto anche di funzionalità di registratore vocale e sintonizzatore radio FM. Prezzo e disponibilità non sono stati comunicati nel corso della fiera.

Dario Panzeri
TAG: storage