Nessun PC firmato Google

Smentita la voce circolata nei giorni scorsi di un computer che BigG avrebbe prodotto e commercializzato assieme alla catena distributiva di Wal-Mart

Mountain View (USA) - Una smentita ufficiale è pervenuta da Google e da Wal-Mart, due dei maggiori colossi dell'economia americana, in merito ad un progetto su cui erano circolate indiscrezioni nei giorni scorsi, quello della commercializzazione di un PC "made in Google".

La scorsa settimana, con la complicità di alcuni importanti network informativi statunitensi, dentro e fuori dalla rete si ipotizzava il prossimo varo di un personal computer a basso costo, da circa 200 euro, che Google avrebbe avuto intenzione di diffondere sul mercato grazie ad un accordo a tutto campo con la celebre catena distributiva statunitense.

Il "grande annuncio" si attendeva per venerdì in occasione dell'intervento al CES di Las Vegas, la grande fiera della tecnologia, del founder di Google Larry Page.
"Abbiamo molti partner del mondo dei PC - ha fatto sapere Google ai reporter nelle scorse ore - che lavorano sui mercati in modo eccezionale e non vediamo il bisogno di entrarci anche noi". Che Google possa un giorno "sponsorizzare" un PC non è certo fantascienza, ma da qui a crearne uno ce ne corre. "Noi - continua infatti la nota diffusa dall'azienda - piuttosto stringeremmo accordi con grandi produttori".
TAG: google
50 Commenti alla Notizia Nessun PC firmato Google
Ordina
  • CDO.

    Ma nei 200 dollari è compreso il monitor o bisogna attaccarlo alla tv, magari in composito? Se non è prevista la presa della corrente, che fanno usano la manovella di Negroponte, magari violando l'ennesimo brevetto?

    google si facesse meno pippe mentali e ci dica CHI tiene alto il prezzo delle sue azioni, azioni di ARIA FRITTA!
    non+autenticato
  • con hard disk 40 giga..
    amd decente 256 mega di memoria
    masterizzatore solo cd no dvd
    quanto potrei spendere?
    dove trovo i componenti a buon prezzo per assemblarli da me?
    non+autenticato
  • Ma credevate veramente che Google diversificasse la propria offerta verso prodotti dal margine risicatissimo, con la necessità di una rete di vendita e di supproto (enormi costi organizzativi) e soprattutto su cui non ha uno straccio di skill?

    Sarebbe stata molto più credibile se si fosse comprata Novell.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ma credevate veramente che Google diversificasse
    > la propria offerta verso prodotti dal margine
    > risicatissimo, con la necessità di una rete di
    > vendita e di supproto (enormi costi
    > organizzativi) e soprattutto su cui non ha uno
    > straccio di skill?
    >
    > Sarebbe stata molto più credibile se si fosse
    > comprata Novell.
    Sono perfettamente d'accordo, finora "operazioni" analoghe a questa ipotizzata si sono sempre risolte con tanto fumo e, nel migliore dei casi, pochissimo arrosto, nel peggiore, perdite.
    non+autenticato
  • Qualche giornalista buontempone butta notizie
    false per tenere alto il prezzo delle azioni Google.
    la SEC dovrebbe aprire un'indagine e far crollare
    le loro azioni che secondo me sono solo spazzatura.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Qualche giornalista buontempone butta notizie
    > false per tenere alto il prezzo delle azioni
    > Google.
    > la SEC dovrebbe aprire un'indagine e far crollare
    > le loro azioni che secondo me sono solo
    > spazzatura.

    ma vuoi lasciar guadagnare noi piccoli speculatori e farti una manica di fatti (metto fatti perchè sono una persona fine Occhiolino ) tuoi?

    Anche secondo me il prezzo è tenuto alto però se riesco a capire bene quando vendere e guadagnarci una bella somma son cazzi miei e non tuoi che rosiki perchè non le hai comprate a 100$ (rosiko anch'io perchè le ho prese solo a 300).
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ma vuoi lasciar guadagnare noi piccoli
    > speculatori e farti una manica di fatti (metto
    > fatti perchè sono una persona fine Occhiolino ) tuoi?

    Ma cosa vuoi speculare senza l'insider trading del metodo Fiorani massimo che puoi fare è sbiturare
    qualche spicciolo.
    Voi giocate in borsa con gli spicci in America
    non è come la Borsetta Italiana che stoppa
    il titolo per eccesso di ribasso.
    la in USA basta una scrollata del 20 % e ti ritrovi con le pezze al culo.
    dai su su compra Google a 420 per azione
    vedi che tacchia che fai....
    yeahhhh
    :D .
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > ma vuoi lasciar guadagnare noi piccoli
    > > speculatori e farti una manica di fatti (metto
    > > fatti perchè sono una persona fine Occhiolino ) tuoi?
    >
    > Ma cosa vuoi speculare senza l'insider trading
    > del metodo Fiorani massimo che puoi fare è
    > sbiturare
    > qualche spicciolo.
    > Voi giocate in borsa con gli spicci in America
    > non è come la Borsetta Italiana che stoppa
    > il titolo per eccesso di ribasso.
    > la in USA basta una scrollata del 20 % e ti
    > ritrovi con le pezze al culo.
    > dai su su compra Google a 420 per azione
    > vedi che tacchia che fai....
    > yeahhhh
    >A bocca aperta .


    1) saranno fatti suoi

    2) il mio portfolio azioni ad oggi ha un +61% di plusvalenza

    3) bond? cirio? parmalat? tu hai investito in cosa? una casa? fammi indovinare 40mq per 300.000?... bravo furbo...

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > 1) saranno fatti suoi

    Certo che sono fatti suoi,permettimi cmq di mettere in guardia i fringuelli che leggono PI magari bambocci di 17 anni che con la scusa della borsa
    credono di fare i soldi a palate.


    > 3) bond? cirio? parmalat? tu hai investito in
    > cosa? una casa? fammi indovinare 40mq per
    > 300.000?... bravo furbo...

    40mq è il mio garage se ti interessa ti porto a fare un giro col jet della Goldman Sachs.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > 40mq è il mio garage se ti interessa ti porto a
    > fare un giro col jet della Goldman Sachs.
    >

    è arrivato "Er Cash"
    :D.

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > 1) saranno fatti suoi
    >
    > Certo che sono fatti suoi,permettimi cmq di
    > mettere in guardia i fringuelli che leggono PI
    > magari bambocci di 17 anni che con la scusa della
    > borsa
    > credono di fare i soldi a palate.

    magari l'unico che crede a queste cose sei tu...

    >
    >
    > > 3) bond? cirio? parmalat? tu hai investito in
    > > cosa? una casa? fammi indovinare 40mq per
    > > 300.000?... bravo furbo...
    >
    > 40mq è il mio garage se ti interessa ti porto a
    > fare un giro col jet della Goldman Sachs.
    >

    magari ci vivi in un garage...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > magari l'unico che crede a queste cose sei tu...

    Lo so stellina ti rode il culo che io con uno skiokko di dita parto e mi giro i piu bei posti del mondo
    ho 20 anni e uso la Black Card di mio babbo
    ciao truzzetto
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > magari l'unico che crede a queste cose sei tu...
    >
    > Lo so stellina ti rode il culo che io con uno
    > skiokko di dita parto e mi giro i piu bei posti
    > del mondo
    > ho 20 anni e uso la Black Card di mio babbo
    > ciao truzzetto


    LOL ma falla finitaSorride quanti anni hai? 12?

    sei venuto a fare lo sborono con la persona sbagliata,
    probabilmente io guadagno in un mese più di quanto tu guadagnerai (finita la scuola dell'obbligo) in sei mesi...

    LOLA bocca aperta

    Fan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > ma vuoi lasciar guadagnare noi piccoli
    > > speculatori e farti una manica di fatti (metto
    > > fatti perchè sono una persona fine Occhiolino ) tuoi?
    >
    > Ma cosa vuoi speculare senza l'insider trading
    > del metodo Fiorani massimo che puoi fare è
    > sbiturare
    > qualche spicciolo.
    > Voi giocate in borsa con gli spicci in America
    > non è come la Borsetta Italiana che stoppa
    > il titolo per eccesso di ribasso.
    Lo stop per eccesso di ribasso al NYSE è in vigore dal 1987.
    Da allora è stato copiato praticamente ovunque.
    non+autenticato
  • ti rispondo molto sinceramente: google offre servizi a milioni di utenti da anni. e il tuo intervento mi sembra del tutto inappropriato oltrechè inutile. chi fa spazzatura sul web è gente come te e basta.
    non+autenticato
  • Sta vivendo ultimamente di solo marketing. Annunci dopo annunci, solo per fare pubblicitta', ma nella sostanza non sforna mai nulla di nuovo.

    Ed ecco che anche stavolta voci hanno parlato del pc targato google e tutti ci abboccano. Ma credo che saro' stato l'unico a non averci creduto, in quanto con 200 euro, l'unico pc che avrebbero potuto proporre sarebbe stato un pc con pochi Mhz e soprattuto con sopra linux.

    Bene questo sarebbe stato un vero danno per google in quanto il pc lo avrebbero comprato tutti i fanatici di linux, e fin qui nulla di nuovo. Ma conoscendo il marchio, molti utonti si sarebbero fidati ed avrebbero comprato anche loro l'oggetto. Peccato pero' che l'utonto , avendo davanti quella macchina, non saprebbe farla funzionare e si troverebbe d'avanti una macchina che con funzioni molto minori di quelle che oggi offre windows. Cosi' il consumatore medio sarebbe molto scontento dell'acquisto e per google sarebbe un bel danno di immagine.

    Quindi non nascera' mai un google pc, almeno fino a quando linux non sara' paragonato a windows in ambito desktop.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Sta vivendo ultimamente di solo marketing.
    > Annunci dopo annunci, solo per fare
    > pubblicitta', ma nella sostanza non sforna
    > mai nulla di nuovo.

    > Ed ecco che anche stavolta voci hanno
    > parlato del pc targato google e tutti ci
    > abboccano. Ma credo che saro' stato
    > l'unico a non averci creduto, in quanto
    > con 200 euro, l'unico pc che avrebbero
    > potuto proporre sarebbe stato un pc con
    > pochi Mhz e soprattuto con sopra linux.

    > Bene questo sarebbe stato un vero danno
    > per google in quanto il pc lo avrebbero
    > comprato tutti i fanatici di linux, e fin qui
    > nulla di nuovo. Ma conoscendo il marchio,
    > molti utonti si sarebbero fidati ed avrebbero
    > comprato anche loro l'oggetto. Peccato
    > pero' che l'utonto , avendo davanti quella
    > macchina, non saprebbe farla funzionare
    > e si troverebbe d'avanti una macchina
    > che con funzioni molto minori di quelle
    > che oggi offre windows.

    Cioe' i videogiochi... Capita a chi studia informatica su TheGamesMachines di trovarsi male su sistemi operativi che non siano giocattoli.

    > Cosi' il consumatore medio sarebbe
    > molto scontento dell'acquisto e per
    > google sarebbe un bel danno di immagine.

    > Quindi non nascera' mai un google pc,
    > almeno fino a quando linux non sara'
    > paragonato a windows in ambito desktop.

    Ma perche' non lo ammetti che vuoi i giochini ?
    non+autenticato
  • A quest'ora non dovresti essere all'asilo?
    non+autenticato
  • Impara a leggere e soprattutto a capire Sorride)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Impara a leggere e soprattutto a capire Sorride)

    Leggere e capire cosa ? Non c'e' niente da leggere e capire ! Hai tagliato tutto, non si capisce a cosa stai rispondendo... Forse se imparassi a quotare saresti piu' comprensibile e gli altri potrebbero leggere e capire.
    non+autenticato
  • > > comprato anche loro l'oggetto. Peccato
    > > pero' che l'utonto , avendo davanti quella
    > > macchina, non saprebbe farla funzionare
    > > e si troverebbe d'avanti una macchina
    > > che con funzioni molto minori di quelle
    > > che oggi offre windows.
    >
    > Cioe' i videogiochi... Capita a chi studia
    > informatica su TheGamesMachines di trovarsi male
    > su sistemi operativi che non siano giocattoli.
    >
    > > Cosi' il consumatore medio sarebbe
    > > molto scontento dell'acquisto e per
    > > google sarebbe un bel danno di immagine.
    >
    > > Quindi non nascera' mai un google pc,
    > > almeno fino a quando linux non sara'
    > > paragonato a windows in ambito desktop.
    >
    > Ma perche' non lo ammetti che vuoi i giochini ?

    guarda che anche seconde me la sua analisi e la sua conclusione sono sensate.

    qui l'unico che gioca sei tu... l'utonto medio vuole installare il programma per la musica e le foto cliccando e non vuol sentir parlare di "how to..." (per l'amor del cielo metterebbe in moto qualche sinapsi) Linux ed i software open in generale su questo hanno ancora parecchia strada da fare...

    ....un sano mea culpa, facilitare qualche processo d'installazione e Linux & Co. farebbero passi da gigante, Firefox insegna!

    Fan Apple
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > > > comprato anche loro l'oggetto. Peccato
    > > > pero' che l'utonto , avendo davanti
    > > > quella macchina, non saprebbe farla
    > > > funzionare e si troverebbe d'avanti
    > > > una macchina che con funzioni molto
    > > > minori di quelle che oggi offre windows.
    > > Cioe' i videogiochi... Capita a chi studia
    > > informatica su TheGamesMachines di
    > > trovarsi male su sistemi operativi che
    > > non siano giocattoli.

    > > > Cosi' il consumatore medio sarebbe
    > > > molto scontento dell'acquisto e per
    > > > google sarebbe un bel danno di immagine.
    > >
    > > > Quindi non nascera' mai un google pc,
    > > > almeno fino a quando linux non sara'
    > > > paragonato a windows in ambito
    > > > desktop.
    > > Ma perche' non lo ammetti che vuoi i
    > > giochini ?

    > guarda che anche seconde me la sua
    > analisi e la sua conclusione sono sensate.

    > qui l'unico che gioca sei tu... l'utonto medio
    > vuole installare il programma per la musica
    > e le foto cliccando e non vuol sentir parlare
    > di "how to..." (per l'amor del cielo
    > metterebbe in moto qualche sinapsi) Linux
    > ed i software open in generale su questo
    > hanno ancora parecchia strada da fare...

    > ....un sano mea culpa, facilitare qualche
    > processo d'installazione e Linux & Co.
    > farebbero passi da gigante, Firefox insegna!

    Firefox e openoffice insegnano anche su linux, la maggior parte dei programmi li installi dal gestore grafico dei pacchetti fornito con la tua distibuzione; l'unica cosa che non puoi installare facilmente sono i giochini che ti
    passa il vicino.
    non+autenticato
  • > > ....un sano mea culpa, facilitare qualche
    > > processo d'installazione e Linux & Co.
    > > farebbero passi da gigante, Firefox insegna!
    >
    > Firefox e openoffice insegnano anche su linux, la
    > maggior parte dei programmi li installi dal
    > gestore grafico dei pacchetti fornito con la tua
    > distibuzione; l'unica cosa che non puoi
    > installare facilmente sono i giochini che ti
    > passa il vicino.

    ...sarà, ho poca esperienza di software open ma MySQL, Apache, Webalizer e una manciata di altri software (non per server) che mi è toccato (o che ho visto) installare non erano proprio semplici come installazione, la prima difficoltà era proprio capire quale era la distribuzione che dovevi scaricare tra una babilonia di formati e versioni....

    l'utonto medio "clicca clicca" rimarrà alla larga finchè la storia è questa.

    Fan Apple
    non+autenticato
  • > si troverebbe d'avanti una macchina
    > che con funzioni molto minori di quelle che oggi
    > offre windows.

    sono molto curioso
    quali sarebbero le funzioni in + di win?

    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    > > si troverebbe d'avanti una macchina
    > > che con funzioni molto minori di quelle che oggi
    > > offre windows.
    >
    > sono molto curioso
    > quali sarebbero le funzioni in + di win?

    virus, spyware e adware in quantità maggiore rispetto alla controparte linux Occhiolino .
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)