Nvidia lancia nuovi GeForce Go

Basati sull'architettura dell'attuale modello top di gamma, le nuove GPU GeForce Go della serie 7 forniscono il supporto alle ultime tecnologie grafiche e video di Nvidia e la compatibilitÓ con Centrino Duo

Santa Clara (USA) - Nvidia rilancia il proprio attacco al fertile mercato dei notebook con l'introduzione di tre nuovi processori grafici della famiglia GeForce Go. I nuovi modelli 7800, 7600 e 7400, giÓ in grado di supportare la nuova piattaforma Centrino Duo di Intel, integrano un pi¨ avanzato motore grafico 3D e pi¨ efficienti funzionalitÓ per il risparmio energetico.

Basate sulle tecnologie alla base della GPU top di gamma GeForce Go 7800 GTX, le nuove GPU GeForce Go della serie 7 possiedono un'architettura che include il supporto al video ad alta definizione, al futuro sistema grafico di Windows Vista e alle specifiche DirectX 9.0, Shader Model 3 e High Dynamic Range (HDR). Nvidia afferma che la shader architecture programmabile dei suoi nuovi chip Ŕ in grado di fornire il doppio delle performance rispetto alla precedente generazione di GPU, inoltre la rinnovata tecnologia di risparmio energetico PowerMizer dovrebbe contribuire a ridurre sensibilmente i consumi energetici.

La GeForce Go 7800 Ŕ particolarmente studiata per i notebook di fascia alta che, sacrificando qualcosa in autonomia, sono in grado di fornire performance di calcolo e grafiche paragonabili ad un tradizionale PC desktop. La 7600 Ŕ indicata per i notebook con un buon compromesso fra prestazioni grafiche, autonomia e leggerezza. La 7400, infine, Ŕ indirizzata alla fascia dei portatili thin and light: piccoli, leggeri e facilmente trasportabili.
Tutte basate sulla tecnologia d'interconnessione PCI Express, le tre GPU si differenziano in modo particolare per l'interfaccia di memoria - che Ŕ di 256 bit nella 7800, 128 bit nella 7600 e 64 bit nella 7400 - e per la velocitÓ del core e della memoria. Per le caratteristiche dettagliate si veda questa pagina del sito di Nvidia.
TAG: portatili
6 Commenti alla Notizia Nvidia lancia nuovi GeForce Go
Ordina