Musica, HP rimpiazza iTunes

Al posto dell'iTunes di Apple, nel prossimo futuro HP distribuirà insieme ai propri PC il servizio di musica di RealNetworks. Una mossa che mette fine ad una partnership durata oltre due anni

Palo Alto (USA) - Dopo una partnership durata due anni, HP si prepara a dare il benservito ad Apple ed al suo iTunes per abbracciare il servizio di musica della rivale RealNetworks.

La decisione del colosso di Palo Alto non arriva del tutto inattesa: la scorsa estate HP ha infatti cessato la distribuzione dei propri iPod rimarchiati, una mossa che era chiaramente destinata a rimettere in discussione gli accordi con Apple. Quello degli iPod brandizzati HP è un business mai decollato, e questo soprattutto per la grande forza che il marchio della Mela ha acquisito in questi anni sul mercato consumer.

Nei prossimi mesi HP sostituirà, sui propri PC desktop e notebook, il jukebox software di Apple con Rhapsody, il player di RealNetworks che permette di acquistare musica sull'omonimo negozio on-line. Insieme al player, HP fornirà ai propri utenti anche un abbonamento gratuito al servizio della durata di 30 giorni.
Per il momento, l'accordo tra HP e RealNetworks riguarderà unicamente i PC, ma in futuro le due aziende contano di estenderlo anche ad altri dispositivi elettronici di consumo. Tra le prime iniziative in questo senso vi sarà lo sviluppo di un telecomando utilizzabile per controllare il player Rhapsody attraverso un media center di HP collegato alla TV.
13 Commenti alla Notizia Musica, HP rimpiazza iTunes
Ordina