Lenovo prepara i suoi nuovi cell

L'azienda cinese intende allargare il proprio ventaglio e rivolgersi anche a mercati estranei all'area IBM di cui ha acquisito l'appeal sotto forma di PC

Roma - Sono due le novità cellulari che Lenovo ha in serbo per iniziare bene il 2006 e sdoganarsi da chi lega il suo nome al brand IBM con cui commercializza i suoi PC: secondo alcuni rumors in circolazione si tratta di un telefonino dual band e di un PDA-phone.

Il dual band (GSM/GPRS) si chiamerà V920. Non sono ancora noti i dettagli commerciali (prezzo e mercati), ma si sa che sarà uno slide-phone con dimensioni di 91x46x26 mm e peso di 115 grammi, avrà un display da 176x144 pixel a 262mila colori e sfoggerà una fotocamera da ben 4 Megapixel con sensore CCD e suonerie polifoniche a 64 voci. I suoi 128 MB di memoria saranno espandibili attraverso lo slot per miniSD card, e polifonia a 64 toni.

Il nuovo cosinoDovrebbe poi arrivare entro la fine dell'inverno il PDA-phone che attualmente è identificato dal codice ET980 (che sull'involucro reca l'indicazione "Pocket PC"). Poche sono ancora le informazioni diffuse riguardo a questo nuovo "handset" dotato di sistema operativo Windows Mobile 5.0 su processore Intel PXA270 da 316 Mhz.
Il Triband (GSM/GPRS/EDGE) avrà dimensioni di 110x60x20 mm e peserà 175 grammi. Anch'esso provvisto di fotocamera da 4 Megapixel, integrerà un player MP3, uno slot per miniSD per ampliare i 128 MB di memoria interna e offrirà connettività USB, Bluetooth e WI-fi.

D.B.
TAG: